le due bionde

le due bionde

venerdì 16 marzo 2012

Pudding alle mele

Cari amici è venerdì sera e voglio, per questo week end, coccolarvi un po' con la ricetta di questo dolcetto.
Come forse avrò già detto, ormai ben 20 anni fa ho vissuto qualche anno a Londra. Ho tanti bei ricordi di quel periodo ed è stata un'esperienza che rifarei subito.
Ho sentito spesso parlare di pudding e ho sempre pensato fosse un budino, ma non lo è. Sinceramente non saprei proprio descrivervelo. E' un tortino molto morbido che si mangia con il cucchiaio accompagnato da qualche salsina o cremina.
Ora esagero: mi piace tutto dell'Inghilterra......anche i dolci....... per me è stato un vero colpo di fulmine.
I dolci che mi sono rimasti nel cuore sono l'apple pie, la crostata al rabarbaro e i vari pudding, serviti sempre nei piatti fondi inaffiati di panna liquida, crema alla vaniglia o gelato.















































Ingredienti per 6 pudding:
150 g di farina
60 g di mandorle tritate finemente
2 mele rosse
1 cucchiaio e mezzo di zucchero
20 g di burro fuso
125 g di burro morbido
175 g di zucchero di canna
2 uova
60 ml di latte













































Lavate le mele, togliete il torsolo con l'apposito utensile senza tagliare la mela. Lasciate la buccia e affettate sottilmente le mele orizzontalmente.
In una ciotola mescolate le mele con il cucchiaio e mezzo di zucchero e i 20 g di burro fuso.
Foderate gli stampini o le cocottine con le mele, sia il fondo che i lati.
Formate un composto leggero e cremoso mescolando bene il burro con lo zucchero, unire le uova, la farina, le mandorle tritate e il latte.
Versate il composto nelle formine sopra le mele, sistemate su una teglia e infornate a 180° per 30-35 minuti.
Verificare la cottura con uno stecchino e sformare nei piatti.
Servire con della panna fresca, crema alla vaniglia o gelato.














































Se vi viene bene l'effetto delle mele potete capovolgere il pudding, io ho preferito lasciarlo così perchè mi sembrava più carino e non avendo ne creme ne gelati, mi sono accontentata di una spolverata di zucchero a velo.














































Vi auguro una splendida serata e un meraviglioso fine settimana.
Sabina

49 commenti:

  1. Adoro i dolci con le mele!Prendo nota di questa meravigliosa pudding!La provero sicuramente!Buon w/e,carina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me piacciono molto i dolci con le mele e lo avrai notato seguendo il mio blog

      Elimina
  2. Anche io amo tutto dell'Inghilterra sopratutto Londra, mi ci trasferirei subito.
    Grazie per aver condiviso questa bella ricetta.
    un bacio e buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non dirmelo.....ogni tanto mi prende una tale nostalgia, mi trasferirei anche io

      Elimina
  3. Anch'io ti auguro uno splendido fine settimana cara Sabina!!!!!
    e grazie per questa splendida ricetta..golosa!!!!!
    Che buoni i dolci del ricordo...Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renata grazie, tu fai sempre dei dolci strepitosi

      Elimina
  4. Strepitose.......

    ..volevo invitarti al mio primo contest.....se ti va di partecipare questo è il link....ti aspetto......
    http://dolcimanontroppo.blogspot.com/2012/03/contest-un-dolceper-i-nostri-papa.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Stefy per l'invito, farò il possibile, ultimamente ho così tanto da fare che non riesco a seguire i contest, ma vedo che scade a metà aprile e quindi forse forse ce la faccio

      Elimina
  5. credo di aver capito...tu adori tanto l'Inghilterra, tanto quanto io adoro la Toscana!! e con questo bel pudding saranno riaffiorati bellissimi ricordi e l'Inghiletrra non ti sarà sembrata poi così lontana!!baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è poi così lontana l'Inghilterra e ci sono tantissimi voli.....anche la Toscana comunque mi piace molto

      Elimina
  6. Carissima Sabi, io amo alla follia l'Inghilterra!!!!E i pudding!!ho preparato anche la torta al rabarbaro e deve piacere, il gusto è molto particolare (a me piace!)Questo pudding è deliziosoooooo!!ti è venuto divinamente bene!!!!!Ed è bellissimo quel cucchiaio oblungo!!!.-)))Mi manca Londra....ci torniamo insieme???:-)Un bacio e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh Yrma io partirei adesso......sarebbe bello andarci insieme!!!!

      Elimina
  7. Io ho avuto molti colleghi scozzesi che mi hanno cucinato tuttio quello che conoscevano del regno unito, i pudding li adoro ma li faccio pochissime volte, se devo trovare una nazionalità alla mia cucina forse è un pò u.s.a. e un pò tedesca, sarà questione di genetica...

    Mi segno il tuo pudding, ho voglia di provarlo. Un abbraccio a te e alla dolcissima Elsa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ad essere sincera questo pudding è il primo che faccio, li ho sempre mangiati al ristorante o al pub.
      anche la mia cucina è internazional, non c'è un vero paese........ti senti un po' tedesca?????

      Elimina
  8. E' bellissimo!!! Non ho mai mangiato questo tipo di dolce!!!!!

    RispondiElimina
  9. Uhhhhh che bello questo pudding *.* accompagnato da una bella cremina... mmmmmmmmmm....
    Buon week end ragazze!!! ^.^

    RispondiElimina
  10. E' da qualche giorno che stiamo tentando di fare il crumble di mele perfetto (è una sfida con un'amica!) e quindi ci sentiamo in clima inglese!
    Perfetti i tuoi pudding e bellissime le foto, complimenti.
    Buon weekend anche a te :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, ho dimenticato di mettere nella lista il crumble, un'altra cosa che adoro

      Elimina
  11. delizioso!!!! me lo mangerei subito, viene servito caldo??? Per me i dolci con le mele danno il meglio di sè quando serviti ancora un po' caldi...mmmmmmmmmmmmmmm
    bravissima

    RispondiElimina
  12. non l'ho mai9 assaggiato, il pudding, e chissà perché mi facevo l'idea che avesse della farina d'avena e fosse una sosta di "pappa", ma mentre scrivo mi ricordo che quello è il porridge, che al solo pensiero mi fa ribaltare indietro :(
    invece questi ingredienti li trovo molto interessanti, me la segno!
    Cara Sabina, buon sabato, un abbraccio!

    RispondiElimina
  13. buongiorno Sabina, questi mini pudding sembrano davvero buoni, sono qui che "sfoglio" ricette per cercare un dolce da portare a pranzo dai miei, non sarà che magari faccio proprio questo? Io e Nebbia auguriamo buon fine settimana a tutti e tre ;)

    RispondiElimina
  14. che buono! quanto mi piacerebbe vivere un po' all'estero per conoscere bene tanti aspetti che da turista mi perdo. Aspetto altre ricette inglesi!!! ciao :-)

    RispondiElimina
  15. Ciao Sabina anche io sono stata varie volte a Londra e sinceramente mi piace molto! ora e' da un po' che non vado pero' mezza idea c'e'! anche io adoro i loro dolci e ci sono delle vetrine di certe pasticcerie a cui e' difficile resistere! a dirti la verita' non ho mai provato a fare il pudding ma tu mi hai dato l'imput! buon sabato e un abbraccio

    RispondiElimina
  16. I loro dolci così golosi,ricchi,super calorici,mi hanno sempre attirato..forse perchè a me piacciono proprio così.Invece questo pudding non è affatto pesante,ma è molto invitante,oltre ad essere delizioso nella presentazione!!Sicuramente è da provare,un abbraccio cara e buon fine settimana anche a te!!

    RispondiElimina
  17. Mai assaggiato.
    Ma la tua ricetta mi piace,la rifarò.
    Un bacio

    RispondiElimina
  18. questi mini pudding sono favolosi...complimenti brava come sempre...buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  19. Ciao Sabina! Ogni tanto trovo il tempo di venirti a trovare :)
    Sai che non ho mai provato un pudding? Il tuo sembra interessantissimo!!!
    E poi una domanda che non c'entra nulla... Avevo già ammirato pubblicamente i tuoi "stampini" che "scrivono" sui biscotti, posso chiederti dove si comprano? Ogni volta che vedo la foto della tua biscottiera in alto li desidero con tutta me stessa :D

    RispondiElimina
  20. Sai che non l'ho mai preparato perchè lo vedo un dolce troppo delicato ed ho paura di non riuscire!!! Ha un aspetto fantastico, mi piace molto la cornice fatta con le mele.
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  21. Ciao Sabina, che bella l'Inghileterra, e Londra ovviamente è fantastica! sono stata tanti anni fa (1993!) per studio ed è stato un periodo fantastico! Anche a me piacciono molto i dolci inglesi, il tuo pudding è bellissimo, me ne gusterei uno proprio ora con una bella tazza di té... ah, nostalgia canaglia! come sta Elsa?

    RispondiElimina
  22. Un'idea bellissima presentarlo in questo modo. Insolito ed elegante.

    RispondiElimina
  23. Devo proporla alla cavia, gli piacerebbe tantissimo !!!

    RispondiElimina
  24. Londra è meravigliosa, difficile trovare qualcosa della città che non mi piaccia... se escludiamo il cibo ovviamente. Io non riesco a mangiare niente in Inghilterra, ma forse non ho mai saputo scegliere bene. Ricordo ancora un Big Ben Burger (o qualcosa di simile) che ancora grida vendetta... credo di aver impiegato una settimana a digerirlo... :-)
    Però ricordo un dolce al cioccolato meraviglioso... magari sai di cosa sto parlando. Peccato che non ricordi il nome.
    Questa tortina alle mele ha un magnifico aspetto, ma credo che sotto ci sia il tuo tocco magico!!
    Un grande abbraccio e una coccola a Elsa.

    RispondiElimina
  25. oh mamma mia sabina , mi ha fatto sgolosare, troppo buono ...io non l ho mai provato e tu mi hai fatto incuriosire, bravissima...io ne assaggerei volentieri uno.....una dolce domenica con bacione

    RispondiElimina
  26. Londra è stupenda, i parchi, i mercatini, e la gente tutto così internazionale... mi sono trovata molto bene, ma dopo una settimana sentivo nostalgia, nonostante fosse fine agosto-settembre il cielo era un po' grigio e avevo voglia di rivedere il sole.
    Si, vacanza brevi ma continue...così ci sto!
    Ricordo i ristoranti etnici di ogni tipo ....provati tutti!!!!Questio pudding è molto invitante anche senza cremina ....
    un bacione e buona domenica
    p.s. ma che foto splendide!!!

    RispondiElimina
  27. These are beautiful! I love the look of the apple slices along the sides and bottom.

    RispondiElimina
  28. Ciao, ti invito al mio giveaway in regalo ci sono due bottiglie di vino e 3 vasi di confettura di BACCO NON LO SA, da nn lasciarsi assolutamente sfuggire, troppo buoni!
    Cioa e a presto^_^
    http://lacreativitadianna.blogspot.com/2012/03/5-giveaway-vinci-i-deliziosi-prodotti.html

    RispondiElimina
  29. questi pudding te li copio!! se mi vengono bene come i tuoi, li posto anche, è una promessa :))))

    RispondiElimina
  30. spero davvero tanto di andare prossimamente a Londra! mi piacerebbe molto visitarla!
    il tuo pudding alle mele è stupendo e buonissimo!
    baci e buona domenica

    RispondiElimina
  31. Bravissima, anche io pensavo che il pudding fosse diverso, devo provare la tua ricetta stupenda! Una carezza alla dolcissima Elsa. baciotti e ronron Helga e Magali

    RispondiElimina
  32. Mi ha sempre attratto provarlo ma sono molto timorosa che non mi piaccia, certo che un pudding come il tuo bello e goloso non l'ho mai visto, ho in mente quelli che si vedono nei film ma non sono così :-) Se vengono come il tuo lo provo di certo!!!! Baci

    RispondiElimina
  33. ho conosciuto la cucina inglese grazie ad una mia cara amica (inglese !) e la amo! i pudding poi sono unici e buonissimi! copierò di sicuro questa tua ricetta che trovo moilto chic! un grande abbraccio

    RispondiElimina
  34. Ma cara!!!!!!
    Scusa solo adesso vedo una carrellata di foto compresa quella di Elsa e qualche angolino della tua casa.. è tutto meravigliosamente bello!!!
    E i dolci..mamma mia che bontà uno piu' bello dell 'altro.
    Anch'io proverò la tua ricetta del pudding. Mille abbracci a te e la tua carissima Elsa.
    Incoronata

    RispondiElimina
  35. passato bene il fine settimana....spero proprio di si. Buonissimo e presentato benissimo questo pudding la prossima volta che andrò da mia zia a Londra chiederò la sua ricetta!!
    Buon inizio settimana. Claudette

    RispondiElimina
  36. mai fatto un pudding.. segno subito la tua ricetta cara Sabina e mi ci metto al più presto.. con le mele poi!buona settimana

    RispondiElimina
  37. Mai assaggiato, ha un aspetto molto invitante, da provare quanto prima!!! :)

    RispondiElimina
  38. Cucinato domenica, BUONISSIMO, sia tiepido che freddo, però senza panna o gelato, mi sembra già molto calorico! Grazie!!!!!

    RispondiElimina