lunedì 28 aprile 2014

Muffins al rabarbaro

Buon lunedì a tutti,
come avete passato il week end?? Noi a casa, ieri qui a Merano non ha smesso un attimo di piovere e Nina annoiata non ha fatto altro che fare dispetti. Siamo riusciti a fare una passeggiata soltanto verso sera, Nina si è sfogata correndo nel giardino di una scuola vicino casa mia, dove non ho potuto non notare una pianta di sambuco piena di fiori, pronti da raccogliere per il mio sciroppo.
Questo è anche periodo di rabarbaro, so che è molto difficile da trovare, a Merano lo trovo soltanto nel negozio di frutta e verdura biologica. Per Pasqua ho preparato la crostata al rabarbaro, se ne trovo ancora vorrei assolutamente preparare il succo e la marmellata con fragole.
Con poco rabarbaro avanzato ho preparato questi muffin, anch'essi assolutamente deliziosi.








































Ingredienti per 12 muffins:

150 g di farina
2 uova
50 g di burro
4 cucchiai di ricotta
80 g di zucchero
1 cucchiaino di lievito per dolci
120 g di rabarbaro
scorza di limone
1 bustina di zucchero vanillinato o vanillina

Mescolate nel robot da cucina tutti gli ingredienti, io inizio sempre con farina mescolata al lievito, zucchero, zucchero vanillinato e burro. Poi aggiungo le uova, la ricotta, la scorza di limone e infine il rabarbaro tagliato a cubetti. Suddividete l'impasto ngli stampini da muffin e cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti. Fate infine la prova stecchino per verificarne la cottura.








































Il profumo era talmente buono che Nina è saltata per la prima volta sul tavolo, pronta a rubarne uno.









































Dimenticavo.......oggi Nina compie tre mesi ed è con noi già da un mese, che siamo felici non credo serva dirlo.








































Buon inizio settimana a tutti!!!
Sabina & Nina

32 commenti:

  1. Non ho mai usato il rabarbaro ma i tuoi muffins mi attirano molto, non potrei mantenere la base e sostituirlo con un altro ingrediente? A me i muffins vengono sempre un pochino "gnucchi" Nina sarà stordita dai profumi!
    Un abbraccio, Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si puoi farli con un altro frutto, fragole, mirtilli, pesche ecc....
      è la ricotta il segreto per mantenerli belli morbidi.....prova
      un bacione

      Elimina
  2. io invece il rabarbaro non lo trovo neppure a cercarlo con la lente! Nulla!
    Mi godo i tuoi muffins che devono essere strepitosi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è rarissimo anche da me.....peccato perchè è talmente buono....
      bacioni

      Elimina
  3. i tuoi muffins sono strepitosi ma Nina lo è ancora di più!! Ma davvero ha mangiato il muffin?!!?? AHAHAHAHAHAH Il rabarbaro non riesco a trovarlo (non l'ho mai nemmeno assaggiato anche per questo ho una gran curiosità) vorrei piantarlo in giardino ma non lo trovo mannaggia! Buon inizio settimana, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahaha....no non l'ha mangiato il muffin perchè l'ho bloccata in tempo, ma è velocissima......se mi mangia anche zuccheri chi la ferma più
      bacioni

      Elimina
  4. Ciao Sabina.
    Nina cresce .... é bellissima.
    Qui da me il rabarbaro non si trova proprio.... Sono molto curiosa per sapere che sapore ha...
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  5. oh mamma, Sabina.. è da mangiare Nina.. birichina ed immensamente dolce come tutti i cuccioli! bella lei..
    deliziosi i tuoi muffin.. mannaggia a me che non trovo mai il rabarbaro invece! uffa!
    baciotti

    RispondiElimina
  6. Auguri Nina!!! Sei in una famiglia speciale<3. Bellissime foto.. soprattutto quella di Nina e il muffin;-) ricordo quando facevo il liceo dalle suore e preparavano caramelle al rabarbaro digestive.però è difficile trovarlo pure da noi. Anche noi we in casa con tempo brutto e io mal di testa:-( Daisy per sfogarsi ha scavato in giardino. Birbe queste cagnolone:-) buona giornata dolci biondine:-* qui piove ancora,speriamo esca un po' di sole! Un abbraccio grande- Franci e Daisy.

    RispondiElimina
  7. Tanti auguri a Nina!
    Difficile? Difficilissimo trovarlo qui....tant'è che ancora non sono riuscita a provare nessuna delle tue ricette :( ....
    Baci care! Buona settimana!

    RispondiElimina
  8. Che bella la foto di Nina che guarda i muffin! purtroppo non lo trovo spesso il rabarbaro, lo considero un ingrediente raro e anche il sambuco, come le ortiche, ecc...vivere in una grande città in questo senso non aiuta! belli i tuoi muffin perfetti per una giornata di pioggia come oggi! buona settimana

    RispondiElimina
  9. Ahaahahaha ma poi l'ha agguantato il muffin Nina??? dalla foto vedo che era molto tentata!! comunque ammazza quanto è cresciuta!!!!!!!!!!!!!! una vera delizia i tuoi muffin.. anche se non conosco il rabarbaro..baci e buon inizio settimana :-)

    RispondiElimina
  10. ma che golosona!!!!!!!!!
    troppo bella :o))

    RispondiElimina
  11. che zampotte!!!! diverterà bella grande :)
    adoro il rabarbaro, per fortuna la mia vicina me lo porta dalla campagna.
    un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  12. Povera Nina,ha ragione ad annoiarsi...io sbadiglio ad oltranza,anche qui piove da giorni :(!Il rabarbaro qui rimane un sogno e immaginandone il sapore pungente e dolciastro,riesco ad apprezzare tantissimo questi muffins,che meraviglia!Tesoro un bacione a te e alla tua biondona!

    RispondiElimina
  13. Le tue foto sono sempre splendide, ma da quando c'è Nina appena pubblichi mi viene subito voglia di venire da te! Proprio stamattina pensavo al rabarbaro, io lo trovo quando vado in Francia, qui è impossibile, mi piace tantissimo ha un sapore unico, complimenti per questi muffin la cui ricetta metterò da parte per quando trovo la materia prima! Buona settimana Sabina!

    RispondiElimina
  14. ... cercasi disperatamente rabarbaro!!! E' possibile, che in mezza Italia, non si riesce a trovarlo!?!? Anch'io non l'ho mai assaggiato e sono curiosa.Non c'è neanche nei negozi bio.
    Doppi auguri alla principessina. Primo ... auguri di buon complimese. Secondo ... auguri, perchè oggi, è la giornata dei cani, dei nostri grandi amori. Grande Nina, che si voleva mangiare il muffin. ieri, ho beccato e fermato in tempo, Greta. Si voleva mangiare una fetta di salame!! Buon pomeriggio, bacioni a voi <3

    RispondiElimina
  15. Nel mio trasferimento Italia-Canada ho perso molto, ma ho anche guadagnato. Parlando di cose semplici, di cibo per es. ho dovuto rinunciare ai carciofi ma ho guadagnato in rabarbaro. Che si trova anche congelato. Prenderò spunto da te per qualche ricetta, d'altra parte si sa che sei una garanzia! Due carezze a Nina, che mi sta troppo simpatica per aver voluto rubare un muffin!

    RispondiElimina
  16. io ho comprato una piantina di rabarbaro non vedo l'ora che cresca per usarla, i tuoi muffin sono golosissimi mi segno la ricetta così appena potrò li provo!! La tua Nina invece è dolcissima.. ;)

    RispondiElimina
  17. Al cardamomo aggiungo anche il rabarbaro: non li trovo da nessuna parte! E poi mi sto immaginando il tuo sciroppo al sambuco. Che sarà mai?
    Belli i tuoi muffins e bella anche Nina birbante! :-)
    Un abbraccio ♥

    RispondiElimina
  18. io per ovviare al problema che qui non si trova, l'ho piantato in terrazzo!! speriamo crescaaaa

    e Nina poi ce l'ha fatta a rubare un muffin? :-)

    RispondiElimina
  19. E io solo qualche annetto fa, a casa, avevo rabarbaro da vendere... ora non saprei nemmeno dove andarlo a cercare! Peccato perchè questi muffins sono troooooppo invitanti!

    RispondiElimina
  20. bellissima Nina e golosissimi i muffin!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  21. Guardala li la golosona!!!! Sai che ti invidio da sempre il rabarbaro e qui purtroppo non lo trovo neanche a peso d'oro, sarei davvero curiosa di provare questi meravigliosi muffins! Un abbraccio a te e una carezza alla dolce Nina!

    RispondiElimina
  22. Che birichina! Ed è già bella alta, pensa cosa farà tra un po' di tempo...!
    In giardino ho una pianta di rabarbaro, ma quest'anno è ancora un po' stentata, spero che i gambi crescano perché volevo provare la marmellata con le fragole anche io... Poi ci confrontiamo sulla ricetta eh?
    V

    RispondiElimina
  23. quanto vorrei essere al posto del tuo cucciolo.
    Bellissimo !!
    I muffin...geniali.
    Buona notte
    Inco

    RispondiElimina
  24. Auguri a Nina!! Questa ricetta mi piace un sacco, devo farla visto che a casa abbiamo tante piante di rabarbaro. Anch'io l'anno scorso ho fatto la confettura di rabarbaro con le fragole, anche rabarbaro con fiori di sambuco o con Ginger Ale.... Hmmm buone :-)

    RispondiElimina
  25. Ciao Saby!!! Oddio passo sempre troppo poco di qua ma sappi che è sempre un piacere. La tua Nina è semplicemente fantastica, sono sicura che ne andrai fiera :-) E i tuoi muffin? Beh te ne ruberei uno direttamente dallo schermo se potesssi ehehehehhe

    RispondiElimina
  26. Che foto stra bellissime!!! :) E bella anche la ricetta!
    Complimenti come sempre!
    Un abbraccio!
    Ila

    RispondiElimina
  27. Irresistibili davvero questi muffin!!
    un bacione

    RispondiElimina
  28. Sono approdata a te per la nostra comune cara amica Ada e mi son persa tra i tuoi post pieni di luminosità, ma al grido di mia figlia, che stava accanto a me: ' ma quella e' una foto di Bombur da piccolo!', non ho potuto fare a meno di scrivertelo: Bombur e' naturalmente il nostro Labrador, anche per noi è il secondo, e devo dirti che davvero somiglia alla tua meravigliosa Nina, dalla linea dello stop, all'audacia con cui si alza a conquistare la cupcake!
    Felice di averti incontrata!
    Un abbraccio,
    Fabrizia

    RispondiElimina