le due bionde

le due bionde

giovedì 15 dicembre 2011

Fagottini di prugna con nocciole e papavero

Buona sera care amiche e amici,
inutile dirvi che sono stanchissima.........voi direte:"a chi lo dici!".........noi donne vogliamo sempre strafare, specialmente sotto le feste. Ci lamentiamo per la stanchezza, ma poi siamo felici così, siamo appagate da ciò che facciamo (per me è così e sicuramente lo sarà anche per moltissime di voi).
Oggi la mia cucina sembra una pasticceria. Ho preparato dei muffin per mio marito da portare al lavoro, una "linzer torte" da tagliare a quadretti e dei tartufi al cioccolato.
La prossima settimana inizierò a regalare i miei biscotti perchè non ho spazio e non so più dove metterli.
E poi essendo la prima volta che li faccio, non ho proprio idea di quanto tempo si possano conservare.
Vi dico subito che questi biscotti sono stati un vero lavoraccio e non li rifarò mai più. Ho pochissima pazienza per questi lavoretti di precisione. Tutti questi ingredienti si sposano molto bene (papavero, nocciola e prugna), ma la prossima volta cercherò una soluzione per fare i biscotti in maniera più semplice.
Ingredienti per 50 pezzi circa:
300 g di farina
100 g di zucchero di canna
1 stecca di vaniglia
175 g di burro
2 tuorli
una presa di sale
50 g di semi di papavero
30 nocciole
prugne secche
1 tuorlo
1 cucchiaio di latte






















Impastare, farina, zucchero, burro, i semi di vaniglia, due tuorli, semi di papavero e presa di sale.
Far riposare la pasta in frigo per un'ora circa.
Stendere la pasta sottilmente, tagliare i biscotti a forma di stella e adagiarli su una teglia coperta con carta forno.
Tagliare le nocciole a metà. Tagliare anche le prugne a metà o in 3 pezzi se sono troppo grandi.
Mettere al centro di ogni stella un pezzetto di prugna, chiudere riportando le punte della stella al centro e premere leggermente.
Spennellare ogni biscotto con il tuorlo sbattuto leggermente con il latte e mettere metà della nocciola nel centro premendo leggermente.
Infornare a 180° per 12 minuti circa.
mentre preparavo questi biscotti mi sono domandata più di una volta perchè avessi scelto questa ricetta, con tutti i biscotti semplici e buoni che si possono preparare.
La prossima volta vorrei farli come un raviolo con il ripieno di marmellata di prugne mescolata a nocciole tritate grossolanamente. Cosa ne dite?????
Buona notte!!!!
Sabina

27 commenti:

  1. Sono bellissimi! Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  2. Ti saranno costati tanta fatica, ma sono sicuramente buonissimi!!
    Le tue ricette sono sempre buone e particolari e ogni volta che ne propongo qualcuna ai miei amici, faccio sempre un figurone!! Grazie mille Sabina!!!
    Buona serata,
    Grazia

    RispondiElimina
  3. Sicuramente sarà stato un lavoraccio, ma sono bellissimi, penso proprio che ne sia valsa la pena! baci!

    RispondiElimina
  4. Come sono scenografici... e sicuramente saranno ottimi!

    RispondiElimina
  5. la combinazioni di ingredienti è molto particolare e il risultato deve essere sicuramente soddisfacente, ma se dici che è così laboriosa....uhmmmm....io passo...lo sai che a me piacciono le ricette veloci! :-D
    ciao (pssss.... il freddo è arrivato anche qui finalmente!)
    Erica

    RispondiElimina
  6. mangiarli è quasi un peccato tanto sono belli questi fagottini. E quanto mi piacerebbe mangiare la tua linzer a quadrotti. un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Quando intraprendo imprese del genere, mi dico sempre che non ci ricadrò... e poi, però, me lo dimentico e lo rifaccio... Che brutta la vecchiaia! :D

    RispondiElimina
  8. Li trovo bellissimi..credo che ci si metta soprattutto a fare quei dolcetti che più di altri ci incuriosiscono... e i tuoi sono molto curiosi per forma e combinazione di sapore!!!
    Un bacione Sabina
    e continua a divertirti!!!

    RispondiElimina
  9. l'idea del raviolo e della marmelltata mi sembra ottima . Io ho preso la ricetta perchè mi piace la frutta secca e mi prenderò del tempo per farli . Ti abbraccio

    RispondiElimina
  10. Sei forte Sabina! col tuo "non li rifarò mai più" mi sembravo io ieri sera alle prese con 4 tipi di biscotti diversi da preparare! Ho finito all'una di notte e anche io ho pensato "mai più" .. poi invece stamattina mi sarei rimessa a impastare.. Sarà anche stata dura farli ma ti faccio i miei complimenti perchè il risultato è ottimo!

    RispondiElimina
  11. Ciao Carissima,
    anche io sono sempre un turbinio di idee e azioni. Non riesco mai a fermarmi e non riesco a deludere. So che a un piace una cosa all'altro un'altra e quindi via di gioia per tutti :) ma poi siamo tutte felici!
    Ad ogni modo, questi biscottini sono un ameraviglia per cui lo sforzo é stato ripagato :)

    RispondiElimina
  12. RAGAZZE ho sempre il solito problema della connessione e spesso non riesco ad inviare i commenti.....uffi....
    grazie a tutte per i vostri complimenti, vorrei tanto commentare anche i vostri blog, ma non ci riesco.

    RispondiElimina
  13. Saranno stati un lavoraccio, ma se sono buoni almeno la metà di quanto sembrano in foto ne è valsa la pena!!! :-)

    RispondiElimina
  14. mi è venuta voglia di dolci posso assagiare?

    RispondiElimina
  15. che buoni! la tua pazienza è stata premiata!

    RispondiElimina
  16. Ti avranno impegnato molto, ma guardandoli ne valeva proprio la pena!!!
    Baci

    RispondiElimina
  17. Saranno stati impegnativi,però il risultato è ottimo!!

    RispondiElimina
  18. wow...wat a fantastic recipe...absolute divine..;)
    happy following you
    check out mine sometime..
    Tasty Appetite

    RispondiElimina
  19. Passo per avvertirti, che la Community di Cucina Italiana ha prodotto un Calendario 2012 in pdf ed un relativo librino pdf legati all'iniziativa di raccolta fondi di Patrizia per i bambini di Rocchetta di Vara alluvionati il 25 ottobre. Sono pronti. Puoi aiutarci a fare il passaparola scrivendo un post e parlandone ai tuoi amici non bloggers?
    Tutti i particolari sono sul mio blog nel post:
    La Community di Cucina Italiana per Rocchetta di Vara

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia!!! Sono stupendi chissà che profumo nella tua cucina!!!

    RispondiElimina
  21. Dico che noi donne ci complichiamo la vita, un maschio sarebbe andato sicuramente dal pasticciere! Ma il risultato vale la fatica, i tuoi dolcetti sono deliziosi! Auguri!!! Laura

    RispondiElimina
  22. e' vero facciamo tanto siamo distrutte ma poi ci va bene cosi':-) quante cose hai fatto! e questi dolcetti sono la fine del mondo:-) bacioni

    RispondiElimina
  23. Belli da vedere e golosissimi da mangiare!

    RispondiElimina
  24. Buonissimi e anche belli da vedere!Ciao

    RispondiElimina
  25. Sabina, anche io ho dei problemi a lasciare commenti ogni tanto. Prima perchè blogger non supporta più(o sopporta!) internet explorer, consigliano google chrome come browser. L'ho provato ed in effetti era quello. Altre volte basta fare "aggiorna" alla pagina e si riesce a commentare! fammi sapere se è quello anche il tuo problema.

    RispondiElimina