domenica 15 febbraio 2015

Crema di patate con speck

Buona sera a tutti,
oggi forse forse mi sono risparmiata di preparare la cena, abbiamo festeggiato il compleanno della super nonna di mio marito di centouno anni e naturalmente tra torte, pasticcini e chi più ne ha più ne metta siamo tornati a casa con la pancia piena. Mio marito però ha dell'incredibile, spesso anche in queste situazioni ad una certa ora mi dice: "ma non prepari la cena?" e io gli chiedo: "ma perchè hai fame?" e lui: "no, mah boh, non so, avrei soltanto voglia di un piccolo spuntino!" e io: "che ne dici di uno yogurt, una banana, un tè?"
Noi foodblogger siamo dei personaggi un po' strani, amiamo cucinare, preparare ogni giorno qualcosa di diverso, ma quando non ne abbiamo voglia, non ce n'è per nessuno, neanche un uovo al tegamino.
Io ovviamente parlo per me, ci sono diverse giornate in cui davvero non ho nessuna voglia di mettermi dietro ai fornelli e pagherei qualsiasi cosa per avere un marito che mi prepari anche una semplice pasta al burro.
Tornando al discorso manie di noi foodblogger dovete sapere che ho cucinato piatti thai per una settimana intera, mattina e sera. Ho trovato al mio negozio di prodotti biologici coriandolo fresco, lime, peperoncini rossi, germogli di soia, cipollotti asiatici, noodle all'uovo, noodle di riso, latte di cocco, gamberi, curry rosso, riso aromatizzato al gelsomino e altro, così ne ho approfittato per sperimentare alcune ricette che avevo in mente di preparare ormai da tempo. Da domani, o nei prossimi giorni, inizierò qui sul blog una full immersion di cucina thai. Devo ammettere che ne io e ne mio marito ci siamo stancati, avrei continuato ancora per un po', adoro la cucina thai, inoltre è l'ideale per perdere un paio di chili.
Prima di iniziare con i piatti thailandesi vi propongo una ricetta dai sapori altoatesini, una crema di patate con speck.








































Ingredienti per 4 persone:

1 noce di burro
1 cipolla piccola
3-4 patate di media grandezza
1 litro di brodo vegetale
2-3 fette di speck non troppo sottili
1 cucchiaino di semi di cumino
1 foglia di alloro
1 cucchiaino di maggiorana secca
50 ml di panna
erba cipollina
sale e pepe

In una casseruola fate sciogliere il burro, soffriggete la cipolla e aggiungete le patate tagliate a cubetti.
Bagnate con il brodo (non versate tutto il litro, coprite soltanto le patate, aggiungetene eventualmente ancora soltanto qualora la zuppa risultasse troppo densa), aggiungete cumino, alloro, sale e pepe e fate cuocere finchè le patate sono cotte.
Aggiungete la maggiorana e la panna e frullate tutto con il frullatore ad immersione.
Versate la crema ancora calda nei piatti, decorate con le striscioline di speck stagionato e erba cipollina.









































E' una crema deliziosa, provare per credere, perfetta per un pranzo o una cena veloce.








































Buona serata a tutti,
Sabina

15 commenti:

  1. Foto meravigliose, ricetta interessante! Assolutamente da provare... Grazie!
    Un caro saluto, Carla.

    RispondiElimina
  2. Ti capisco benissimo, a casa preparo sia i pranzi che le cene per tutti. Ma alcune sere non ho proprio voglia di cucinare niente. Apro il frigo e niente si crea nella mia testa. Al che io mi riduco a mangiare un'insalata e i miei si fanno un brodo caldo con la pasta reale...

    RispondiElimina
  3. A chi lo dici. Io ho la fortuna di essere sola a pranzo, così spesso mi concedo uno yogurt, il massimo della pacchia.
    Aspetto le ricette thai, magari perdo quei maledetti due chili di troppo!

    RispondiElimina
  4. Appena possibile la proverò!

    RispondiElimina
  5. il tuo "Thai full immersion" mi incuriosisce molto, mannaggia qua nel mio piccolo paesello non trovo nulla di etnico, però mai dire mai....
    questa crema deve essere favolosa, semplice ma molto saporita e assolutamente confortante! ;)
    Bacioni e buon lunedì cara

    RispondiElimina
  6. INtanto auguri per la super nonna!!!
    Bellissimo piatto!!!!
    E' vero noi fooblogger siamo proprio così...io a volte andrei avanti a insalatine! :)

    RispondiElimina
  7. Auguri alla nonna♡tutto bellissimo cara Sabi!!! Un bacione a te e Nina, buon lunedì ♥ Francy e Daisy ♥

    RispondiElimina
  8. Auguri alla nonna♡tutto bellissimo cara Sabi!!! Un bacione a te e Nina, buon lunedì ♥ Francy e Daisy ♥

    RispondiElimina
  9. Non ti credere che sia solo tuo marito... il io compagno è uguale... poi ti dice un pochino.... e quando gli chiedi cosa vorrebbe mangiare boooo fai tu qualocsa di leggero... e poi ma troppo leggero... Cqm questa cremosità mi piace... me la segno per le ultime sere d inverno (si spera!!!!) A presto LA

    RispondiElimina
  10. Dalle foto sembra squisita questa crema di patate !Buon inizio settimana ^_^

    RispondiElimina
  11. Buona questa crema di patate! Comunque anche a me capita di non avere proprio voglia di cucinare...un po' meno di mangiare! Aspetto i piatti che ci hai promesso così da sperimentarli...a casa nostra anche i bimbi amano le novità in cucina! Buona settimana!!!

    RispondiElimina
  12. Ahahaahahah ma come hai ragione!! E' vero.. noi cuciniamo di tutto.. sempre robette diverse.. ma quando non ci va.. non ci va!!!!! In attesa delle ricette thai.. mi gusto questa vellutata che amo.. e che m'ha fatto conoscere Riccardo! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  13. Ciao Sabi, tornare sul tuo blog è sempre un piacere! Invidio un po' anche il tempo che hai per cucinare, io con la tesi sono super impegnato e pagherei per poter cucinare anche una semplice pasta al burro.
    Intanto auguri alla super nonnina! :D
    Io la cucina Thai la conosco pochissimo, l'ho assaggiata a settembre, dove dirai tu? A Praga! In un ristorante molto carino e devo dire ottimo, cucina autentica e davvero mi ha affascinato, peccato per il piccante che io riesco difficilemtne a mangiare... però sno molto curioso dei tuoi esperimenti! :)

    Un abbraccio, Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  14. DAvvero invitanti, che belle. Arrivare sul tuo blog è una vera sorpresa, complimenti! :)

    g
    http://pizzafrittaapois.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. ohibò ma questo non è un spuntino questo è un piatto con la P maiuscola Saby!!!!Proprio buono...patate e speck.....un comfort food per eccellenza....soprattutto grazie a quella cremosità......mhmmmmm

    RispondiElimina