venerdì 31 maggio 2013

Riso venere con gamberi e zucchine

Buon venerdì a tutti!
In questo periodo ho voglia di piatti dai sapori etnici, sono saporiti, completi e sopratutto quasi sempre molto leggeri.
Mi piace variare, adoro i piatti nordafricani fino ad arrivare a quelli più orientali. Una delle mie cucine preferite è quella tailandese, ma a Merano è quasi impossibile trovare sempre tutti gli ingredienti necessari quindi cerco di arrangiarmi con quello che trovo.
I ragazzi del provino di Milano mi avevano consigliato di farmi un giretto all' International Shop nel quartiere cinese, ora mi dispiace moltissimo non esserci andata e sarà uno dei tanti motivi per farmi tornare presto a Milano.
Ieri però al mio negozio bio di fiducia ho portato a casa tante belle cose: una piantina di coriandolo, la pasta al curry tailandese, zenzero, latte di cocco, riso aromatizzato al gelsomino, gli udon e i soba.
Oggi sono indecisa se preparare il pollo agli anacardi oppure una zuppa di pollo con latte di cocco.
Se vi piacciono i sapori etnici vi consiglio di provare:
La ricetta di oggi è semplicissima, coloratissima e buonissima, l'ho preparata tempo fa quando ancora c'era Elsa, mi fa male postarla, ma voglio farlo lo stesso.

Ingredienti:
riso venere
un pezzetto di zenzero
un porro
4 zucchine
200 g di gamberi sgusciati
un cucchiaio di salsa di soia
un cucchiaio di semi di sesamo tostati
1-2 cucchiai di vino bianco

Fate cuocere il riso semplicemente seguendo le istruzioni della confezione.
In una padella o nel wok con un filo d'olio fate saltare lo zenzero grattugiato, le zucchine tagliate a julienne e il porro. Dopo pochi minuti, quando le verdure iniziano a dorare, aggiungete i gamberi sgusciati, fate saltare un minuto, bagnate con un goccio di vino bianco (1-2 cucchiai).
Proseguite la cottura ancora per due minuti a fuoco vivo, spegnete la fiamma e condite il tutto con la salsa di soia.
Servite il riso nei piatti con gamberi e zucchine e cospargete con i semi di sesamo tostati.








































Buon week end a tutti!
Sabina

28 commenti:

  1. Buon fine settimana cara Sabina
    e capisco la voglia di cibi etnici
    solo a guardare questo piatto viene il sorriso!!!!!!!!!
    Bellissimo e molto gustoso
    come sempre...Brava bimba!!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Che bella ricetta! Ma, soprattutto, che belle foto! :)

    RispondiElimina
  3. l riso venere mi piace un sacco...Che bella ricettina sfiziosa!!!

    RispondiElimina
  4. Ti stimo molto per la forza che metti nel pubblicare questi post, i ricordi fanno soffrire in questo momento, perchè è ancora presto di pensare ad Elsa e sorridere dei bei momenti.

    Ma venendo alla ricetta... sembra squisita!!!
    Che sapore ha il riso venere? non l'ho mai mangiato, ma questa ricetta m'incuriosisce molto.

    baci
    Ely

    RispondiElimina
  5. Mi piace tantissimo la cucina etnica.. andrò a dare un'occhiata alle tue precedenti ricette! Intanto ti dico che questa di oggi.. deve essere proprio buona.. il riso venere poi sta così bene con i crostacei!!! baciotti e buon w.e. cara

    RispondiElimina
  6. Ciao Sabina :) Come stai? Perdona la latitanza di questo periodo, purtroppo sono giorni veramente caotici ma sei nei miei pensieri sempre <3 Amo il riso venere e questo tuo piatto mi ispira tanto, voglio provarlo ;) Complimenti e un abbraccio fortissimo, buon fine settimana :**

    RispondiElimina
  7. Questo piatto è davvero spettacolare! Mi piace molto il riso venere, nei piatti poi crea un bellissimo contrasto con i colori deli altri ingredienti.
    Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. Ciao Sabina, io ho un problema al di là della cucina italiana, non mangio molto. Il cibo etnico non lo conosco molto proprio per questo motivo. Al di là della presenza dello zenzero il tuo riso venere ncontra molto i miei gusti, per cui lo mangerei molto volentieri e poi presentato così è difficile resistergli. Un abbraccio e buona domenica.

    RispondiElimina
  9. Approvo con entusiasmo questo tuo piatto davvero splendido... solitamente, è nelle cose semplici che sta il segreto della bontà!
    Esco e compro gamberi, riso e lo zenzero, che adoro.
    Il resto ce l'ho sempre in casa!
    Baci.

    RispondiElimina
  10. Buongiorno cara Sabina,che bello sentirti positiva,gli stimoli non ti mancano e questo è importante.....un ottimo piatto quei gamberi stuzzicano tanto l'appetito e trovo il riso venere affascinante da morire.
    A presto cara <3
    Z&C

    RispondiElimina
  11. Ciao cara Sabina. Innanzitutto scusa se è un po’ che non passo, sono stati giorni parecchio complicati.. ho letto gli ultimi post, e che bello sapere che hai fatto un provino per un programma!! Guarda, mi farebbe troppo piacere “conoscerti” almeno dalla Tv, nell’attesa che magari un giorno ci si riesca a vedere di persona!
    Non per adularti, ma penso che proprio perché i tuoi piatti sono originali ma fatti con ingredienti semplici e ben accostati, colorati, profumati e bellissimi da vedere, quelli del provino abbiano pensato a te. La gente a casa ha proprio voglia di questo, e il successo del tuo blog lo prova ogni giorno!
    Ti faccio un enorme in bocca al lupo per tutto!
    Anche questa ricetta etnica, ha tutte le caratteristiche che ho elencato sopra, in più ha ingrendienti super salutari e buonissimi. Anche io a volte prendo delle “fisse” con le cucine etniche ma cucinarle in casa non mi azzardo ancora.. se proverò un giorno verrò proprio a scegliere una ricetta sul tuo blog.
    Un bacione grande, e un pensiero sempre alla dolcissima Elsa.

    RispondiElimina
  12. Questa ricettina mi fa una voglia! Me la mangerei oggi a pranzo!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Sabina, colori e sapori stupendi in questo piatto, bella ricetta davvero!!!
    Ti abbraccio forte e ti auguro buon pomeriggio...

    RispondiElimina
  14. che meraviglia, deve essere favoloso...adoro questi sapori un pò particolari!!

    RispondiElimina
  15. Ciao Sabina, rieccomi dopo un bel pò. sono contenta di sentirti meglio e di sentire le tue novità. Immagino la tua soddisfazione quando ti hanno contattato! Vai così, alla grande <3

    RispondiElimina
  16. Un classico buonissimo e come sempre impiattato divinamente!Buon week end un abbraccio

    RispondiElimina
  17. che brava!!! che bello conoscere i piatti etnici!!! mi piace!!! ^_^

    RispondiElimina
  18. Un piatto semplice, completo e genuino sono queste le cose che più mi piacciono!!
    Sei davvero brava!

    RispondiElimina
  19. ma che bella tavola imbandita

    RispondiElimina
  20. Anche a me piacciono tanto le ricette orientali, mi piace assaggiare e sperimentare! Questo riso è fantastico e anche il manzo thai è da leccarsi i baffi solo a guardarlo! Bravissima Sabina, come sempre!

    RispondiElimina
  21. Brava Sabina, proprio il piatto ideale da abbinare alla mia bottiglia di Rosato di Negroamaro che mi aspetta in frigo... Grazie!

    RispondiElimina
  22. Che voglia di partecipare a questo buonissimo pranzo! Come te, adoro anche io i piatti etnici... e il riso venere, ormai immancabile nella mia fila di barattoli di vetro! Il sesamo poi lo metto ovunque... adesso ho scoperto anche quello nero! :-)
    Insomma, come sempre, sto bene qui da te!

    RispondiElimina
  23. Ciao Sabina, spero tanto che tu stia un po' meglio. Allora ti vediamo in tv o no????
    Il riso Venere non manca dalla mia dispensa assieme al Basmati. E il tuo piatto è bellissimo!
    Complimenti.

    RispondiElimina
  24. questi scatti sono bellissimi ed invitanti. Con simili immagini ... io mi sento benissimo!

    RispondiElimina
  25. Voglio proprio provare a farlo, noi adoriamo il riso. Spero di riuscire anche a presentarlo come hai fatto tu, è magnifico!

    RispondiElimina
  26. Cercavo una ricetta d'ispirazione per stasera e sono incappata in questo blog! Il piatto è venuto ottimo, ho tolto lo zenzero perchè non lo avevo in casa e sostituito i gamberi con i mazzancolle :) Bellissime foto, ottima scrittura, che dire ancora? ...mi iscrivo subito!

    RispondiElimina