lunedì 22 febbraio 2016

Polpette di ricotta con sugo al pomodoro

Buon pomeriggio a tutti,
finalmente riesco a sedermi tranquilla qui con voi. Volevo lasciarvi la ricetta di oggi per un'idea per pranzo, ma ahimè non ce l'ho fatta.
Ho visto questa ricetta su facebook, in un sito di cucina, quando c'è ricotta e pomodoro io non resisto e così l'ho provata in men che non si dica. Ogni ricetta poi la faccio mia assecondando i miei gusti.
Sono delle polpette di ricotta, un ottimo primo piatto vegetariano.








































Avendo poi da poco ricevuto i prodotti di Giancarlo Ceci questo piatto è stato un trionfo di sapori.
So di ripetermi, ma non smetterò mai di dire che è sempre la qualità dei prodotti a fare la differenza.
Ci sarebbe poi tanto da dire sul discorso prodotti e qualità, tutto il nostro Paese ha un grande bagaglio e una grande cultura in fatto di cibo, tradizioni che si tramandano da generazioni.
Conosco i prodotti Agrinatura di Giancarlo Ceci ormai da diversi anni, sono per me una garanzia di qualità e non lo dico solo perchè collaboro con questa azienda, ma perchè ci credo veramente. Ogni volta che apro una bottiglia di passata di pomodoro, che verso l'olio o che sorseggio un bicchiere di vino sento tutta la passione, l'amore per la terra, il rispetto per la natura che questa azienda ci mette nel proprio lavoro.
Prima o poi mi piacerebbe andare in Puglia, visitare l'azienda agricola e conoscere personalmente Giancarlo Ceci (tra l'altro mi pare di aver capito che sia anche un appassionato di cani), so già che ne rimarrò estremamente affascinata, anche semplicemente entrando nel loro sito si respira aria buona in tutti i sensi. 
Con questo piatto ci sarebbe stato bene anche un buon bicchiere di vino, per me sia bianco che rosso, ma mi sono dovuta astenere perchè ho fatto una cura antibiotica, ma ve ne parlerò sicuramente nei prossimi post.








































Questa ricetta è molto semplice, meno complicata di quello che credete. Anche qui per rendere il tutto più facile ho utilizzato l'attrezzo per fare le palline di gelato, trovo che sia fantastico e non ci si sporca neanche le mani. L'importante è stabilire la giusta consistenza del composto di ricotta che non deve essere ne troppo asciutto e ne troppo umido.








































Ingredienti per 3-4 persone:

250 g di ricotta di mucca
1 uovo
50 g di parmigiano o più se necessario
5-6 fette di pancarrè
una manciata di foglie di basilico
sale e pepe

per il sugo:
500 ml di passata di pomodoro
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
basilico
sale e pepe

In una ciotola capiente versate il pane tagliato a piccoli cubetti, aggiungete la ricotta, l'uovo, il parmigiano, sale, pepe e il basilico tritato. Mescolate bene finchè si amalgami il tutto, aggiungete altro parmigiano se la consistenza risultasse troppo umida.
Formate le polpette (io utilizzo l'attrezzo per fare le palline di gelato), adagiatele su una teglia rivestita con carta forno e infornatele a 180° per 15 minuti circa o appena diventano leggermente dorate.
Nel frattempo preparte il sugo al pomodoro con aglio e basilico a vostro piacere (ognuno lo prepara alla propria maniera).
Servite nei piatti le polpette con il sugo, una abbondante spolverata di parmigiano grattugiato e una fogliolina di basilico.








































Buon pomeriggio e buona serata a tutti!!!
Sabina

15 commenti:

  1. Ho giusto della ricotta da consumare...

    RispondiElimina
  2. Ciao Sabina, io ne faccio una versione molto simile ma con gli spinaci al posto del pancarrè, effettivamente, sono un idea molto golosa e sana per un pranzo gustoso, provero' a farli anche nella tua versione;)Vi auguro buona serata!!!
    Baci,
    Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quelli che intendi tu sono gli gnudi e si cuociono nell'acqua, li faccio anche io
      http://duebiondeincucina.blogspot.it/2015/05/gnudi-di-ricotta-e-spinaci-con-salsa-di_21.html

      Elimina
  3. Mi piacciono moltissimo le polpette di ricotta! Geniale l'attrezzo per il gelato!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. effettivamente l'attrezzo per il gelato è molto comodo

      Elimina
  4. Io immagino il sapore di queste polpettine.. mamma che bontà!!!! baciotti e buon inizio settimana :-*

    RispondiElimina
  5. adoro la ricotta sia dolce che salata, splendida l'idea di usare l'attrezzo per fare le palline di gelato, geniale ! Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  6. faccio spesso delle polpettine simili che trovo irrsistibili, proverò anche questa tua versione stra-deliziosa.
    Buonissima serata!

    RispondiElimina
  7. Stamattina mi sono alzata con una nebbia fitta, poi vedo questa tua ricetta e mi pare di essere già in estate con quei colori. Cottura in forno? Mi incuriosisce perché io di solito li cuocio in acqua come gli gnudi. Sono da provare.
    Buona giornata Sabina,
    V.

    RispondiElimina
  8. Polpette e sugo...abbinamento vincente in casa mia! Anche io le faccio le polpette di ricotta e ne sono golosa!
    Sono felice che un po' di Puglia giri in casa vostra... :-)
    Un abbraccio cara Sabina

    RispondiElimina
  9. Polpette e sugo...abbinamento vincente in casa mia! Anche io le faccio le polpette di ricotta e ne sono golosa!
    Sono felice che un po' di Puglia giri in casa vostra... :-)
    Un abbraccio cara Sabina

    RispondiElimina
  10. sento profumo di primavera... e apprezzo molto!! grazie, e buona settimana ;)) baci *__* mariaida e *_____* a nina !!

    RispondiElimina
  11. Ho provato queste polpette questa sera. Veramente ottime!!!grazie!!

    RispondiElimina
  12. Sono buonissime, ti ringrazio.
    Anche i bimbi le hanno mangiate.
    Grazie.

    RispondiElimina
  13. ottimi! Un'idea semplice e davvero gustosa! Grazie Sabina :)
    Carla

    RispondiElimina