le due bionde

le due bionde

venerdì 21 dicembre 2012

Torta di pollo con peperoni

Buon venerdì a tutti!
Avevo iniziato a scrivere questo post ieri sera, ma poi ero troppo stanca e così ho rimandato a questa mattina. Ieri ho gironzolato tutto il giorno in cerca di qualche regalino, ma sono tornata a casa a mani vuote perchè ho incontrato diversi amici di vecchia data e tra chiacchere e aperitivi si è fatta sera.
Comunque il periodo che precede il Natale è proprio bello anche per questo, io quest'anno ho deciso di non stressarmi e di vivermi i bei momenti. Con il mangiare sono super organizzata, ho il freezer pieno zeppo perchè non ho nessuna voglia di farmi code alle casse. Quest'anno ho comperato tutto surgelato, dal pesce alle verdure, ho congelato anche la faraona.
Mi mancano i regali per i nipoti, preferirei evitare la bustarella, ma sono veramente a corto di idee.
Ricordo che da adolescente non mi piaceva mai nulla di quello che mi regalavano gli adulti.
Ritornando al cibo, si sa che a Natale c'è sempre molto spreco e mi auguro veramente che questa crisi ci aiuti a farci capire che dovremmo un po' limitarci con i consumi.
Personalmente non mi è mai capitato di dover buttare nemmeno un tozzo di pane, mi è stato insegnato così, ma purtroppo c'è ancora troppa gente che ancora non da valore al cibo. Dico questo proprio perchè ieri nel bidone delle immondizie ho visto un sacco pieno di pane vecchio e mi ha fatto veramente male. Ci sono mille modi per riutilizzare il pane in cucina, gli animali nelle fattorie lo mangiano volentieri e anche gli uccelli con il freddo non trovano cibo.
La ricetta di oggi è nata proprio perchè a casa mia non si butta via niente.








































Vi avevo detto nel post precedente che ho fatto il brodo di pollo, e proprio da questo pollo è nata questa torta.
La carne del pollo cotta nell'acqua del brodo non ha molto sapore, ma rimane tenerissima ed è un vero peccato non riutilizzarla.








































Con dei pezzetti di questo pollo ho provato a fare anche degli aspic, al momento sono in frigo e vi dirò domani come sono venuti.








































Sicuramente durante le feste vi avanzerà del bollito o qualche pezzetto di arrosto, e magari anche delle verdure. Con questa torta non potete far altro che sbizzarrirvi con la fantasia.








































Ingredienti per una torta del diametro di 25 cm circa:
500 g di pasta di pane o pasta per pizza fresca o anche surgelata
la polpa di un pollo bollito o arrosto
rosmarino
aglio
1 cipolla
vino bianco
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 uovo
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Fate cuocere i peperoni al forno interi per 30 minuti a 200°, metteteli per qualche minuto in un sacchetto di carta, spellateli e tagliateli a striscioline non troppo sottili.
Disossate il pollo, togliete la pelle e tagliatelo a pezzi.
In una padella fate dorare, con un filo d'olio, la cipolla tritata con l'aglio e il rosmarino, aggiungete il pollo e i peperoni, salate, pepate, bagnate con pochissimo vino bianco secco e fate insaporire per qualche minuto.
Accendete il forno a 200° e ungete con l'olio la tortiera.
Stendete due terzi della pasta per pizza con il mattarello, mettetela nella tortiera (deve uscire dai bordi), versate il ripieno di pollo e peperoni e coprite con la pasta rimasta che avete tirato.
Sigillate bene i bordi formando una specie di cordoncino. Spennellate la superfice con il tuorlo sbattuto con un goccio di latte, create una leggera incisione come ho fatto io oppure bucherellate con la forchetta. Fate cuocere per 40 minuti, se dovesse dorare troppo abassate la temperatura a 180°.
La torta va servita tiepida, ma anche fredda è ottima.

Potete veramente farcire la torta come più vi piace, potete aggiungere anche dei pinoli o delle mandorle, oppure condire con l'aroma che preferite.








































Buona giornata a tutti!
Sabina

28 commenti:

  1. Una vera bontà,da leccarsi le dita e non solo! Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. cara sabina ,quesra torta e' una vera delizia.....complimenti e buon fine settimana...un abbraccio !!!!!

    RispondiElimina
  3. Mi piace il riutilizzo creativo degli avanzi e questa torta è proprio particolare!! Ti mandò un abbraccio Sabi

    RispondiElimina
  4. Hai ragione Sabina anche io non amo sprecare il cibo e vedere un sacco pieno di pane nell immondizia mi fa arrabbiare perché ci si può fare molte cose!!!!
    Questa ricetta e' davvero sfiziosa mi piace il pollo cotto nel brodo e con i peperoni ci sta benissimo !!! Avvolto nella pasta da pane e' un piatto fenomenale!!!
    Un bacio a te e una dolce carezza ad Elsa

    RispondiElimina
  5. beh ma spettacolare!!!la segno! mi piace!!!tanti auguri di buone feste!! ciao!

    RispondiElimina
  6. E' vero è un'ottima soluzione per gli avanzi che non sono mai da buttare...
    Complimenti per le foto!
    Susy

    RispondiElimina
  7. Parole sagge le tue. E' un vero peccato buttare il cibo e in questo periodo di crisi, bisognerebbe stare più attenti. Molto gustosa la torta di pollo, un'idea geniale. Complimenti.
    Ti abbraccio augurandoti un felice Natale e un anno migliore. Baci alla tua Elsa.

    RispondiElimina
  8. Ciao Sabi :) Anche io detesto buttare il cibo... questo utilizzo del pollo del brodo mi piace un sacco, la torta deve essere squisita! :D Salvo la ricetta ;) Per i nipoti: perché non regali qualche biscottino home made? Oppure mi viene in mente una bella foto in cui siete insieme... è un'idea :) Ti abbraccio, bacio a Elsa :*

    RispondiElimina
  9. bravissima!un riciclo con la solita classe e gusto che ti caratterizza!bacione

    RispondiElimina
  10. Grande!!!! Ecco come potrò riutilizzare la faraone..... Brava.
    Baci baci. Claudette

    RispondiElimina
  11. Hai ragione..non va buttato via niente..è questione di rispetto..e questa è una splendida idea.
    A partire da stasera sarò libera per qualche giorno, e ne sono felice.
    Purtroppo io non sono riuscita a portarmi avanti con la spesa, e domani mi tocca, ma non importa..ce la farò ;)
    Ti abbraccio. Buona giornata !

    RispondiElimina
  12. è di una bellezza incredibile e sicuramente di un sapore altrettanto favoloso! complimenti cara Sabina

    RispondiElimina
  13. Bella, buona, e sostenibile!
    Mi piace tutto ciò che riprende nnuova vita, è giusto che sia così con il cibo!
    Bacioni

    RispondiElimina
  14. Ciao Sabina come hai ragione! Anche a casa mia il pane vecchio non si butta mai via. Da quando ti seguo ho anche imparato a riciclare il manzo del brodo di carne che utilizzo per fare la padellata del contadino. Prima lo davo quasi sempre al mio cagnolino perchè a me piace appena cotto ma già dal giorno dopo non mi piace granchè! Adesso provo anche questa torta che mi servirà per riutilizzare il cappone che cuocio nello stesso brodo. Grazie di tutto! Un bacio grande emma

    RispondiElimina
  15. Sabina sei sempre grande! Condivido in pieno quello che dici sugli sprechi, a casa mia non si butta nulla, cerco di insegnarlo anche ai miei bimbi. Complimenti per i tuoi suggerimenti sul menù di Natale ed anche per i magnifici biscotti che hai sfornato.... i tuoi ospiti sono molto fortunati (oltre al marito ovviamente). Buone feste!!!

    RispondiElimina
  16. Non sembra affatto una ricetta da riciclo, sembra davvero squisita! Bravissima Sabina, come sempre! Un bacio!

    RispondiElimina
  17. ottima idea per riciclare quei pezzi di carne che avanzano sempre dai pranzi delle feste...ideona perfetta!
    E supergustosa, of course........

    RispondiElimina
  18. Cara sabi non avrai idee x i regali ai nipoti ma x riciclare gli avanzi sei davvero un 'ottima consigliera!!! Un abbraccio forte

    RispondiElimina
  19. riciclare è sacrosanto. brava. che chic la tua torta, con tutti i rombi! qui un pò di bollito avanza sempre. ecco come non sprecare nulla. buona serata
    maggie

    RispondiElimina
  20. Sabi, lo sappiamo che tutte le tue ricette sono favolose ma questa....deve essere il massimo!
    Mamma mia che buona la tua torta di pollo...con peperoni! Che delizia.
    Un abbraccione anche alla cucciolona :)
    Buona serata
    Incoronata.

    RispondiElimina
  21. Bravissima!!!!!!!!!
    Non solo cucini ottime ricetta ma dai anche un buon esempio
    hai ragione tesoro..c'è tanta troppa gente che non ha da mangiare che buttare il cibo è un vero delitto!!!!!
    Tesoro è arrivato il tuo dono e credimi mi sono commossa
    lo posterò quanto prima
    Grazie ancora!!!!!!!!!Un bacio bionda

    RispondiElimina
  22. Perfettamente d'accordo con te Sabi!! Nemmeno a me piace buttare via il cibo..di solito con il bollito avanzato faccio le polpette ma questa torta è davvero invitante!!!
    Ci si sente prima di Natale??
    Si dai, non ti faccio già gli auguri..ci sentiamo prima del 24, ok?
    Baci amica! Roberta

    RispondiElimina
  23. Mi piace molto questa ricetta,uno perchè adoro i peperoni e due perchè mi suggerisce un modo diverso e gustoso di come preparare il pollo.Ti auguro un felice S.Natale in compagnia delle persone a te care,ed infinita Serenità!
    A presto Z&C

    RispondiElimina
  24. Dolcissimo tesoro mio.. questa torta di pollo è una vera bontà.. e anche io sono per l'evitare lo spreco. Con tutto quello che si vede in giro, con tutte le persone che muoiono di fame.. sarebbe un vero peccato oltre che una mancanza di rispetto! Poi beh, tu sai fare dei capolavori anche con gli avanzi e questo è un altro discorso!!
    Come va amica mia? Io sono veramente in un frullatore.. sono stanchissima e non mi riprendo proprio. Mi trascino letteralmente e sento la fatica anche nel fare le cose più normali :( Ti voglio tanto tanto bene. Com'è andata? Un abbraccio a te e alla cagnolona del mio cuore! TVTTTTB! Riposa bene.. io ho bevuto una tisana fruttata molto buona sai? ;)) E adesso sicuro farò bei sogni...

    RispondiElimina
  25. Complimenti per questa bella preparazione! Sono vengo del blog di Mila.

    RispondiElimina
  26. anche io in cucina non butto via nulla, e spesso quando faccio il brodo mi ritrovo gli avanzi di carne che riciclo sempre facendo le polpette, questa torta mi attira parecchio. bravissima !! ciao e buone feste baci kiara

    RispondiElimina
  27. Caspita da un pollo bollito poco saporito hai tirato fuori una torta favolosa e saporitissima (come mi piace l'idea dei peperoni!!!!).
    Nemmeno io sono per gli sprechi e non butto via niente, anzi ... non a caso sono andata avanti ad avanzi per tre giorni! ;-)
    Bacioooo

    RispondiElimina