venerdì 11 settembre 2015

Marmellata di peperoncini

Buongiorno amici,
e siamo già a venerdì, come vola il tempo, piano piano l'estate sta finendo. Ha piovuto tutta la notte e oggi sembra proprio la tipica giornata autunnale. Io ancora non mi arrendo e spero in un week end caldo e di sole per poter fare l'ultimo bagno al mare.
La settimana scorsa ho preparato questa marmellata di peperoncini, era da qualche anno che mi incuriosiva e finalmente mi sono decisa a farla.
Ne ho preparata poca, soltanto tre piccolissimi vasetti, come ben sapete non amo riempire la dispensa o la cantina di conserve, pochi vasetti soltanto, da aprire per l'occasione giusta.
Ho preparato questa marmellata per accompagnare i formaggi stagionati, l'ho già provata con del buon pecorino ed è semplicemente deliziosa. E' piccante al punto giusto, il dolce mitiga bene la piccantezza, l'equilibrio di sapori è perfetto.








































Ingredienti per 3 mini vasetti (500 g circa di marmellata):

3 peperoncini piccanti freschi (ho messo quelli lunghi rossi)
3 spicchi d'aglio
2 cm di radice di zenzero fresco
250 g di zucchero bianco
120 g di zucchero di canna
120 ml di aceto di vino (ho messo quello bianco, ma va benissimo anche rosso)
1/2 kg di peperoni rossi
200 g di polpa di pomodoro a pezzi
1 cucchiaio di salsa di soia

In una casseruola mettete lo zucchero bianco, lo zucchero di canna con l'aceto, fate andare a fuoco lento finchè lo zucchero si è sciolto. Nel frattempo tritate finemente nel mixer i peperoncini con tutti i semini, lo zenzero, l'aglio e versate in pentola assieme allo zucchero.
Aggiungete poi i peperoni tritati, la polpa di pomodoro e portate a bollore. A fiamma media fate cuocere da 45 minuti a più di un'ora finchè il composto si scurisce e diventa sciropposo.
Mescolate spesso e fate attenzione a non bruciare la marmellata.
Controllate la consistenza della marmellata su un piattino (si mette un piattino in frigo, poi si versa un cucchiaino di marmellata, si fa raffreddare un minuto e con il dito si controlla la consistenza).
Quando la marmellata ha raggiunto la consistenza desiderata aggiungete un cucchiaio di salsa di soia e fate cuocere ancora un minuto. Fate riposare 5 minuti a fuoco spento e versatela ancora calda nei vasetti, sigillateli immediatamente e riponeteli in un ambiente fresco e asciutto fino al momento del consumo. La marmellata si conserva da 6 mesi fino a un anno.

N.B.: per le mie conserve utilizzo sempre i vasetti Bormioli con i coperchi sempre nuovi, perchè sono quelli che mi danno più sicurezza. I vasetti vanno prima sterilizzati (è sufficente metterli in lavastoviglie) e poi ben asciugati.
Un altro piccolo consiglio è quello di conservare questa marmellata in vasetti piccolini perchè va gustata a piccole dosi.

Se pensate già al Natale un piccolo vasetto di marmellata, un pezzetto di pecorino stagionato e una bottiglia di vino sono un bellissimo regalo da fare a un buongustaio.








































Buon week end a tutti!!!!
Sabina

11 commenti:

  1. Questa non la avevo mai sentita! Io adoro i peperoncini, devo provarci, sembra adatta a me :) Ottima trovata!

    RispondiElimina
  2. Ciao Sabina, proprio qualche giorno fa ho ricevuto tantissimi peperoncini da un vicino...mi hai dato un'ottima idea.
    A presto

    Ilenia

    RispondiElimina
  3. Domanda i peperoncini vanno tritati con i semi e i peperoni rossi ? c'è scritto " peperoni tritati" ma con i semi i puliti ? Grazie mille Patrizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i peperoncini piccanti vanno tritati grossolanamente anche con i semi, i peperoni rossi invece vanno tritati senza semi

      Elimina
    2. Grazie m ille Baci Patrizia

      Elimina
  4. Davvero molto originale questa marmellata, piacerebbe a mio figlio Pietro! Buona serata cara.

    RispondiElimina
  5. Una signora che lavorava con me diversi anni fa, faceva proprio una marmellata di peperoncini squisita che poi ci regalava in piccoli vasetti, proprio come i tuoi. Conservo ancora la sua ricetta e il sapore di quel velo spalmato sul pecorino stagionato...
    Buon fine settimana,
    V.

    RispondiElimina
  6. L'ho fatta, buonissima! Grazie per le idee che ci regali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere, sono contenta che ti piaccia
      ciaoooo

      Elimina
  7. adoro l'abbinamento formaggi/mostarde/marmellate piccanti, questa è veramente una gran bella ricetta, grazie ! Buona domenica Sabina, un bacione

    RispondiElimina
  8. Fatta !! Buonissime è piaciuta a tutti!! Grazie mille

    RispondiElimina