le due bionde

le due bionde

domenica 26 agosto 2012

Pane svedese con salmone affumicato

Buona sera cari amici,
avete passato bene la domenica???? Ha rinfrescato dalle vostre parti???
Oggi è una di quelle giornate in cui ho voglia di scrivervi, di raccontarvi la mia giornata, come quando si telefona all'amica per raccontarle le ultime novità.
La ricetta di oggi non volevo nemmeno postarla, ma poi ho pensato che si prestasse bene per l'occasione di oggi. Cosa fate quando avete una visita inaspettata??? Io tiro fuori tutto quello che ho nel frigo, perchè si chiacchera meglio davanti a del cibo e a una birra fresca.
La mia giornata di oggi non è stata delle più rilassanti, ma nulla di grave. 
Tagliando un'unghia ad Elsa mi sono ritrovata tutta la casa sporca di sangue, potete immaginarvi lo spavento, per fortuna lei non ha sentito dolore. Mi era già capitata tempo fa una situazione simile e mi ero ripromessa che non le avrei più tagliato le unghie, ma oggi ci sono ricascata.
Dopo aver sistemato e pulito tutto volevo andare a fotografare i vigneti per rilassarmi un po', ma la macchina non è partita e tutt'ora non parte.
Capitano anche a voi quelle giornate in cui va tutto storto??? A me capitano spesso e ho imparato ad ironizzare.
L'unica cosa divertente della giornata è stato guardare la trasmissione con Benedetta Parodi e il suo ospite Carlo Cracco. Non sono una fan della Parodi, ma è stato divertente vedere come si sentiva in imbarazzo con Cracco. Cracco imbarazzerebbe anche me con quello sguardo magnetico......ma quanto è figo!!!....Ha preparato un tuorlo fritto su un letto di spinaci, sicuramente un piatto afrodisiaco preparato da lui........diciamo che ha solleticato la mia fantasia. Posso dirlo vero???? Sono già maggiorenne ;)









































Vi avevo fatto vedere i miei acquisti svedesi qui, ho fatto anche una grande scorta di questo pane croccante che trovate anche all'IKEA.


















Come non poter gustare questo pane svedese con il salmone???








































Ingredienti:
pane svedese croccante
salmone affumicato tagliato a fette
panna acida
pepe nero

Stendete il salmone sul pane, pepate (facoltativo condire il salmone con qualche goccia di limone), aggiungete poca panna acida e sovrapponete un'altra fetta di pane. 
Lasciate ammorbidire un po' il pane e tagliate in triangoli, non importa se non vengono perfetti.

A vostro piacere potete aggiungere in questi mini sandwiches qualche fettina sottile di cetriolo, dei capperi oppure qualche rametto d'aneto.





















A volte mi domando da dove nasca tutta questa voglia di parlare, di raccontarvi delle cose mie intime, mi domando spesso se sia giusto farlo, una volta esistevano i diari segreti.
L'unica risposta è che ho voglia di comunicare, tra migliaia di persone ho trovato chi mi capisce e questa è la cosa più importante. 

Buona notte,
con affetto
Sabina


34 commenti:

  1. Come non condividere i pensieri 'poco ortodossi' sul fascino del cuoco dagli occhi supermagnetici?? Come non gustare questo pane svedese al salmone? Come non starti a sentire delle ore, tesora? Come non darti un abbraccione forte forte per dirti che fai bene.. benissimo, ad aprirti e a condividere con noi quello che ti capita? E' una gioia ascoltarti, anche se la giornata è stata ricca di imprevisti (ne so qualcosa) e la cosa migliore che potessi fare è ironizzare: l'importante è che Elsa stia bene, poi capita che qualcosa vada storto ogni tanto.. :) Domani ti auguro una giornata che possa compensare questa! Anche qui ha rinfrescato tantissimo e tira un vento.. forte davvero. :O Hai fatto bene a postare questa ricetta: deve avere un sapore delizioso cara! E' invitantissima e io amo il salmone! :)
    p.s. cosa faccio quando ho un ospite inaspettato? Mmh, nell'ordine: se è gradito mi emoziono tantissimo; se non è gradito sottopongo le mie parole a censura; vedo cosa ho in casa, cerco di farci qualcosa in qualche secondo, e poi.. spero che la birra aiuti ad apprezzare! ;) Baciotto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, adesso c'è la temperatura che c'era in Svezia
      un bacione

      Elimina
  2. Nonostanta siano le 11 suonate, mi mangerei volentieri uno dei tuoi gustosi "tramezzini"..al salmone non dico mai di no :) Buon inizio settimana, Fede.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io impazzisco per il salmone

      Elimina
  3. ahahah, l'accoppiata Parodi-Cracco mi fa spesso sorridere, pover'uomo...quanta pazienza a sto mondo. Ma lui è un elegantone e sa relazionarsi bene con tutti.
    L'atmosfera svedese che si respira da queste foto è rilassante ed informale, quello che ci vuole in questi ultimi giorni di agosto.
    Un abbraccio e buona settimana, Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non mi era mai capitato di vedere prima l'accoppiata parodi-cracco, lui è elegantissimo nei suoi modi di fare mentre lei......

      Elimina
  4. Ciao! Buono il tuo pane, ed e' vero si chiacchiera meglio davanti a qualcosa da sgranocchiare! E' un vero piacere leggerti per me, un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Io mi sto preparando per andare a lavoro..oggi si riprende..ieri qui c'è stata una mezza tromba d'aria e poi ha piovuto un pò. L'aria è più fresca e oggi c'è molto vento. Cracco piace un sacco anche a me...è uno strafigo ! E il tuo pane, è semplicemente delizioso.
    Spero che Elisa stia meglio..mannaggia..bacio grande bionda, buona giornata !

    RispondiElimina
  6. delizioso questo pane...e se senti di condividere con noi le tue cose, fai bene...fai sempre quello che ti senti! baci sabina...

    RispondiElimina
  7. Che bello tornare a leggerti!!!!!!
    Ben ritrovata cara Sabina....è sempre un piacere e credimi mi sei mancata tanto...così sincera e vera..sei una delizia come anche sempre le tue ricette....Le giornate no capitano l'importante è lasciarsele alle spalle
    Ti abbraccio forte bimba
    Buona settimana
    e una carezza alla brava Elsa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che piacere leggerti di nuovo, mi sei mancata anche tu, ti ho pensata spesso
      un bacione

      Elimina
  8. Ciao Cara Sabina.
    Quanto ti capisco. Ci sono e come di giornate storte... Io ne so qualcosa....Ma bisogna far finta di niente...
    Io non tagliavo l'unghia della mia cagnolina, avevo paura, quando la portavo a fare un bagnetto chiedevo ad una ragazza che lavorara li, era bravissima... Al massimo pulisco le orecchie ai miei gattini.. che naturalmente detestano...
    E' bello ricevere bene i nostri amici, anche a me piace tanto...
    Il tempo é migliorato tantissimo. Sono stata malissimo con quel gran caldo. La mia pressione era bassa e sono stati giorni difficili...
    Ma adesso mi é tornata la voglia di accendere il forno...
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io soffro di pressione bassa ed è bruttissimo.
      il veterinario mi aveva insegnato a tagliare le unghie e ho la forbice apposta, purtroppo lei non sta ferma
      ti auguro di star bene, riprenditi
      un bacione

      Elimina
  9. ...accidenti Cracco piace moooolto anche a me!! :-)))
    ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vorrei sapere a quale donna non piaccia

      Elimina
  10. Guardando queste foto sembra davvero di ritrovarsi in certi piccoli ristoranti svedesi.
    Quanti ricordi....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei stata anche tu in svezia.....bella vero!

      Elimina
  11. Bello è... ma a me Cracco spaventa un po'! Non riuscirei a cucinare un uovo al tegamino davanti a lui :-) Buonissimi i tuoi tramezzini, mi piacciono sia il salmone che il pane svedese per cui li troverei formidabili. Ti mando un bacione cara e .. ultima cosa... sei tu che decidi cosa raccontare per cui se lo fai vuol dire che pensi che sia giusto condividere la tua vita con noi (o con i lettori in generale) E' questione di carattere secondo me :-) bacioni!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, cucinare davanti a lui non se ne parla proprio, semmai guardarlo mentre mi prepara una cenetta ;)

      Elimina
  12. Hai fatto bene a postarla questa ricetta.. E' una bella idea e veloce.. Io spesso vado in panico perchè non sempre ho un frigo fornito, per questo motivo diciamo che non impazzisco per le improvvisate:)
    La Parodi ogni tanto la guardo anche io, l'avrei voluta vedere con Cracco (però lui mi fa paura, gli uomini che mi fan paura non riescono a farmi sangue...:)
    Un bacione, a presto:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha anche tu dici mi fa sangue!!!!

      Elimina
  13. Bellissime le tue foto, sembra d essere proprio in Svezia;-), complimenti ancora è condivido il tuo pensiero, e il blog è un vero diario della nostra vita, non resta segreto, ma in fondo non tutto di noi può esserlo;-). Un saluto e grazie d essere passata, Cinzia

    RispondiElimina
  14. Adoro Cracco!!!!!
    Peccato... mi sia persa la puntata!!!
    Ciao,
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi sempre guardartela su you tube

      Elimina
  15. La Parodi suscita in me sensazioni contrastanti: la ritengo ingiustamente osannata ma devo riconoscere che ha un modo di comunicare e spiegare che arriva e mette la voglia di fare (forse perchè dici "se ce la fa lei, vuoi che non riesca io?"). Quella puntata con Cracco l'avevo vista tempo fa, e lui mi è risultato antipatico ed esageratamente saccente. Chef stellato finchè vuoi, pure mio concittadino, ma uno che mi fa provare simpatia per la Parodi non lo posso sostenere! Ottimi tramezzini (adoro proprio) e sappi che leggerti è molto piacevole! Ciao ciao

    RispondiElimina
  16. Nooo mi ero persa i tuoi acquisti svedesi, che meraviglia! Per quanto riguarda il parlare, cara Sabina, per me è un piacere stare ad ascoltarti. Trovo affascinante che pur non conoscendoci direttamente si possa conividere tanti pensieri, piacevoli o a volte anche pesanti, dipende. Mica tutti i giorni sono facili, anzi. Però se hai qualcuno a cui dirlo, qualcuno che se non c'è in quel momento, sai che ti verrà a trovare leggendoti, bè, vale la pena di parlarne. Altrimenti non saremmo qui, giusto? Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. ciao sabina e' un piacere leggerti sei sempre cosi' dettagliata e espressiva quando racconti sentimenti e ricette poi le tue foto sono meravigliose. tempo fa' avevo lasciato un ,messaggio in cui ti chiedevo che macchina fotografica usassi perche' sono in procinto di acquistarne una e la tua e' magnifica oltre che ovvimente tu sei bravissima. dammi indicazioni. grazie e ottime le tue ricette.

    RispondiElimina
  18. Ciao tesoro!
    Ci hai riportato ancora un pò in terra svedese ... e cavoli questi tramezzini sono adorabili!
    Mi hai fatto venire voglia ... di andare all'Ikea (in Svezia è un pò difficile che riesca ora a fare un salto) ... tra l'altro devo cercare un mobiletto a mia mamma ... quindi potrei unire l'utile al dilettevole.
    Cracco-Parodi?? Oh mamma ... uno chef stellato con la donna dei surgelati?? Me la sono persa ...
    Lui non mi fa impazzire ... è un pò tenebroso ma un filo antipatico ... ricordo infatti le puntate di Masterchef ... mi piaceva moltissimo Bruno Barbieri (più simpatico e sorridente) e molto meno lui ...
    Un bacioneeee

    RispondiElimina
  19. Devo dire che Cracco ha l'aspetto del bel tenebroso (e magari lo sa e lo esagera pure), ma fa sangue pure a me, non c'è niente da fare...simpatico o no...ispira, diciamo così...la Parodi non mi piace mi sa da messa lì perchè nella vita si deve pur far qualcosa e se lo si fa sponsorizzati è meglio...poi questo non significa che le sue ricette siano da buttare, è solo che a me lei non ispira proprio...
    Leggerti mi fa sempre piacere...baci, Mila

    RispondiElimina
  20. Ok, parliamone...Perchè io non sono riuscita a trovarlo all'Ikea? :(

    RispondiElimina