le due bionde

le due bionde

lunedì 4 agosto 2014

Risotto al pomodoro

Buongiorno amici, buon lunedì a tutti,
siamo in agosto è oggi ci siamo svegliati con il cielo completamente sereno, era da tanto che non lo vedevo così, blu intenso e limpido. Ho notato che quando splende il sole anche Nina si sveglia più felice. Venerdì scorso siamo riusciti a godere di una meravigliosa giornata di mare, nell'altro blog ho messo qualche foto, ci siamo divertiti tanto con Nina sempre in acqua. Quella giornata è stata una botta di vita nel vero senso della parola. Programmi per i prossimi giorni non ne abbiamo, ma sicuramente non mancheranno gite al lago di Garda, la "panterina nera" Era sorellina di Nina ci sta aspettando con la sua famiglia per fare qualche tuffo assieme. Questo mese poi dovrebbero venire a trovarci i "nonni" di Nina Silvia e Francesco con la mamma Blitzen Lee e il nonno Jerry Lee, sto già fantasticando dove portarli. Ormai le nostre amicizie e frequentazioni sono molto legate a Nina e questo non mi dispiace affatto, ogni tanto è anche bello sentirsi capiti.
Agosto tempo di pomodori e oggi vi propongo un buon risotto, un classico della nostra cucina italiana.








































Molto vanitosamente vi mostro i miei "gioiellini" Le Creuset che mi stanno dando davvero molta soddisfazione. Nella foto pentola bassa in ghisa nera con coperchio, spatola rossa in silicone, macinini neri sale e pepe e ciotoline rosse.









































Ingredienti per 2 persone:

2-3 tazzine da caffè di riso carnaroli
3-4 pomodori maturi
mezza cipolla
1 spicchio d'aglio
peperoncino (facoltativo)
2-3 cucchiai di passata di pomodoro
una noce abbondante di burro
20 g circa di parmigiano grattugiato
1 l di brodo vegetale
basilico
olio extravergine d'oliva
sale

In una padella fate dorare la cipolla e l'aglio tritati finemente con un filo d'olio d'oliva e il peperoncino, non deve scurire altrimenti il risotto risulterà amaro, spostate il soffritto su un lato della pentola e versate il riso, fatelo tostare finchè i chicchi non diventano opachi, mescolatelo alla cipolla e versate uno o due mestoli di brodo. Sempre a fuoco basso aggiungete i pomodori tagliati a piccoli dadini (se preferite potete pelarli dopo averli tuffati in acqua bollente, io non lo faccio) e la passata di pomodoro.
Continuate la cottura facendo attenzione a non far asciugare troppo il riso e quindi versate quando necessario un mestolo di brodo.
A fine cottura spegnete il fuoco, aggiustate di sale e fate mantecare con il burro e il parmigiano.
Aggiungete alla fine il basilico e servite in tavola.









































Buona giornata a tutti!!!
Sabina

13 commenti:

  1. Buon lunedì anche a te. Davvero molto invitante questo risotto, oggi lo faccio.
    Le foto della gita al mare sono bellissime come sempre.

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Sabina, grazie per li regalo che mi hai fatto. Anche se un pò timido, il sole che mi avevi promesso è arrivato. Oggi per pranzo copierò il tuo risotto, così farò felice il maritino, amante dei risotti. Mooolto belli i tuoi gioiellini di Le Creuset, ha chi non darebbero soddisfazioni.
    Buona settimana bell'anima <3

    RispondiElimina
  3. adoro questo risotto, è forse uno dei miei preferiti in assoluto. Che meraviglia i tuoi gioiellini ;)
    Bacioni e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Ma tu lo sai che è il mio risotto preferito?????? mi fa imapzzire.. e se avanza.. ci faccio i supplì! Un abbraccione Sabi :-)

    RispondiElimina
  5. Ben rientrata dal weekend fuori porta allora :)
    Buono questo semplice riso, poi utilizzando i pomodori freschi di stagione viene perfetto!

    RispondiElimina
  6. Sto riscoprendo i risotti, e tu con questa ricetta accompagni questo mood.

    RispondiElimina
  7. Che buono il risotto al pomodoro,e che meraviglia i tuoi utensili!!! Le foto di Nina al mare sono splendide, io andro' in spiaggia tra poco-chissa' come si divertira' Nina con i suoi parenti!!! Bacioni affettuosi,F&D

    RispondiElimina
  8. Beh con i tuoi gioielli chissà che bontà sto risottino è :-) Bacioni cara! Una carezza a Nina :-)

    RispondiElimina
  9. è troppo buono lo faccio sempre anche io!

    RispondiElimina
  10. Il tuo blog è per me sempre una grandissima fonte di ispirazione...anche con un semplice riso al pomodoro!
    Un abbraccio :)
    Chiara

    RispondiElimina
  11. Da quanto non vedevo l'azzurro anche io.. ed è strano come questa sia una sensazione 'strana' dopo mesi di oscurità e pioggia (che tanto ritorna stasera...). E' anche da tanto che non mangio più riso e pomodoro.. non sai che ricordi mi evoca, me ne ero quasi scordata. Grazie stellissima.. mi hai accarezzato il cuore! un bacione gigante a te e alla principessa <3 TVTB

    RispondiElimina
  12. Ciao Sabina, è proprio vero che è bello essere capiti dalle persone che si frequentano! Noi sabato scorso abbiamo avuto ospiti a cena e l'invito era esteso anche ai loro quattro zampe! Hanno corso tutta sera in campagna e Wilma era felicissima. E anche noi, ovvio!
    V

    RispondiElimina
  13. Buono il risotto rosso! Anch'io ho visto le foto al mare e passo sempre per vedere i progressi di Nina e le tue delizie, siete entrambe bravissime! Sono felice anche per la giornata di sole, anche da noi ieri e' stato bello per poi sfogarsi ieri sera mentre eravamo usciti a fare quattro passi con un tremendo temporale! Buona giornata!

    RispondiElimina