le due bionde

le due bionde

giovedì 27 dicembre 2012

Crème brulèe

Buongiorno a tutti,
come avete passato il Natale??? Il mio era in tutta semplicità e tranquillità, proprio come desideravo.
Con il passare degli anni cerco sempre di prendere il meglio da questa festa, mettendo da parte situazioni poco piacevoli causa di stress e quest'anno sono arrivata ad un giusto compromesso.
Il mio menù di Natale è stato molto tradizionale. Ho iniziato con un aperitivo a base di spumante e succo di melograno accompagnato con pane tostato, burro e salmone.
Come primo i miei tortellini in brodo che mi hanno dato molta soddisfazione. Per secondo invece ho preparato per la prima volta la faraona al forno, ho seguito questa ricetta e mi è venuta molto buona, purtroppo non sono riuscita a fotografarla. Come contorno ho preparato degli spinaci al burro, carciofini con aglio e prezzemolo e purè di patate.
E per finire in dolcezza questa crème brulèe o crema catalana.








































Ingredienti per 6 cocotte:
400 cl di panna fresca da montare
3 tuorli d'uovo
60 g di zucchero
1 bacello di vaniglia o una bustina di vanillina

Bagnate un tegamino con acqua fredda, poi capovolgetelo per farlo sgocciolare bene.
Versate la panna, aprite con un coltellino il bacello di vaniglia per lungo e grattate dentro i semini.
Mettete la panna su fuoco basso e scaldatela appena, senza farla bollire, toglietela dal fuoco e fatela raffreddare.
In un'altra pentola mettete i tuorli con lo zucchero e montate con la frusta, versate a filo la panna filtrandola attraverso un colino.
Versate la crema liquida nelle 6 cocottine da forno. Sistematele in una teglia e versate sul fondo 2 dita di acqua calda (la crema deve cuocere a bagnomaria). 
Cuocete in forno a 180° per 30-35 minuti, lasciate raffreddare e mettete in forno per almeno 3 ore.
Spolverizzate con zucchero di canna e fate caramellare sotto il grill per pochi minuti.








































Buona giornata a tutti!
Sabina

23 commenti:

  1. Ciao Sabina, anch'io ho passato un bellissimo Natale!! Ottima questa crème brulèe, complimenti !!!
    A presto :))

    RispondiElimina
  2. Ciao Sabina!! Il tuo menù è stato perfetto!! E questo dolce golosissimo!! Baci!!

    RispondiElimina
  3. Buone intenzioni port cenoni, ADDIO!
    Buone festeeeeee!!

    RispondiElimina
  4. mi piace questa tua versione (l'intero menù non è affatto male ;P) e mi sa che la proverò! adoro la creme brulèe

    RispondiElimina
  5. Ciao sabina sono contenta che il tuo natale sia stato come avresti voluto. Anche il mio è stato all'insegna della semplicità, della famiglia e del buon cibo. Neanche a dirlo la crema catalana è fra i miei dolci preferiti e non mancherò di provare la tua ricetta. Al più presto! Un bacio grande emma

    RispondiElimina
  6. Sono felice di sentirti serena e soddisfatta delle giornate trascorse, anch'io ho passato un Natale in famiglia pieno di calore.. tutto semplice, ma l'essenziale per stare bene! bella la tua creme brulee.. brava baci

    RispondiElimina
  7. Cara Sabi adoro la crema catalana e la tua ha davvero un ottimo aspetto...anche io ho passato un natale semplice e sereno ma del resto questa giornata secondo me deve essere passata così...buone feste un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Il mio lo sai già..ma stiamo meglio..
    Questo è un dolce che adoro..ti abbraccio forte !

    RispondiElimina
  9. Ciao Sabi, il tuo pranzo è squisito, mi piace tantissimo la creme brulee... con quella crosticina su... che delizia! :D Bravissima, un abbraccio forte :*

    RispondiElimina
  10. Ciao Sabina amo la crema catalana,trovo che sia un dolce raffinatissimo oltre che buono!
    Tanti anni fa (quaaanti!!)ho vissuto in Spagna e in tutti i negozi dal casalingo al ferramenta vedevo uno strano attrezzo di ferro..tipo una schiumarola senza buchi,in Italia mai visto..era il ferro che usavano allora x fare la bruciatura dello zucchero!!
    ciao e ancora tanti complimenti,una carezza speciale a Elsa.
    simona

    RispondiElimina
  11. adoro la creme brulee e la tua è perfetta.
    Il pranzo di Natale anche io l'ho passato con pochi intimi e anche io come te per la prima volta ho cucinato la faraona ripiena. Bacioni kiara

    RispondiElimina
  12. Ciao Sabina, anche il mio pranzo di Natale è stato all'insegna della tradizione. La crème brulèe è un dessert squisito!
    Buone feste!
    Vale

    RispondiElimina
  13. Oh tesoro.. adoro il tuo menù, e questa creme brulee è una gioia vera. Vorrei tantissimo che ogni giorno fosse per te un momento speciale e felice come lo meriteresti.. già sai quello che ti voglio dire, per cui sentilo nel cuore, insieme ad un abbraccio strettissimo per te. Il tuo menù deve essere stato una meraviglia. Semplice ma al contempo speciale.. senza eccessi che detesto e con tanta bravura, amica mia... ma di quella tu sei piena, proprio colma! Ti voglio bene cucciola!

    RispondiElimina
  14. brava, brava bravissima!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. anche per me un natale tranquillo, senza troppo stress...
    cosa darei per assaggiare una delle tue crème brulée! gnammmmmm ;)))
    un bacione e a presto

    RispondiElimina
  16. menù decisamente gustoso!buonissima la crema! buone feste!

    RispondiElimina
  17. Il mio dolce preferito.....grazie per questo regalo!!
    un abbraccio claudette

    RispondiElimina
  18. sono felice tu abbia passato un sereno Natale, ottimo menù e ottimo dolce davvero, è un classico che strapiace sempre!!! un grosso bacione

    RispondiElimina
  19. che bella la tua creme brulè sabina!!!! anche io ho mangiato i tortellini il giorn di natale..qua in rmagan nn si scappa!!!! tanti auguri di buon anno! un bacio
    vale

    RispondiElimina
  20. Ciao Sabina! eccoci qui dopo i bagordi di Natale a pensare a quale dolcetto preparare!! e la tua ricetta capita proprio nel momento giusto: per Natale ho ricevuto in regalo 6 cocottine per il crème caramel!! proverò presto la tua ricetta.
    Una domanda: cosa serve bagnare il pentolino con acqua fredda prima di versarci la panna?
    Bacioni!!

    RispondiElimina
  21. La crème brulèe!!! vorrei provare anche io a farla, devo comperare le cocotte...è da tanto che le ho in lista!
    Che buono il tuo menù di Natale Saby! Noi Natale dai miei suoceri e poi riposto assoluto! :) Ma io avevo fatto la cena della Vigilia, sai..ed è andata benissimo!
    Bacione!
    Mari

    RispondiElimina
  22. Un menù elegante da leccarsi i baffi ... e che buona la tua creme bruleè ... a me piace tantissimo con quella crosticina croccante sopra ....

    RispondiElimina