venerdì 6 dicembre 2013

Biscotti con mandorle e cioccolato bianco

Buon pomeriggio a tutti,
oggi è stata giornata di mercatino e sono abbastanza stanca, piano piano si vende e la cantina si svuota. Oggi ho venduto quasi tutte le mie vecchie decorazioni natalizie, a me piace cambiare ogni anno e quindi sono felice quando qualcun'altro può riutilizzare le mie cose. E' una lotta continua con me stessa, perchè purtroppo mi affeziono ai miei oggetti e quando me ne libero è come se mi strappassero un pezzo di vita. Dall'altra parte però non sono una collezionista, non amo accumulare e sono a favore del riciclo. Faccio ancora fatica a vendere gli oggetti appartenuti a mia mamma, mi faccio guidare dalle sensazioni, provo gioia quando vengono comperati da qualcuno che mi piace, alzo il prezzo quando si avvicina qualcuno arrogante. Osservo come la gente guarda e tocca, da lì riesco a capire che valore danno all'oggetto, se ne avranno cura oppure no. Mi sembra di essere tornata indietro negli anni, a quando cercavo padrone ai cuccioli della mia gatta.
Ora sono rilassata, una candela profumata e in sottofondo L'Alba di Riccardo Cocciante su Spotify, questa sera poi cucinerà mio marito, mi dovrò accontentare di una pasta al pesto del supermercato perchè altro non sa fare, ma ogni tanto non dover pensare alla cena per me è un lusso.
La ricetta di oggi sono dei biscottini alle mandorle.









































Ho trovato questa ricetta nello scorso numero di novembre di Sale&Pepe, io l'ho modificata un pochino e soprattutto l'ho resa natalizia con la decorazione....hehehe piano piano sto imparando anche io ad utilizzare il sac a poche!









































Quest'anno non so ancora se preparerò biscottini da regalare. Per chi fosse interessato può cercare nelle mie ricette degli anni precedenti qui.









































Ingredienti:

180 g di farina
120 g di burro
80 g di farina di mandorle
70 g di zucchero semolato
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale
100 g circa di cioccolato bianco da copertura
mandorle spellate per la decorazione

Montate il burro ammorbidito con lo zucchero, aggiungete poi il sale, l'uovo e amalgamate bene.
Versate le mandorle in polvere, la farina con il lievito e lavorate rapidamente fino ad ottenere un impasto liscio. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigo per 30 minuti.
Aiutandovi con un cucchiaino da tè formate tante piccole palline grandi come noci, adagiatele sulla teglia del forno rivestita con carta, ben distanti tra loro.  Appiattitele leggermente con le dita e infornate nel forno preriscaldato a 180° per 10 -12 minuti.
Lasciate raffreddare i biscotti. Tagliate grossolanamente il cioccolato bianco  e fatelo sciogliere a bagnomaria. Fate colare, aiutandovi con un cucchiaino, una goccia di cioccolato su ogni biscotto, appoggiate una mandorla e fate solidificare.
Per le decorazioni tipo fiocco di neve versate il cioccolato sciolto nel sac a poche. Io utilizzo quelli Cuki usa e getta, per me sono quelli più comodi.
Fate solidificare bene il cioccolato e conservate i biscotti in barattoli in latta o in vetro.









































Nell'altro mio blog "Margherite, farfalle e sogni" potete vedere come ho confezionato i biscotti per un regalo.









































Le mie decorazioni natalizie sono di Tine K Home.









































Buon week end!
Sabina

25 commenti:

  1. Deliziosi questi biscotti e stupende le fotografie! Bravissima
    A presto
    Claudia

    RispondiElimina
  2. Ciao Sabina, che belle atmosfere che riesci a dare alle tue foto :) i biscotti poi sono deliziosi... brava!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  3. ciao...non ho un blog e non ti ho scritto mai...ma e' da un bel po' che ti seguo...mi piace tutto quello che fai e come scrivi. Anche se non ti ho mai conosciuta mi sembri una donna cosi dolce e forte. Un bacio...Linda

    RispondiElimina
  4. Che sogno sarebbe trovare la cena pronta, almeno una volta! 6 fortunata anche se ti aspetta solo una pasta con pesto del supermercato, fattelo dire ^_*
    Questi biscotti avevo colpito anche me e la tua versione mi ispira molto..con il sac à poche 6 stata bravissima, belle decorazioni a tema ^_^
    Buon we
    la zia Consu

    RispondiElimina
  5. Ribadisco che le tue foto sono splendide. Hai un'ottimo gusto. Vorrei quel timbrino home made, dove potrei trovarlo? Proverò a fare i tuoi biscottini, anche quelli degli altri anni sono molto interessanti. Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  6. Che bel blog, e che belle foto. Complimenti, mi mettono tranquillità. Questi biscotti sono perfetti per tutti i pomeriggi d'inverno. Me li segno!! :-)

    RispondiElimina
  7. Anch'io stasera non mi sono preoccupata della cena... ho ordinato una bella pizza a domicilio! :-)
    Bellissimi i biscotti e saranno anche buonissimi visto gli ingredienti.
    Ciao carissima Sabina, ti abbraccio ♥

    RispondiElimina
  8. Con gli addobbi di Natale abbiamo un approccio diverso io e te :) Noi abbiamo un albero molto grande, e ogni anno, compriamo qualche addobbo nuovo. E' un albero davvero bello...pieno di tanti oggetti e cose carine. Pensa che lo abbiamo da 9 anni, e cioè dal primo Natale che abbiamo passato in questa casa. Ogni anno, addobbarlo, e scartare gli addobbi ci riporta indietro nel tempo, ed è una bellissima sensazione :) Ultimamente Giuseppe mi sta affiancando in cucina. Gli piace l'idea di imparare a fare qualcosa o di pasticciare. Non se la cava affatto male, anzi..e poi ci sono diverse cose che prepara in totale autonomia. Pensa che gli ho insegnato anche le tecniche d'impasto della focaccia e del pane :) Questi biscotti sono splendidi..mi piacerebbe provare a farli :) Ti abbraccio bionda ! Buon week-end <3

    RispondiElimina
  9. Anch'io tendo ad affezionarmi parecchio agli oggetti...ma poi come dici tu, sono contenta se qualcuno può riutilizzarli...venendo ai biscotti...sai che ci starebbero proprio bene adesso con la mia tazza di te fumante? :-) un beso

    RispondiElimina
  10. Sei troppo brava ad usare il sac a poche!! Io neanche ci provo ;-)

    RispondiElimina
  11. Io con le decorazioni.. sono totalmente negata.. Che belli i tuoi.. e chissà che buoni.. baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  12. Che deliziosa coccola ci hai preparato,grazie infinite! trovarli la mattina di natale è straordinario....ma un una tavola come la tua però!!
    complimenti per tutto anche per riuscire a condividere ciò che hai più a cuore!!
    Z&C

    RispondiElimina
  13. Che bello poter vendere le cose al mercatino. Qui non si usa molto, ci sono dei mercatini, ma sono lontani da casa mia, le pratiche per iscriversi noiose e spesso costose! quindi finisce che regalo tutto ad enti benefici, ma lo faccio volentieri perché conosco le operatrici di persona :)
    La settimana prossima mi dedicherò anche io ai biscotti che quest'anno saranno il mio regalo per tutte le amiche, mi piace la decorazione che hai fatto con il cioccolato bianco, ma io sono un po' pasticciona con il sac à poche, chissà che combinerò!!
    Un bacione ;)

    RispondiElimina
  14. Ciao cara!
    Buonissimi i tuoi biscotti <3
    Non c'è niente di meglio del tuo meraviglioso abbinamento...cioccolato bianco e mandorle ;) ottimo!
    Un abbraccio e bellissimi i biscotti. Sono piccoli capolavori ^^
    Incoronata.

    RispondiElimina
  15. ♡°º•.¸
    Olá!
    Deliciosos!!!
    Quanta receita maravilhosa nesse blog!!!

    ☾♫º°•.¸Bom domingo!
    Boa semana!
    ♪♪♬♫º°•.¸Beijinhos
    Brasil
    °º✿♫

    RispondiElimina
  16. che meraviglia questi biscotti e devono essere ottimi, devo provare a farli anche se il risultato non sarà eccezionale e perfetto come questo! Un bacione Helga e ronron Magali

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Sabina...non so perché prima ho scritto Eli heheheh adoro perdermi nella tua casa magica, non c'è un cosa che non mi piace, hai tanto gusto e riesci a creare sempre atmosfere rilassanti e belle da vedere.
    Ho fatto la vellutata di zucca con il latte di cocco e mi è piaciuta tanto, un gusto diverso ma buonissimo, grazie per la dritta.
    Un caldo abbraccio cioccolattoso da Torino (non ci ero mai stata e mi è piaciuta tanto)

    RispondiElimina
  19. anche io mi affeziono alle mie cose e mi dispiace darle via però ogni tanto un po' di pulizia ci vuole, hai fatto bene a fare il mercatino! amo i biscotti e poi quando c'è la frutta secca sono ancora meglio!! ti auguro una bella settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
  20. E' vero, è difficile separarsi da oggetti che sono appartenuti a noi o a persone care, ma nemmeno io amo accumulare cose che so, non userò più...magari si fa una selezione e le cose più belle ce le teniamo strette strette!!
    L'atmosfera che hai ricreato nelle tue foto è calda è accogliente...posso intrufolarmi a casa tua e gustare con te quel cappuccino caldo e i tuoi deliziosi biscottini??
    Un abbraccio,
    Grazia

    RispondiElimina
  21. Ma sai che leggendoti mi hai dato un'idea proprio bella: vendere le cose che sono in cantina, anziché buttarle via periodicamente, quando mi rendo conto che se ne stanno accumulando troppe... penso che fare i mercatini sia anche divertente :-)
    Che belle foto, sono pervase da un'atmosfera festosa e molto serena

    RispondiElimina
  22. Che buoni!! Complimenti carissima...
    Proverò sicuramente..questo week end mi sono dedicata alle torte e ho rifatto la tua al cioccolato con confettura di lamponi! A casa è sempre apprezzata!
    Ieri sera parlavo di te alla dolce metà, di te e del viaggio in Lapponia!
    Già pronte le valigie?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. Ah la sac a poche! Molta croce e poca delizia, nel senso che non ho molta dimestichezza.
    Non facendo dolci la uso poco, però di tanto in tanto tornerebbe utile!
    I biscotti sono deliziosi, candidi, eleganti, natalizi! Un bacio

    RispondiElimina
  24. Biscottini davvero delicati e foto che rendono a meraviglia l'atmosfera natalizia. Sei in partenza per la Lapponia? Baciuzzi : )

    RispondiElimina
  25. New Diet Taps into Pioneering Plan to Help Dieters Lose 12-23 Pounds in Only 21 Days!

    RispondiElimina