giovedì 21 dicembre 2017

Gamberoni al forno

Buongiorno amici,
il tempo non è mai abbastanza e le cose che si vogliono fare sono sempre troppe.
Sono contenta di essere riuscita a postare nel blog qualche idea per le feste, ormai sono diversi anni che non manco a questo appuntamento. Mi fa piacere condividere con chi mi segue questa mia grande passione. Eh si, soltanto per passione si continua per tanti anni a postare ricette diverse, ad avere la cucina perennemente in disordine e a passare gran parte della giornata tra i fornelli. E' la passione che mi porta sempre a voler sperimentare ricette nuove, è la passione che mi porta a voler imparare, a cercare nuovi libri, a sfogliare riviste, ad assaggiare tutto quello che mi incuriosisce.

Credo che i gamberoni al forno sappiano farli tutti, o forse no. Io li propongo nel menù della cena della Vigilia di Natale perchè sono velocissimi da preparare e soprattutto buonissimi.









































Prima di tutto si inizia dalla pulizia dei gamberi, si tagliano le zampette, si sgusciano, si toglie il carapace e si elimina con uno stuzzicadente quel filamento nero che sarebbe l'intestino.
Personalmente mi piace servire il gambero in tavola ancora da sgusciare, ma è questione di gusti.
Sicuramente la citronette o qualsiasi marinatura con il gambero sgusciato prende di più.
Potete anche scegliere di lasciare come decorazione soltanto la coda.
(a me piace sgusciarmi il gambero a tavola e poi leccarmi le dita...ecco...ve l'ho detto....anche se non è molto chic)

Per i vostri gamberoni potete scegliere il condimento che più vi piace, ve ne indico qualcuno tra i miei preferiti:
- la citronette più fresca e classica con succo di limone, prezzemolo tritato, olio extravergine d'oliva, sale e pepe.
- all'aglio con prezzemolo, olio extravergine d'oliva, sale e pepe
- con lemongras, aglio, peperoncino e lime come qui.
- in stile thai con coriandolo, peperoncino, aglio, salsa di soia, lime, olio di sesamo, come qui.












































Adagiate i gamberoni puliti sulla teglia del forno e versateci sopra il vostro condimento preferito.
Se avete sgusciato i gamberoni coprite la teglia con un foglio di carta da forno in modo che non si asciughino troppo, altrimenti lasciateli scoperti.
Infornate nel forno statico preriscaldato a 200° per 10-15 minuti.
Servite in tavola i gamberoni ancora caldi.

(quelli che vedete in foto li ho preparati con la citronette al prezzemolo)


























































































Buona giornata a tutti!!!
Spero a domani con una ricetta dolce

P.S: ho iniziato il post con qualcosa in mente da dirvi, ma poi me ne sono scordata. Vi volevo dire di dare una sbirciatina al blog di Flavia "My touch design", ha pubblicato un post stupendo con tante belle idee per come apparecchiare la tavola a Natale, c'è anche una mia ricetta.

Sabina

2 commenti:

  1. Ciao Sabi...amo i gamberoni e quest'anno li mangerò anche io alla vigilia.
    La tua ricetta mi piace, semplice e gustosa.
    Ti auguro un sereno Natale cara.
    Vale

    RispondiElimina
  2. Fantastici! Mi hai dato una bella idea per questi giorni di festa
    Grazie e..Buone Feste

    RispondiElimina