venerdì 14 marzo 2014

Pudding di pane al burro

Buona sera a tutti cari amici,
come state??? Io tra lavori in casa e pulizie primaverili sono stata un po' malaticcia e quindi è andato tutto al rallentatore. E' un bel periodo molto pieno per me, sono carica ed euforica anche grazie a tante belle novità che mi stanno dando grosse soddisfazioni. Sarò per Nina Arwen una mamma felice, realizzata e positiva e non potrò far altro che trasmettere alla mia cucciolotta tanta serenità e gioia.
Dopo la mia foto venduta nel magazin tedesco, la vincita al concorso Ikea posso finalmente svelarvi un altro segreto: ho firmato un contratto con Le Creuset per una collaborazione molto importante, sono state scelte due foodblogger in tutta Italia e proprio io sono una delle due. Dovrò preparare quindici ricette della cucina italiana, con fotografie inerenti, che andranno soltanto sul sito di Le Creuset. Mi sento molto onorata e ora devo e voglio mettercela tutta per dare il meglio di me e non deludere nessuno. Ho ricevuto proprio ieri tutto il necessario per le mie foto: pentole in ghisa, in alluminio, pirofile in gres, cocotte in ceramica, tortiere, griglia in ghisa e tanto altro. Inutile dirvi quanto siano belli questi prodotti, proprio oggi ho voluto subito utilizzare la pirofila rossa quadrata 20 cm e ho preparato un dolce con quello che avevo in casa.









































Non sono soddisfatta di queste foto, come sempre quando si vuole dare il meglio di se si finisce per sbagliare, succede sempre così anche in cucina, un piatto che normalmente riesce sempre bene quando ci sono ospiti non viene mai come si sperava, manca sempre quel tocco che serve per dare un po' di sapore in più. Diciamo che ricetta e foto di oggi sono soltanto allenamento per scaldarsi un po'.








































Ingredienti per 6 persone:

6 fette di pane raffermo da 1 cm l'una
3 uova
1 bustina di zucchero vanillinato
100 g circa di uva sultanina ammollata in acqua tiepida
40 g di zucchero di canna
50 g di burro
scorza di limone grattugiata
5 dl di latte

Scaldate il forno a 180°. Imburrate bene la pirofila, stendete le fette di pane alternandole con l'uva sultanina. In una ciotola sbattete leggermente le uova con lo zucchero e lo zucchero vanillinato aggiungendo a filo il latte tiepido. Versate il tutto sul pane e fate riposare per 15 minuti in modo che tutto il liquido venga assorbito bene. Grattuggiate sopra la scorza di limone, guarnite con qualche fiocco abbondante di burro e cospargete con un po' di zucchero. Infornate e fate cuocere per circa 30 minuti finchè la crema è soda e la superficie ben dorata e croccante. Fate riposare 10 minuti e servite.








































Buon fine settimana a tutti!!
Sabina

26 commenti:

  1. Bravissima la mia amica food blogger famosa! Complimenti! ;.)
    Bellissime le pentole Le Creuset, sicuramente troverai tutte le ricette giuste! Questa dolce di pane, ha un bell'aspetto, c'è un bel po' di uvetta che io adoro. Ma sai che non ho mai mangiato un dolce fatto con il pane raffermo? Curiosa io!!
    Ti abbraccio forte, cara Sabi ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, ho fatto un dolce con quello che avevo in casa, ma sai che era buono!!
      buona notte e un bacione!!!!

      Elimina
  2. uno dei dolci così come si facevano una volta: pochi ingredienti genuini per un dolcino che piace a chi come noi ama i sapori classici e semplici! Buonissima proposta.
    baci baci

    RispondiElimina
  3. Ancora complimenti! Tanto di cappello, mia cara, te lo meriti. Vieni ricompensata, perchè in tutto quello che fai ci metti il cuore. Te l'ho detto che, vista la tua notorietà, la tua bravura, tra poco ti dovrò dare del " Lei" ... ;)
    Bacioni

    RispondiElimina
  4. Tu sei una meraviglia, e sarai all'altezza di tutto ! Sempre !
    Che buono questo pudding :) Ti abbraccio bionda !

    RispondiElimina
  5. Che bello, sicuramente farai un splendido lavoro

    RispondiElimina
  6. Complimenti cara Sabina, per la tua nuova e importante collaborazione...andrai alla grande...lo so!!!
    Questo dolce è tanto semplice quanto goloso...bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  7. Ciao Sabina, non sai quanto sono felice per te e per tutte queste bellissime novità che ti stanno capitando! Sei una persona speciale e meriti tantissimo bene...Sono sicurissima che sarai all'altezza di tutto quello che farai, sei una fotografa coi fiocchi e una cuoca sopraffina! Buonissimo il tuo pudding : ) Un bacione, Mary

    RispondiElimina
  8. Avrai ormai capito che ti seguo con attenzione e affetto quindi se ti dico che sono molto felice per te sai che è vero Credo che gli ultimi successi siano meritatissimi e che quest'ultima collaborazione davvero prestigiosa ti impegnerà ma ti darà molte soddisfazioni, questa ricetta è proprio da provare,
    un bacino, Daniela

    RispondiElimina
  9. Complimenti per il tuo nuovo progetto!
    PS: questo dolce mi ha fatto venir voglia di fare una seconda colazione! :)

    RispondiElimina
  10. Oddio che meraviglia questa collaborazioneeeeeeee!!!
    :-)

    RispondiElimina
  11. Sarà anche una cosina di prova...ma a me la tua ricetta piace molto!
    Un super in bocca al lupo per la tua nuova avventura culinaria!!!

    RispondiElimina
  12. Ma complimenti per tutte queste novità e questi traguardi! E a me piacciono sia ricetta che foto! ;) Un bacio

    RispondiElimina
  13. Complimenti cara Sabina per questa nuova collaborazione! Credo sia veramente meritata!
    V

    RispondiElimina
  14. Non so da dove iniziare.. che bello sentirti così felice.. allegra.. realizzata!! Davvero i miei complimenti per le vittorie.. e per questo contratto con un'azienda così importante!! Sei all'altezza.. non mi sembra strano tu sia stata scelta.. sei davvero brava.. e quindi in bocca al lupo per tutte le foto che farai... Ti abbraccio forte e ti auguro un buon w.e.

    RispondiElimina
  15. Che bello davvero leggerti così entisuasta per tutto, la tua cagnolina, i tuoi progetti, insomma stai facendo grandi cose! E a me queste foto sembrano perfette, non è che sei diventata troppo perfezionista? :-)))))) E questo pudding è da provare! Un bacione

    RispondiElimina
  16. uma boa forma de aproveitar o pão com alguns dias, ficou perfeito e que linda apresentação.

    beijinho

    RispondiElimina
  17. a me invece sembra venuto meravigliosamente...da tanto anche io vorrei provare a fare un pudding ma non mi ci sono mai cimentata...proverò!

    RispondiElimina
  18. Cara Sabi,complimenti!! Sei una persona speciale e meravigliosa,meriti tutto il bello dalla vita!!! Nina è fortunata!!! Le foto sono splendide,e il dolce sara' buonissimo..buon weekend,un bacio- Franci

    RispondiElimina
  19. Io le foto le trovo bellissime e meravigliose! E ancora tantissimi complimenti x un successo meritatissimo

    RispondiElimina
  20. Sabi complimenti di cuore per tutte queste belle soddisfazioni! un bacione

    RispondiElimina
  21. sono tanto contenta x te cara :)

    RispondiElimina
  22. Meravigliosa collaborazione, meraviglioso pudding, meravigliosa Nina e meravigliosa tu!
    Complimenti davvero!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Sabi, carissima, lo sai che sono felicissima per te? davvero, te lo meriti <3
    Ti auguro tante cose belle e ti mando un abbraccio forte ^_^

    RispondiElimina
  24. Ma che meraviglia! complimenti per la collaborazione, ma effettivamente non mi stupisco! immagino la gioia di ricevere a casa tutta quell'attrezzatura... meraviglia! io cmq mi sento anche di commentare questo budino, ha l'aria troppo buona per andare in secondo piano!

    RispondiElimina