domenica 21 gennaio 2018

Biscotti con parmigiano e patè di olive

Buona domenica amici,
è davvero molto strano anche per me scrivere un post la domenica mattina, ma oggi la giornata è iniziata molto lentamente e sono più pigra del solito.
Il tempo è balordo, ieri c'era il sole, l'aria era quasi primaverile e questa notte invece ha nevicato anche in città, non ci sto capendo più niente ed essendo molto meteropatica queste condizioni climatiche hanno un ruolo molto importante sulla mia psiche.
Premetto che amo tutte le stagioni, mi piace l'inverno con la neve e il ghiaccio, ma sono questi sbalzi che mi scombussolano un po'.
Così come nella mia testa, anche nel mio frigo c'è un gran caos, c'è un po' di tutto, dai cavoli alle verze per i giorni più freddi, a i prodotti più mediterranei e esotici per quei giorni in cui mi vedevo già al mare. Ieri ad esempio mi è venuta voglia di pollo al curry, ho comperato lime, coriandolo, peperoncini, pomodori, una piantina di basilico, ecc.....
Oggi è una di quelle giornate perfette per invitare degli amici a casa, per sorseggiare un buon bicchiere di vino, per piluccare qualcosa di buono, per chiaccherare, ridere, per rilassarsi un po'.








































E' incredibile come il clima abbia una così importante influenza sulle nostre scelte alimentari quotidiane.









































Ho preparato questi deliziosi biscottini durante le feste natalizie, ma sono sempre perfetti per un aperitivo o una merenda come quella che vedete in foto. Con un buon bicchiere di vino stuzzicano l'appetito, sono carini e si preparano anche velocemente.









































Ingredienti per 20 biscotti:

150 g di farina
90 g di burro
50 g di parmigiano grattugiato
acqua q.b.
1 vasetto di patè di olive 

In una ciotola capiente mescolate la farina con il parmigiano, aggiungete il burro freddo tagliato a cubetti e con la punta delle dita lavorate il tutto, incorporate il burro alla farina formando un composto bricioloso. Dopodichè aggiungete poca acqua alla volta e formate un impasto liscio e compatto.
Stendete l'impasto con il mattarello dello spessore di mezzo centrimetro, spalmate uno strato sottile di patè di olive, arrotolate poi nel senso della lunghezza e stringete delicatamente.
Avvolgete il rotolo nella pellicola e fate riposare in frigo per almeno un paio d'ore.
Tagliate poi i biscotti dello spessore sempre di mezzo centimetro, adagiateli sulla placca del forno foderata con carta, infornate nel forno preriscaldato a 180° per 20 minuti circa.
Questi biscotti si conservano perfettamente per qualche giorno in una scatola di latta o un barattolo di vetro.









































Questa merenda è stata l'occasione per aprire un' ottima riserva di Felice Ceci nero di Troia.












































Buona domenica a tutti!!!
Sabina

5 commenti:

  1. Prima o poi li faccio anche io questi biscotti... sono cosi invitanti e profumati... A presto LA

    RispondiElimina
  2. Gustati prima su fb ora passo a prenderme un paio...
    Complimenti

    RispondiElimina
  3. Ogni giorno leggiamo con piacere il tuo Blog. Complimento. Stai facendo un ottimo lavoro. DF COLORI

    RispondiElimina