le due bionde

le due bionde

martedì 18 febbraio 2014

Pound Cake al cardamomo e vaniglia

Buona sera amici,
provo a scrivere questo post, ma sto crollando dal sonno. Ultimamente sono molto stanca e per non lamentarmi troppo voglio dare la colpa a questo tempo balordo. No, il fatto è che la settimana scorsa è stata molto intensa sotto vari punti di vista e questa settimana mi sto rilassando. Mi sento un vegetale, ho perso l'ispirazione in cucina. Oggi, scrivendo la lista della spesa, non mi è venuta in mente nessuna nuova ricetta per il blog, ho sfogliato riviste, libri di cucina e nulla, nessun desiderio di sperimentare qualcosa di nuovo. Ma passerà, certo che passerà e tornerò più carica di prima.
Mi basterà vedere Arwen domenica prossima, mancano cinque giorni al nostro primo incontro, giornate che scorrono troppo lentamente per i miei gusti. Da qualche giorno tutti i cuccioli hanno aperto gli occhi, corrono in giro, piangono quando la mamma non c'è, qualcuno tenta già di arrampicarsi per uscire dal box. Ho visto in un video la mia piccolina già seduta, tutta tremolante cercando di stare in equilibrio. Sono buffissimi, ma allo stesso tempo tenerissimi.

Ora dovrei spiegarvi il perchè questa torta si chiami "Pound Cake", spero di non raccontarvi troppe stupidaggini, normalmente quando non sono troppo sicura di qualcosa preferisco tacere.








































Il pound è l'unità di misura inglese e questo dolce veniva preparato in passato con un pound di ogni ingrediente, dal burro, farina, uova e zucchero. Oggi le famiglie non sono più così numerose e quindi anche i dolci sono più piccoli e gli ingredienti vengono misurati in grammi o in tazze.
E' strano, pur avendo vissuto a Londra per molti anni non ho mai sentito parlare di questo dolce, buonissimo tra l'altro.








































La ricetta varia molto da paese a paese, la mia l'ho presa da questo blog negli Stati Uniti e l'ho modificata leggermente. Gli ingredienti erano misurati in tazze e io gli ho convertiti in grammi.
E' un ottimo dolce, rimane morbidissimo ed è perfetto sia per la colazione che per il tè pomeridiano.








































Ho scoperto da poco il cardamomo nei dolci e devo dire che mi piace moltissimo. Se vi piace vi consiglio di provare anche i mini cake all'arancia.








































Ingredienti per uno stampo da plum cake:

250 g di farina
200 g di zucchero
125 g di burro
3 uova
2 cucchiaini di lievito per dolci
1 cucchiaino di cardamomo in polvere
1 cucchiaino di sale
1 bustina di vanillina
200 ml di panna liquida fresca
mandorle a scaglie

Mettete nel robot da cucina il burro freddo tagliato a pezzetti piccoli, la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, il cardamomo, la vanillina e azionate velocemente finchè non otterrete un composto bricioloso, aggiungete le uova, il sale e un po' alla volta la panna. L'impasto deve essere liscio e molto morbido. Versate nello stampo foderato con carta forno, cospargete con le scaglie di mandorle e infornate nel forno preriscaldato a 180° per un'ora circa. Fate la prova stecchino per verificarne la cottura.












































Buona notte!
Sabina


25 commenti:

  1. ... e come può essere una buona notte senza un fettino di questa delizia? E' veramente bellissima e non avevo idea nemmeno io della storia del suo nome: pensa te, mi insegni sempre qualcosa di curioso, oltre che mettermi un gran appetito. <3 :) Il cardamomo ha un profumo che adoro, sai? Sul fatto di essere 'vegetale', credimi ti faccio concorrenza: persino l'asparago piegato nel frigo ha detto che si sente più carino. L'ispirazione, poi, non nominiamola: ho deciso che se vuol tornare, torna.. io non ho tempo di cercarla :( Però sono certissima che quando vedrai la piccola le idee sbocceranno di gioia come i boccioli a primavera, e il mondo sarà nuovamente colorato!! <3 <3 Ti abbraccio stella vera.. e una notte meravigliosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha bella quella dell'asparago piegato nel frigo.....vedi..e poi dici di non aver fantasia, mi fai morire
      buona notte a te mia cara amica

      Elimina
  2. Hai cucinato ogni ben di Dio per la festa di nonna Faustina, adesso hai tutto il diritto di riposarti. Vedi che era giusto il mio " buongiorno"?
    Quando vedrai la piccola Nina Arwen e il cuore andrà a 1000, le idee e l'ispirazione torneranno ;)
    Sai che Fabio mi ha richiesto la crostata di mele con la crema!? E' davvero ottima, grazie Sabina.
    Baci & Abbracci

    RispondiElimina
  3. Ciao Sabina, sarebbe ora di dormire anche per me... Però un saluto veloce te lo faccio!
    'Notte,
    V

    RispondiElimina
  4. Buongiorno Sabi ^_^
    Questo dolce deve essere buonissimo, sarebbe perfetto ora per la colazione!
    Un bacio grande mia cara :*

    RispondiElimina
  5. tesoro riposati.. questo dolce è buonissimo e perfetto, ci coccoli anche così..
    pensa a quando ci sarà la tua piccola cucciola.. altro che ispirazione!!! sarà gioia da tutti i pori.. entusiasmo che si manifesterà anche in cucina.. di sicuro
    un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Anch'io ho scoperto da poco il cardamomo ma lo adoro!!! Buonissimo il tuo cake Sabi! Un abbracciooo

    RispondiElimina
  7. Questo dolce mi ispira molto e desidero provarlo. Grazie per la condivisione,un abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Penso che sia questo strano clima che ci sta mettendo alla prova, spengo la luce molto prima alla sera, sono stanca e ho sonno Nel mio caso (Milano) quando arriverà il caldo per me sarà peggio La ricetta pare proprio invitante, non ho mai usato il cardamomo nei dolci, cosa dirà mio marito? Mi sa che al prossimo post ci sarà la piccolina, ti aspetto, un bacino, Daniela

    RispondiElimina
  9. Ciao Sabina.
    Buongiorno. Ma con questo tempo come si fa ad aver ispirazione per la cucina.. a me succede la stessa cosa....Il sole é tutto nella nostra vita, ci mette di buon umore...
    Oggi il tempo qui é cambiato. Tira un vento fortissimo.... e tra un po' arriverà la pioggia.
    Birilla non sta bene, Ha la congiuntivite, e sto dando il collirio... che é un delirio per riuscirci a mettere una goccia nel occhio... Ma dobbiamo medicarla fino a sabato prossimo...
    Poverina, mi fa una pena con quest'occhio malato... ma passerà...
    Ottimo questo plum cake.. semplice e gustoso.
    Ieri ho preparato la banana bread, e Raffa ha portato intero al lavoro per dividere con i compagni... buona anche questa ricetta.
    Un abbraccio e buona giornata.
    Thais

    RispondiElimina
  10. riesco a sentire la tua impazienza mista ad eccitazione...che bella che sei...dai, manca poco..e poi, tra poco avrai il tuo cucciolo tutto per te <3
    Che meraviglia questo cake..iniziare la giornata così, secondo me, ti rimette al mondo !
    Bacini bella bionda <3

    RispondiElimina
  11. Ispirazione? Chi è questa sconosciuta?
    Io da quando ho fissato la data del matrimonio, ho in mente solo bouquet, conetti portariso e quant'altro, il frigo è vuoto e il forno è andato in ferie ai Caraibi.
    Vedi, mi ero persa anche la novità del nuovo arrivo...non vedo l'ora di vederla.

    RispondiElimina
  12. ...devo ammettere però che mi manchi :( ....
    Attendo con ansia le prime foto di Nina Arwen...
    PS: Stasera provo i tortini con mirtilli essiccati!

    Bacio!

    RispondiElimina
  13. Buongiorno Sabina, bentornata!!! La tua assenza si fa sentire perché sei una grande ispirazione per me... Domenica è vicina e sarà bellissimo incontrare Arwen, che emozione!! La tua pound cake è delicata e squisita, sicuramente profumatissima...una bontà!!! Ti abbraccio forte, Mary

    RispondiElimina
  14. Ci sei un po' mancata sul blog eh :D la torta è bellissima, come ti avevo già scritto su FB. Io non l'ho mai mangiato ma ne ho sentito parlare...però ho sia cardamomo che vaniglia in dispensa...quasi quasi ;)

    Quando riesci, passa sul mio blog, c'è anche un giveaway in corso e mi farebbe piacere se riuscissi a partecipare e potessi parlarne sul tuo blog ;)

    Un abbraccio forte, Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  15. E normale sentirsi anche cosi, penso che ognuno di noi ha avuto dei giorni u po' "no".
    Una pausa ci vuole ogni tanto. La colazione e il mio pasto preferito e questa ricetta e perfetta per cominciare la giornata al 'insegna di bontà . Sicuramento proverò.
    Sono sicura che presto ci stupirai con il tuo entusiasmo e con la tua fantasia

    RispondiElimina
  16. è normale che ci sia qualche spiaggiamento soprattutto quando ci si sente stanchi...però dai che fra pochi giorni mi sa che torni a sorridere e cucinare come e più di prima :-)
    un abbraccio
    raffaella

    RispondiElimina
  17. Questa pound cake mi ispira moltissimo!
    Pazienta qualche giorno e l'ispirazione arriverà, vedrai :)
    Un saluto
    Alessia

    RispondiElimina
  18. Non male come torta. quante calorie ha per caso? 5000? hihihi 

    RispondiElimina
  19. Arriverà domenica, intanto assapora l'attesa. L'attesa per un momento felice è essa stessa felicità! :-) Il pound cake al cardamomo me lo immagino e vorrei poter allungare la mano per acchiappare una bella fetta di questo dolce che io amo! Però al cardamomo non l'ho mai assaggiato!
    Ti abbraccio con affetto ♥

    RispondiElimina
  20. Complimenti per il tuo blog e le tue foto !!!!
    Mi sono iscritta tra i tuoi lettori !!!
    ti allego i mie blog se hai voglia di andare a vederli !!! :)

    http://foodwineculture.blogspot.it/

    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/

    RispondiElimina
  21. Eh l'ispirazione... Ad averla ci fa fare tutto, ma quando ci manca ci sentiamo apatiche e senza idee... Ne so qualcosa io che ho passato gli ultimi due mesi a guardare il mio blog senza riuscire a scrivere nulla... Ma tornerà come è tornata a me ora :-).
    Bene passiamo alla tua splendida ricetta, mi sembra un dolce goloso, senza troppi fronzoli come piace a me ma con ingredienti sani e golosi! Un bacione

    RispondiElimina
  22. Chissà che meraviglia avere tutte quelle creaturine vivaci per casa :-D Non vedo l'ora di vederne almeno un foto :-D
    Buonissimo questo cake e con il thè del pomeriggio ti fa raggiungere la pace dei sensi!

    RispondiElimina
  23. Un bellissimo dolce...
    purtroppo non posso assaggiarlo...ma le foto me le mangio con gli occhio.
    Baci ..
    ti auguro una buona nottata.
    Inco

    RispondiElimina
  24. Tão lindas estas fotos, e o bolinho é perfeito para acompanhar uma bebida quente nos ias frios, o aroma deve ser fantástico.

    beijinhos

    RispondiElimina