domenica 12 febbraio 2017

Pancakes di grano saraceno con salmone affumicato, panna acida, aneto e melograno

Buongiorno a tutti, buona domenica!
Oggi Nina mi ha buttato giù dal letto prima del solito e così eccomi qui a scrivere questa ricetta, che avrei voluto lasciarvi qualche giorno fa. 
Mi sono svegliata canticchiando la canzone che ha vinto al Festival di Sanremo, per quante se ne dicano ha vinto la simpatia e l'allegria e io sono molto entusiasta di questa vittoria. Oltre alla canzone geniale ha vinto il sorriso contagioso di Francesco Gabbani, che ha saputo intrattenermi senza mai annoiarmi.
Ho tifato per lui, questa canzone è una vera botta di vita, una ventata di energia positiva.
Quest'anno il Festival ha conquistato anche me, non mi sono persa una serata, credo ci sia stato un bel salto di qualità, ma non sono l'unica a dirlo.
Ma ora pensiamo al nostro brunch domenicale.









































Ho preparato questi pancakes durante le feste natalizie, ma sono sicura che troverete l'occasione per prepararli e gustarli anche in altri periodi dell'anno.









































Sono sapori molto nordici che ho voluto abbinare a delle bollicine pugliesi. Apnea è uno spumante rosè, un vino biologico certificato vegano che potete trovare online assieme a tutti i fantastici prodotti di Giancarlo Ceci.









































Ingredienti per 4-6 persone:

80 g di farina di grano saraceno
80 g di farina 
1 cucchianino e 1/2 di lievito
1 presa di sale
1 cucchiaio di zucchero
200 ml di latte
1 cucchiaino abbondante di olio extra vergine d'oliva
2 albumi
una noce di burro

da servire con:
salmone affumicato
panna acida
aneto
melograno


In una ciotola capiente mescolate le farine con il lievito, aggiungete il sale e lo zucchero, incorporate l'olio e il latte, infine delicatamente gli albumi montati a neve.
Dopo aver ottenuto una pastella liscia fate sciogliere un pezzetto di burro in una padella antiaderente e cuocete i vostri pancakes a fuoco medio (io verso un mestolino per pancakes, faccio cuocere su un lato 2 minuti circa finchè non si gonfia e si formano delle bollicine, poi giro e lascio cuocere un altro minuto).
Durante la cottura tenete al caldo i pancakes e poi serviteli immediatamente con il salmone, la panna acida, l'aneto e i chicchi di melograno.








































Buona domenica a tutti!!!
Sabina

3 commenti:

  1. La penso come te.. io ho adorato quella canzone..l'ho canticchiata da subito.. Ieri sera son crollata.. e stamattina leggere che ha vinto lui in festival.. mi ha messo di buonumore.. Tifavo per lui.. ma non credevo vincesse. e invece!!!! Buonissimi questi pancakes.. talmente mi piacciono che ti rubo la ricetta per una di queste sere.. Ti farò sapere.. Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. finalmente qualcuno che la pensa come me....c'è voglia di leggerezza....è tutto il giorno che canto e ballo....
      un bacione e buona serata cara

      Elimina
  2. questa ricetta la proverò di certo, la segno subito , grazie !

    RispondiElimina