lunedì 21 luglio 2014

Frollini al farro

Buon lunedì a tutti,
mamma mia che estate strana!!!! Ho capito soltanto che non devo fare progetti e vivermela alla giornata, ho la nuvoletta di Fantozzi che mi perseguita in questo periodo e non dico più nulla.
La ricetta di oggi sono dei biscottini leggeri leggeri per la colazione o per accompagnare un te pomeridiano. Li ho preparati ancora un po' d tempo fa e mi ero anche scordata di averli in archivio.








































Sono dei biscottini molto semplici e ho voluto preparali abbastanza spessi proprio per poterli inzuppare. Se volete dei biscotti di questo tipo vi consiglio di provare anche questi frollini alla panna.








































Ingredienti:

500 g di farina di farro
1 uovo
120 g di zucchero (ne avevo messo 150 g, ma per i miei gusti erano troppo dolci)
85 ml di olio vegetale
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di lievito per dolci
latte quanto basta

Impastate bene tutti gli ingredienti aggiungendo il latte alla fine poco alla volta fino ad ottenere una palla elastica e soda.
Stendete l'impasto non troppo sottile, ritagliate i biscotti, adagiateli sulla teglia del forno foderata con carta e cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.








































Buona giornata e buon inizio settimana a tutti!!!
Sabina

22 commenti:

  1. Carissima Sabina, la nuvola fantozziana perseguita anche me! Ma quanto è bello scoprire attimo dopo attimo quante cose si possono fare in una giornata "variabile"! ;o) Io, grazie a te, voglio provare subito a fare questi super biscotti! Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oggi infatti è proprio la giornata ideale per biscottini in forno e te caldo, qui sembra autunno
      baci e buona giornata

      Elimina
  2. Ciao Sabina, qui diluvia da questa notte, non se ne può più! Questi biscottini sono molto invitanti, soprattutto se penso ad una bella tazza di latte e caffé... brava!
    Buona settimana, ciao ciao!

    RispondiElimina
  3. Dei biscotti incredibilmente leggeri, da mangiare anche tutte le mattine! Li proverò prestissimo!

    RispondiElimina
  4. Un'estate molto ma molto strana :-(.... Buonissimi invece i tuoi biscottini.. io l'adoro la farina di farro!!!!! un bacione e buona settimana :-)

    RispondiElimina
  5. E' un estate molto particolare anche la mia, fatta di progetti, paure e sogni...Intanto mi godo i tuoi biscotti concedendomi una seconda colazione, senza pensare troppo :-)

    RispondiElimina
  6. sembrano le macine bio però.....ottimi Saby.....un abbraccio cara.

    RispondiElimina
  7. Mannaggia a quella nuvoletta...ne so qualcosa...arriva sempre all'improvviso...e scombina tutti i piani :) deliziosi i tuoi biscotti...ne sgranocchierei volentieri un paio proprio ora !
    Ti abbraccio :*

    RispondiElimina
  8. sono stata un po' assente in questo periodo, torno e ti trovo questi biscotti!!! mi ricordano tanto per la forma quelli famosi alla panna, i tuoi al farro devono essere una golosa variante!!! ottimi

    RispondiElimina
  9. Cara Sabi,oggi da noi sembra autunno!!! E pensare, che durante il we,faceva un caldo!!! Si stava molto volentieri in spiaggia....oggi invece temporale!!! Questi biscotti somigliano tanto alle macine,pero' i tuoi sono piu' genuini.Un bacione grande,buon lunedi- Francy e Daisy,con affetto

    RispondiElimina
  10. Questa mattina con il mio caffè, i tuoi biscottini ci stavano bene. Ho notato che usi molto la farina di farro, in effetti è più "leggera". Stò imparando ad usarla anch 'io. Anche qui da noi il tempo non è dei migliori, stà peggiorando di ora in ora ... il cielo è grigio e borbotta. Ieri sera. Ieri sera pioggia a catinelle e grandine a go go, sembrava che qualcuno lanciasse pietre sulle tapparelle ... altro che nuvola di Fantozzi !!!
    Super baci. Lou. Greta & Gretel <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. avendo problemi di stomaco quella di farro va decisamente meglio, si ormai la uso quasi sempre

      Elimina
  11. Così spessi sono ancora più buoni, morderli deve essere un piacere, inzuppati poi... una delizia!!!Brava Sabina!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  12. Che belli i tuoi biscotti, metto da parte la ricetta per quando sarà possibile accendere il forno qui a Milano, grazie, Daniela

    RispondiElimina
  13. Belli, non troppo difficili, e con un solo uovo (il che lo rende facilmente sostituibile..:) Brava, come sempre

    RispondiElimina
  14. che meraviglia di biscotti...

    RispondiElimina
  15. la nuvoletta fantozziana mi sa che sta prendendo un po' tutti .. mannaggia!!
    sta estate che non arriva.. uff!
    mi prendo sta ricettina perfetta per la colazione.. semplici, pure leggeri direi..
    ottimi! baci bionda

    RispondiElimina
  16. Ciao, ricetta semplice ma da copiare!!!!
    Hai scritto che sei in ferie, ma non ho capito se i tuoi blogs stupendi sono un lavoro o un hobby?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho scritto che sono in ferie mentalmente, i miei blog sono nati come hobby poi piano piano sono diventati un lavoro, ma un lavoro molto gratificante e piacevole

      Elimina
    2. Sono felice per te! Complimenti per le foto e ti invidio per il bellissimo luogo in cui abiti

      Elimina
  17. anche io ho capito che non devo fare progetti anche perchè non posso realizzarli,questa era la settimana che dovevamo io e mio marito andare a mare e invece già dalla domenica sera è iniziata la pioggia che va e viene, dicono fino a venerdì addio mare,bellissimi i tuoi biscotti,alti e friabili,leggeri,da fare salvo la ricetta

    RispondiElimina
  18. Ciao Sabina! Vorrei provare questa ricetta, ma avrei due domande da farti: la prima riguarda il tipo di olio da usare...olio vegetale...tipo??? Seconda cosa che ti chiedo é la consistenza dell'impasto...come deve essere usando questa farina? Grazieeeee millleeee!

    RispondiElimina