le due bionde

le due bionde

lunedì 20 febbraio 2012

Focaccia con aglio e rosmarino

Cari amici, sono appena tre giorni che non scrivo e mi sembra un'eternità.
Eh si.....è toccata anche a me questa tremenda influenza intestinale, due giorni immobile nel letto con la pressione bassissima, ma oggi va meglio.
Non scriverò molto perchè la testa continua a girare, ma ho già qualche foto pronta e così mi sono decisa a postare.
Ingredienti:
400 g di farina
una bustina di lievito di birra secco istantaneo (7 g circa)
1 cucchiaino di sale marino
250 ml di acqua tiepida o quanto basta
2 cucchiai di rosmarino tritato
1 spicchio d'aglio
50 ml di olio extravergine d'oliva
In una scodella amalgamare tutti gli ingredienti, unire anche l'aglio tritato finemente.
L'impasto dovrà essere soffice e non appiccicoso.
Lavorare l'impasto per pochi minuti finchè sarà elastico e poi stenderlo su una teglia forno foderata con carta. Appiattitelo con le mani fino ad ottenere un rettangolo alto 1 cm.
Premere con i polpastrelli creando dei piccoli incavi.
Condire con qualche ago di rosmarino, sale grosso (facoltativo), e un filo d'olio.
Cuocere nel forno preriscaldato a 200° per 15-20 minuti.
Nella speranza di preparare al più presto qualcosa di buono,
buona serata a tutti.
Sabina

34 commenti:

  1. Ciao Sabina, meravigliosa questa focaccia, guarisci presto!!!!!!!!!!!!!!Saluti e baci!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Sabina che brutta questa influenza! spero che ora vada meglio:-) questo fine settimamna ho provato anche io a fare la focaccia ma non sono proprio soddisfatta del risulatato troppo bassa... provero'la tua bella ricetta! un abbraccio e rimettiti!

    RispondiElimina
  3. bellissima!!!!! anche bella alta!!!!! ^_^
    guarisci presto!!!!!!! ciao ciao

    RispondiElimina
  4. Spero che ti sentirai meglio!La tua focaccia e gustosissima!Un bacione!

    RispondiElimina
  5. GRAZIE RAGAZZE purtroppo non riesco a rispondere a ognuna di voi perchè stare al pc mi fa ancora nausea.
    bacioni a tutte

    RispondiElimina
  6. Cara Sabina..mi spiace tanto!!!! Anche da me ometti malati e un principio di malessere anche per me... resiste solo Rosa...forse perché la voglia di festeggiare il Carnevale è più forte dei batteri!!!! Ti abbraccio forte bimba e vedrai che presto ti sentirai meglio...Grazie per la ricetta di questa meravigliosa focaccia!!!!Un grande bacio!!!!

    RispondiElimina
  7. che aspetto invitante un colorito perfetto

    RispondiElimina
  8. Una delle cose che mi piacciono di più è il profumo del rosmarino che dal forno si diffonde tutt'intorno!
    Guarisci presto, è un periodo di influenze... anche il mio piccolino è con la febbre!

    RispondiElimina
  9. l'ho passata anche io questa influenzew e veramente ti piega in due e ti debilita tantissimo, ma ora sono troppo felice di rileggerti!! E questa ricettina ti dirò che mi capita a fagiolo visto che l'omo mi sta fuori tutto il giorno mercoledì e mi ha chiesto proprio focaccia, questa tua mi sembra l'ideale. mercoledì sera ti farò sapere da lui il parere. un abbraccio a te e una supercoccola a Elsa

    RispondiElimina
  10. Oh, mi dispiace leggere che non sei stata bene e che hai ancora qualche piccolo disturbo. Elsa ti sarà stata attaccata tutto il tempo!
    Questa focaccia è meravigliosa... una versione semplice e buonissima. La adoro!!!!! Me ne farei una gran bella scorpacciata...
    Rimettiti in fretta tesoro. Aspettiamo tutti quei piattini succulenti che ci mostri così spesso...
    Buon riposo.

    RispondiElimina
  11. Mamma mia!!!!quest'anno è un'ecatombe!!! Non vedo l'ora passi l'inverno (e pensa che mi piace molto!), stai a riposo cara e vedrai che starai meglio. La tua focaccia è fantastica!!non so come tu abbia fatto a postare cibo in quelle condizioni!!!meriti un premio!!!Un abbraccio a te ed Elsa.
    P.S. Klaus riparte domattina per altre 2 settimane ed io sono stradepressaaaaaaaaaaaaaaaaaa.
    P.S 2 .siamo messe bene, vedo!!!!:-DDDDDD, Dai...ci ridiamo sù, che è meglio!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Sabina! spero che tu stia meglio ora. Sento ovunque persone che hanno avuto questa influenza, terribile! complimenti la tua focaccia mi piace un sacco. La preparo anch'io di tanto in tanto, a Bologna la chiamiamo crescente o crescenta. Sabato scorso ho postato gli strauben, che sicuramente conosci. Mi ricordano tanto l'Alto Adige e quando potrai mi piacerebbe avere un tuo parere. Ora quando penso all'Alto Adige mi vieni in mente te! Guarisci presto e un bacione a Elsa, che spero stia sempre meglio. Bacioni

    RispondiElimina
  13. Rimettiti presto Sabrina!!
    Un abbraccio,
    Grazia

    RispondiElimina
  14. Speriamo che la pioggia di questi giorni si sia portata via un bel pò di virus! Riprenditi presto!
    Le foto della focaccia sono una meraviglia! Diventi sempre più brava con la fotografia
    un abbraccio
    Erica

    RispondiElimina
  15. ciao carissima Sabina....mannaggia questa influenza, spero ti passi prima possibile! quest'inverno sembra non voglia finire mai...voglio l'estateeeeeee!!!
    la focaccia superbuona, con la tua ricetta farei felice mio marito che adora l'aglio...lui dice che è una medicina naturale e che fa benissimo!!!
    un bacione e a presto!

    RispondiElimina
  16. mi dispiace, spero che passi presto, un'influenza molto brutta e spossante.
    la focaccia è splendida, morbida e profumata, che buona!
    un bacione :-)

    RispondiElimina
  17. Sabina, sei bravissima...
    ...sai che sei diventata il mio "ricettario" esclusivo!??!
    J' adore... la focaccia!!!
    Un bacione e... riguardati!
    Agnese... dalla sua "cuccia"!

    RispondiElimina
  18. Anche io ho dovuto saltare il mio solito Post.
    Mi hanno tenuta a letto con quest'influenza che è stata micidiale.
    Però devo dire che tu una volta passata hai dato vita ad una bella ricetta, io adoro le focacce!

    RispondiElimina
  19. OH povera... questo virus stà colpendo ovunque!!!! Rimettiti!
    Focaccia al aglio? questa è nostra noia siamo una famiglia di amanti dell'aglio! Baciiii

    RispondiElimina
  20. Ci dispiace per la tua influenza, speriamo tu stia meglio al più presto. ottima la focaccia. baci

    RispondiElimina
  21. Che bella focaccia! aglio e rosmarino stanno davvero bene assieme, bell'idea. Buona guarigione, a presto!

    RispondiElimina
  22. Ciao Sabina e toccata anche a te......rimettiti mi raccomando
    un grosso bacione....claudette
    ps adoro le focacce.....

    RispondiElimina
  23. Focaccia aglio e rosmarino... Buonaaaaa!!! Adoro l'accoppiata che è sicuramente vincente!!!
    In bocca al lupo e rimettiti prestoo!!!

    RispondiElimina
  24. adoro le focacce!!! brava brava brava...riposati così ritornerai presto a postare ogni giorno!!baci baci

    RispondiElimina
  25. Sabina questa focaccia te la rubo!!! Puoi dirmi se il giorno dopo tiene? Stavo pensando ad un'idea per rinfreschi. Resta morbida? Mi dispiace per l'influenza. Io ho combattuto con un virus gastrointestinale da ottobre a gennaio quest'anno. Sono dimagrita molto e avevo iniziato a preoccuparmi se non fosse che avevo sentito molti amici con lo stesso problema. Riprenditi in fretta cara. Un abbraccio
    Sabina

    RispondiElimina
  26. RAGAZZE siete troppo carine e mi mancate tutte, ma ho ancora un grande senso di vertigine e non riesco a fare niente, nemmeno a leggere e scrivere.....uffi...uffi....uffi!!!!
    un bacione a tutte
    sabina

    RispondiElimina
  27. Che brava!! Ti è venuta piu' bella di quella in panetteria.
    Un abbraccio e una carezza ad Elsa!...
    Incoronata.

    RispondiElimina
  28. Mi piace il tuo blog! Amo le focacce ed ho deciso di seguirti!
    Complimenti per le tante ricette sfiziose che hai realizzato!

    RispondiElimina
  29. Ciao Sabina! Spero tu stia meglio....e che ti rimetta presto in sesto! Io per quest'anno, a parte un raffreddore durato 10 giorni, mah.....facciamo i debiti scongiuri..... :-)
    Ottima la tua sofficissima focaccia!! Un boccone tira l'altro....!!!
    Un abbraccio forte forte!!!
    Giuli

    RispondiElimina
  30. Mi dispiace Sabina per il tuo disturbo! Dai, piano piano passerà!!! Intanto, ci delizi con questa focaccia... ne gusterei volentieri un bel pezzo ora, in questo istante!!
    Franci

    RispondiElimina
  31. Ti capisco, l'ho avuto anch'io ed è stato tremendo. Ma quest'anno, il freddo forte ha innescato febbri, raffreddori, virus e così via. Ci vorrebbe un po' di tepore.
    La focaccia è deliziosa, la preparo spesso anch'io, ma non ho mai messo l'aglio, la prossima volta proverò! ^_^
    Un bacione grandissimo

    RispondiElimina
  32. la focaccia E' qualcosa di buono... molto buono! Te lo dice una ligure doc...
    Curati e guarisci, ti aspettiamo in piena forma. Un abbraccio

    RispondiElimina