le due bionde

le due bionde

domenica 9 febbraio 2014

Polpette di carne al sugo

Buon pomeriggio a tutti cari amici, buona domenica,
pensavo di stirare un po' invece ho una gran voglia di scrivere, sono seduta comoda sul mio divano con il portatile ormai tutto rotto e il desiderio di raccontarvi tante cose, ma come sempre non programmo mai i miei post, mi piace parlare liberamente e dire quello che mi passa per la testa man mano che scrivo, esattamente come dallo psicologo. Dopo la morte di Elsa mi sono bloccata, non riuscivo più a scrivere liberamente, sentivo che non avevo più nulla da dire. Ho vissuto quest'ultimo periodo in una specie di limbo, me ne rendo conto soltanto ora, da quando Arwen è entrata a far parte della mia vita mi sento di nuovo viva e mi è ritornata la voglia di raccontarmi.
Sono successe tante cose negli ultimi giorni, nonostante non mi sia mai mossa di casa per la pioggia.
Iniziamo dalla cosa più piacevole: venerdì ho ricevuto un pacco dalla mia amica Luana, non la conoscete perché non ha un blog, mi ha mandato ogni ben di Dio della gastronomia piemontese e fino ad oggi non ho fatto altro che assaggiare formaggi, salumi, biscotti ecc..ritrovandomi adesso con la faccia piena di brufoli perché sono la solita ingorda. E' sempre bello scartare pacchi, si diventa un po' bambini, ma questa volta il pacco era davvero puzzolente e non avevo la minima idea di cosa contenesse. Ho sorriso tanto per l'odore di questi formaggi e Luana non si offenderà se dico ciò perché sa quanto io li abbia apprezzati. Ho conosciuto questa donna speciale grazie al blog e da subito c'è stato un bel feeling, tante cose in comune, niente figli e l'amore per gli animali. Ora però non voglio far torti a nessuno, Luana non è stata l'unica che ho conosciuto in questo mondo virtuale e con la quale è nata una bella amicizia. La rete è un po' come la vita reale, ci si incontra, qualcuno ci piace subito, qualcun'altro no, non con tutti c'è affinità, non si può pretendere di piacere a tutti, chi dice che andiamo tutti d'amore e d'accordo dice il falso perché è impossibile. Anche gli animali, che per me sono la cosa più pura che ci sia sulla terra, hanno le loro simpatie e antipatie. La vita di oggi poi ci porta ad essere sempre in competizione, al lavoro, in palestra, perfino in famiglia. Sono una persona che dice sempre quello che pensa, nel bene e nel male, ben felice e orgogliosa di far valere sempre i propri principi e le proprie idee, attiro per questo molte antipatie.  Ho sempre diffidato delle persone troppo ruffiane, di quelle che dicono sempre di si, di quelle che non ti criticano mai e in un modo o nell'altro cerco di tenermele alla larga anche a costo di rimanere sola, preferisco avere accanto a me un'amica sincera capace di dirmi in faccia anche quando sbaglio. Con questa mia ultima frase mi ricollego al post precedente, a quel sassolino nella scarpa che mi sono tolta.
Ma ora parliamo di quello che più conta per me oggi, la mia Nina Arwen, il mio pensiero costante, un batuffolo di pelo che cresce di giorno in giorno, ieri pesava quasi 1100 g. Se continua di questo passo dovrò comperare una cuccia extralarge. Chiamerò questo blog "due ingorde in cucina". A parte gli scherzi, sono felice che cresca bene, conto i giorni per andare a prenderla. Ho appena appreso inoltre che la più piccolina del gruppo ha aperto un occhio, sono emozionatissima.
Un'altra bella novità mi è arrivata da "Le Creuset" e ben presto saprete di cosa si tratta. Sono sempre molto felice e ben predisposta a parlarvi di questo prodotto che in cucina da ottime soddisfazioni. Ho sempre amato queste pentole e accessori vari per la loro bellezza, ma vi garantisco che cucinare con queste pentole non ha paragoni.












































Ora una piccola premessa sulla carne. Ho utilizzato macinato misto perchè ho un macellaio di fiducia, costa meno del manzo di prima scelta ed è più saporito. La carne dei nostri maiali oggi non è per niente grassa e poi trovo assurdo utilizzare soltanto manzo per poi aggiungerci una salsiccia oppure un salume qualsiasi per dare più sapore. Ognuno è libero di utilizzare la carne che crede perchè è una questione di gusto.












































Ingredienti per 3-4 persone:

400 g di macinato misto (bovino, suino)
1 uovo
5-6 cucchiai di pangrattato
3-4 cucchiai di parmigiano
1 bel cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato
sale e pepe
1 cipolla
1 carota
1 filo d'olio d'oliva
1 l di polpa di pomodoro
1 peperoncino piccante (facoltativo)
un goccio di vino bianco 

Mescolate in una scodella capiente il macinato con l'uovo, il parmigiano, sale, pepe, prezzemolo e man mano il pangrattato fino a raggiungere la consistenza giusta. Vi consiglio di non esagerare con il pangrattato altrimenti le polpette verranno troppo dure.
Formate tante piccole polpettine grandi poco più una noce e tenete da parte.
In una pentola fate soffriggere in poco olio la cipolla con la carota tritate e mettete da parte in un piattino. Aggiungete ancora un filo d'olio nella pentola e fate dorare le polpettine su tutti i lati, rimettete il soffritto e bagnate con pochissimo vino bianco, quando il vino è evaporato versate la passata di pomodoro, salate, abbassate la fiamma e con il coperchio fate cuocere anche mezz'ora.








































Buona serata e buon inizio settimana a tutti!
Sabina


52 commenti:

  1. Ciao, queste sono proprio come quelle che ci faceva la nonna quando eravamo piccole, legate a tantissimi ricordi e sempre le migliori.
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e infatti questa è proprio la ricetta della nonna di un'amica, le nonne la sapevano lunga
      bacioni a te

      Elimina
  2. Complimenti per la tua prossima cucciolina. Sarà ma io ho un debole per i labrador♥
    Oggi per pranzo abbiamo mangiato le polpette al sugo, l'aspetto era identico alle tue.
    Una buona domenica Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io sui labrador non mi pronuncio perchè sono troppo di parte....diciamo che mi hanno travolto positivamente la vita
      bacioni

      Elimina
  3. belle le tue polpette ! magari potrei provare a farle con il tofu? proverò ... cmq. sempre invitanti anche le foto *.* un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le polpette con il tofu credo di non averle mai fatte, ma ho visto qualcosa del genere in qualche libretto vegano, se le fai voglio vedere la ricetta perchè anche a casa mia va poco la carne
      un bacione

      Elimina
  4. Anche io preparo così le polpette:)
    sappi che ho fatto vedere a tutti le foto della piccolina e dei fratellini /sorelline, erano trooooppo belle!
    Vi mando un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo di vederli tutti presto e magari di riuscire a fare anche un filmatino
      bacioni

      Elimina
  5. Sabina, riesci a rendere speciali anche delle semplici polpette! Sei così brava!!! Sono d'accordo con te... l'affinità o c'è o non c'è. A volte ho dovuto ricredermi, ma quasi sempre la prima impressione è stata per me quella giusta. Ti mando un bacio e ti auguro una buona serata. A presto, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma ti ringrazio Mary, sei troppo gentile
      bacioni

      Elimina
  6. E' bello, bellissimo che tu ti prenda dei momenti tutti per te, in cui apri il tuo cuore e dividi con tutte noi quello che hai dentro. Posso sicuramente dire che in questo grandissimo mondo virtuale sono stata fortunata ad incontrarti: ho imparato a conoscerti, piano piano, passo dopo passo, fino a raggiungere il tuo cuore nel profondo. Un cuore buono, sensibile e pieno di calore; un cuore testardo e talvolta anche troppo diretto, che non vuole fare del male mai e che si dispiace se poi questo inavvertitamente avviene. Lo posso dire con tutta me stessa, perchè l'amicizia vera non è sempre un'amicizia 'che piace a tutti' e che 'non conosce mai crepe'. Anzi, è proprio questa che sa essere sincera a qualunque costo, che sa riprendersi dando il giusto peso agli eventi della vita.. l'amicizia autentica è bella perchè va oltre momenti di disguido e di litigio, superandoli con coscienza e con la voglia di ritornare a sorridere. Perchè tutti abbiamo momenti si come momenti no; tutti abbiamo pregi e anche difetti. Io voglio credere in questo valore, voglio credere che sia nel cuore di ognuno di noi. E voglio credere fermamente che dopo qualsiasi contrasto ci sia sempre l'opportunità di fare appello al bene più che al male.. e sistemare con un abbraccio tutto quanto: in fondo ci sono tante cose già brutte nel mondo, tanto dolore e sofferenza.. che credo che sia una gran vittoria contrastare il grigiore con una carezza e con la voglia di ritrovare la pace. Sorridendo per le righe che hai scritto sull'odore di quel delizioso formaggio nel pacco, comincio a stringerti io. E spero che tu ne riceva presto di altri abbracci, dandone altrettanti. <3 :)) Chissà che delizie hai ricevuto dal Piemonte e chissà che buone saranno queste polpettine.. da una vita non le mangio più, col sughetto!!! <3 Omettendo il parmigiano potrei rifarle anche io.. che dici, posso abbinarle eventualmente anche agli spatzle? Un baciotto!
    p.s. è grande il dolore che hai provato per la dolce Elsa.. ma io non vedo l'ora che la cucciolotta Arwen venga da te per ripagarti in amore!! Che panzinaaaa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (scusa sono stata troppo lunga :((( non mi sono accorta)

      Elimina
    2. oh mamma mia Ely, se penso a domenica scorsa ora mi sento così stupida.
      Noi siamo due spiriti solitari che si sono incontrati, dal nostro incontro ne è nata una magnifica amicizia che andrà avanti negli anni, ci capiamo pur stando in silenzio e questo è molto raro. Le tue parole mi arrivano sempre dritte al cuore e mi commuovono, ci sono ben poche persone che mi capiscono veramente.
      un abbraccio
      ti voglio bene
      sabina

      Elimina
  7. Le polpette sono il mio forte, ma tu Sabi sei la più forte di tutti! Ti sei raccontata bene, ormai credo che tutti abbiamo capito chi e come sei proprio perché sei trasparente, non devo proprio aggiungere altro!
    Non vedo l'ora di vedere Arwen all'opera in cucina con te :D eheh

    Un abbraccio Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah Marco, purtroppo c'è sempre chi vuol far finta di non capire, non so per quale motivo, forse per convenienza, per opportunismo.....ora non vorrei offendere anche le pecore
      tu sei il mito delle polpette....chi se non te
      bacioni

      Elimina
  8. Che bel post! Come entrare un po' in casa tua e nella tua vita... Buonissime le polpette al sugo. Il piatto preferito della mia figlia maggiore, lo dovevo sempre cucinare al suo compleanno e ancora oggi che ha quasi 34 anni, se voglio farla contenta le prepare le polpette al sugo con pure di patate..

    Buona settimana
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le ho mangiate anche io con il purè di patate....buonissime...
      il mio blog è un po' come un salotto, mi piace accogliere le persone e dar loro qualcosa che non sia solo cibo
      bacioni

      Elimina
  9. Ciao Sabi!
    Tutte le sere vado a vedere le foto dei cuccioli e le faccio vedere a tutti....sono meravigliosi come te come la magia che ci doni ogni volta che crei una pagina del tuo blog
    Grazie di tutto quel che ci sai dare sei un angioletta come la cuccioli a dal collare rosa sono contenta per voi !
    Un abbraccio fortissimo
    beatrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questi cuccioli sono il simbolo della rinascita per me e per il mio blog, mi piace regalare alle persone emozioni e non ci riuscirei se sentissi che dall'altra parte dello schermo non c'è coinvolgimentoi, quindi grazie a tutti voi che mi seguite
      un bacione

      Elimina
  10. O_O adoro le polpette!! mettono un'acquolina le tue :P buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima, a me invece mettono sempre l'acquolina i tuoi piatti
      baci

      Elimina
  11. Questa tua passione per animali e cibo mi fa capire un po' come sei, e il tuo blog ti rispecchia moltissimo.. La piccola Arwen ti farà tirare finalmente il respiro da quando l'hai trattenuto e sono sicura che sarà una novità molto positiva per la tua serenità ❤️ Per quanto riguarda le polpette io ci metto anche una patata una carota E mi piacciono moltissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda solo a parlare mi Arwen mi sento rinascere, sarà esagerato ma mi sento in dolce attesa
      bacioni

      Elimina
  12. Anche io dico sempre ciò che penso, ed apprezzo molto chi lo fa, perché così e' difficile che nascano incomprensioni. Che poi, gli esseri umani hanno il dono della parola, allora e' giusto sfruttarlo al massimo, dico bene ? Queste polpette mi hanno rimesso fame..buonissime :) un bacione tesoro e felice serata. Mi fa tanto piacere sentirti così <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh mia cara, invece le incomprensioni nascono eccome perchè le persone non vogliono farsi un esame di coscienza e non voglio ammettere le proprie colpe.
      un bacione e buona notte

      Elimina
    2. Che poi si sa che l'intelligenza non appartiene a tutti ;)

      Elimina
  13. Grazie Sabina, bella sorpresa! Mi hai fatto emozionare, mi hai fatto ridere e mi hai fatta sentire speciale ... come te!
    Ti voglio bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai visto, ti è piaciuta??? dentro di me speravo che non ti offendessi per aver scherzato un po' con i formaggi......questa sera è sparito anche il salamino.....tutto buonissimo.....grazie ancora
      un bacione e ti voglio bene anche io

      Elimina
  14. Anche noi (io e marito) non vediamo l'ora arrivi la piccola arwen per conoscerla virtualmente!!

    Quanto alle polpette, le adoro. Le faccio anch'io con il macinato misto perchè trovo siano più saporite...un bacio amica, buon inizio settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho già grandi proggetti per la piccola Arwen e non vedo l'ora di portarmela a casa, in cucina sopratutto
      un bacione

      Elimina
  15. Ciao cara,
    condivido ogni parola scritta in questo post...ed è per me molto bello ritrovarmici, in questo come in molti altri che ho avuto il piacere di leggere e condividere.
    Grazie...
    Per le polpette, la ricetta è ottima....non mangio carne ma posso sempre prepararle alla dolce metà che ama molto le polpette! Di solito gli preparo quelle di miglio prese sempre da tuo blog...oppure invento al momento prendendo quel che c'è in frigo! Spesso riciclo il risotto avanzato, cosa che ci fa sempre ridere un sacco! "Ah, oggi risotto....mi aspettano le polpette!"

    Buonanotte cara amica, ogni due per tre vado a sbirciale nell'altro blog se trovo qualche altra foto di quella bellissima testolina pelosa....

    Un bacio!

    RispondiElimina
  16. Mmmhh....rileggendo mi sono accorta di aver fatto qualche errore qua e là...Pardon!
    <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Angela. è da qualche giorno che voglio arrivare nel tuo blog, ma non ci riesco......misteri della rete
      bacioni e buona notte

      Elimina
    2. Purtroppo non sei l'unica ad avermelo fatto notare...
      Ho un problema sul server e, temo, non riuscirò a ripristinarlo in tempi brevi! :( Dovrò lavorarci parecchio, al momento sono alla ricerca di un backup....almeno il più recente.
      Ti scrivo in separata sede!

      Baci!!
      Ti auguro una felicissima giornata....

      Elimina
  17. Sono sincera al verbo "stirare" mi sono fermata, ho dubitato di essere capace di proseguire la lettura. Poi per fortuna sono arrivati l'ozio sul divano e il pacco dal Piemonte (invidiaaaa, io devo sempre aspettare che qualche impavido amico che mi viene a trovare metta qualcosa in valigia) e tutto quello che ne consegue... le pentole sono magnifiche, approvo in pieno, ma le tue polpette devono essere state uno sballo. Mi sembra che la cagnolini sia capitata nel posto giusto al momento giusto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedere risposta a chiarapassion, grazie

      Elimina
  18. io non sono una amante delle polpette, ma queste hanno un aspetto troppo invitante!!!

    RispondiElimina
  19. Ciao Sabina, è bello ritrovarti così... entusiasta, emozionata e pronta a riversare il tuo amore su un delizioso cucciolo che presto entrerà nella vostra vita :))
    Queste polpette sono così invitanti che non avrei difficoltà a mangiarne una golosa porzione anche a quest'ora!!! Brava!!!
    Bacioni, buon lunedì...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, sei sempre troppo gentile
      un bacione

      Elimina
  20. Mi piacciono sempre di più i tuo blog e li seguo sempre. Voglio provare fare le polpette con la soia anziché con la carne.
    Le pentole sono bellissime ...... e da un po' di tempo che vorrei comprarle.
    Ho pensato a quelle di Ikea..... però mi sa che opterò per "Le Creuset".
    Prima mi ero fissata con le pentole in rame pero da quando ho visto Donna Hay su canale "24 kitchen", che cucinava tutto con esse, ho cambiato idea. Ha un grande senso di estetica e cucina dei piati semplicissimi , veloci e di bel aspetto. Infatti la trasmissione si intitola "Fast, fresh and simple".
    Buon inizio settimana e anch'io ogni tanto vado a visitare l'altro blog per vedere Nina Arwen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io adoro Donna Hay e infatti lei collabora proprio con Le Creuset, devo trovare anche io quel canale
      bacioni e grazie mille

      Elimina
  21. E a me piace leggerti proprio perchè sei così spontantea e dai tuoi post trapela quello che sei davvero e non una maschera che si indossa solo per far piacere agli altri. Credo che questa sia la cosa più difficile: esternare quello che si è veramente, senza remore e senza il timore di essere giudicate. Alla fine, questo è il comportamento che ripaga davvero!
    Sono felice che il tuo cucciolino cresca...è fortunato ad aver trovato una casa e un abbraccio caldo come il tuo!
    Per il resto...queste polpette hanno un aspetto davvero invitante...alzo la mano...anch'io posso annoverarmi tra le ingorde di cibi buoni!!! ;)
    Un abbraccio,
    Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh Grazia, fossero tutti come te, è da molto che ci conosciamo, prima virtualmente, poi ci siamo incontrate al Valdirose....che bella giornata....non ho mai dubitato della tua sincerità e dell'affetto che ci lega
      un bacione a te e al pancino

      Elimina
  22. Sono capace di passare ore e ore a leggerti e rileggerti, da quello che scrivi traspare tutto il tuo essere, la tua sensibilità, la tua dolcezza la tua fragilità e tutta la tua capacità di amare...che dire poi delle tue ricette che sono una garanzia.Ora non ci resta che aspettare l'arrivo della piccolina.Un abbraccio
    gabriella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mamma quante belle parole, mi fanno tanto piacere, in questo periodo particolrmente
      un abbraccio

      Elimina
  23. Sabina mia.. sei uno dei pochissimi blog che ho davvero tanto piacere di leggere nell'interezza del post.. Mi piace la tua sincerità..il tuo modo di pensare e di aprirti.. nonchè la tua sensibilità ed amore per gli animali.. Chi non ama gli animali non ama nessuno! Io anche sono schietta come te.. dico ciò che penso sempre in faccia.. per questo ho davvero amiche che si contano sulpalmo di mano.. Le altre non hanno accettato la mia sicnerità.. bisognava semrpe dire si..si..si. Non era amicizia.. era un rapporto falso... a a me non piace.. Meglio stare alla larga da certa gente!!!! Buonissime letuepolpette.. le amo al sugo.. ci sta anche la bella scarpetta finale!!!! Aggiornaci sulla cucciola.. non vedo l'ora che tu vada a prenderla.. per vedere le foto e leggere di voi.. :-D smackkkkkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh ben poche persone accettano la sincerità e la verità....tu mi sei piaciuta da subito e lo dico veramente
      un bacione

      Elimina
  24. Sabina l'amicizia supera le incomprensioni, parlarsi, guardarsi negli occhi e dirsi quello che si pensa è sempre la cosa migliore...queste polpette mi ricordano tanto quelle che prepara mia mamma la domenica per me sono un suo must!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'amicizia in cui credo io non ha nulla a che vedere con l'opportunismo e la ruffianaggine.
      Per opportunista si intende l'atteggiamento di colui che dispone e regola la propria condotta/comportamento a seconda delle circostanze del momento, al fine di conseguire un proprio concreto interesse. (da wikipedia)

      Elimina
  25. ache io mi faccio sempre preparare da mio macellaio macinato misto lo trovo molto più saporito, ottime queste polpette!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
  26. E ho letto anche il post delle polpette al sugo! Buone le polpette, ma giustissimo quello che pensi! :-)

    RispondiElimina