le due bionde

le due bionde

domenica 17 giugno 2012

Torta alle pesche

Buona domenica cari amici!!!
Pensavate mi fossi dimenticata di voi?????
Effettivamente non sono stata molto presente ultimamente, i motivi sono più di uno: troppe cose da sbrigare, stanchezza, pigrizia, poca voglia di scrivere, di cucinare ecc....
Da domani mio marito è in ferie e quindi presto partiremo,  il tempo di sbrigare le ultime faccende, organizzarsi un attimo, scrivere i miei ultimi post con le ricette che ho già preparato.
Non vi lascerò del tutto, o almeno questa è la mia intenzione, vi terrò aggiornati nell'altro mio blog "margherite, farfalle e sogni".
Anche oggi sono abbastanza di fretta, tra poco andremo a fare una bella camminata in montagna, ma non potevo non augurarvi una buona domenica.
Questa mattina, come al solito, Elsa mi ha svegliata alle 5.30 e non riuscendo più a dormire ho preparato il pane fatto in casa per la colazione. Lunedì scorso all'Ikea ho comperato quella confezione in tetrapack contenente tutti gli ingredienti per il pane ai cereali. E' stato semplicissimo, ho aggiunto l'acqua, mescolato, versato nella forma da plum cake, fatto lievitare 45 minuti e cotto in forno per 60 minuti. Assolutamente da rifare.
Ora vado alla mia torta che invece è stata la colazione di domenica scorsa.











































Anche questa è una semplicissima ricetta di Donna Hay. I suoi dolci sono sempre molto burrosi come piacciono a me. Peccato non siano proprio l'ideale per la linea.




















Ingredienti:
175 g di burro morbido tagliato a pezzetti
165 g di zucchero semolato (io ho messo lo zucchero di canna)
2 cucchiai di scorza di limone grattugiata
3 uova
150 g di farina (io ho messo la farina di farro semintegrale)
1 cucchiaino di lievito
70 g di yogurt bianco
3 pesche affettate (io ho lasciato la buccia)
zucchero a velo per spolverare

Con il robot da cucina lavorate il burro, lo zucchero, la scorza di limone, poi aggiungete le uova, unite la farina, il lievito, lo yogurt e amalgamate bene il tutto.
Versate in uno stampo tondo di 25 cm foderato con carta forno. Sistemate sopra il composto le fette di pesca premendole leggermente.
Infornate per 1 ora nel forno preriscaldato a 160°. Verificate la cottura con uno stecchino.
Fate raffreddare la torta nello stampo per almeno 10 minuti poi sformatela e spolverate di zucchero a velo.
Per un dessert speciale servite le fette di torta con una pallina di gelato alla vaniglia o panna montata.




















E' già tardi, la montagna mi aspetta.
Buona domenica!!!!
Sabina

40 commenti:

  1. Che meraviglia... le pesche! Un risveglio così è qualcosa di inimitabile.. da quanto ho desiderato sentirne il sapore, l'inverno è sempre troppo lungo! :) Si vede dalle foto che è un dolce sofficissimo!!
    Grazie per questa 'dolcezza' e buona gita in montagna.. saluta per me i boschi e le farfalle che vedrai! Un abbraccio col cuore Sabi, una carezza ad Elsa! :) Bacione!

    RispondiElimina
  2. che brava Sabina!!!! il pane fatto in casa... questa torta di pesche... che bei risvegli!!!!! ^_^

    RispondiElimina
  3. Meravigliosa...anch'io amo le pesche ma io ho usato quelle sciroppate per la mia torta....Tesoro che bella quest'aria di vacanza che si respira....immagino come sarai piena di cose da fare quando si va via è sempre così...In bocca al lupo per tutto e buona passeggiata
    A presto cara Sabina!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Anche a noi piace il burro nelle torte... e poi, come dice il mio dottore, un po' serve perchè ci dà la vitamina D che fa bene alle ossa. Quindi poco ma burro e non margarina o simili schifezze (come dice la chimica di famiglia).
    Questa mi sembra buonissima, ne faccio una simile che prima o poi metterò...
    Un bacione e facci sapere dove hai deciso di andare in ferie!
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. Buona passeggiata cara e buona domenica anche a te!!Intanto mi servo da sola,perchè questa tortina burrosa e pescosa fa proprio al caso mi...non pensare alla linea sei in formissima,e poi dopo queste lunghe passeggiate è d'obbligo il dolcetto!!Ciao carissima,un bacio!!

    RispondiElimina
  6. Come faccio a non provarla? Buonissima e presentazione perfetta!!!
    Buona domenica a te.

    RispondiElimina
  7. Fantastica torta... adoro le pesche! Me la segno... voglio farla anch'io =)
    Buona Passeggiata cara

    RispondiElimina
  8. Hai compensato la tua "assenza" con un dolce veramente buono, anch'io amo quelli burrosi, se non fosse per il colesterolo mi ritroverei sempre torte così in casa, ma una volta ogni tanto che male può fare, di sicuro benissimo allo spirito.
    Buone vacanze, a presto, un abbraccio a te e uno alla pelosona!

    RispondiElimina
  9. non l ho mai mangiata ... ma l idea di mettere l'estate in un dolce mi garba anche perchè le pesce sono l'estate ^__^
    troppo bella e buona scommetto..
    baci da lia

    RispondiElimina
  10. ciao Sabina buona la tua torta e come sempre... che foto! un bacione e una carezza ad elsa :-)

    RispondiElimina
  11. Sabina! Che bello vedere un tuo nuovo post! Buon giro in montagna allora, la torta è bellissima come al solito, un bacione a presto:*

    RispondiElimina
  12. questa torta è un tripudio di morbidezza e gusto!

    RispondiElimina
  13. Aaaah come verrei anche io a farmi una bella camminata nella tranquillità dei boschi...ottima questa torta!!

    RispondiElimina
  14. Torta meravigliosa mia cara, io sono per le torte non burrose.. ma a questa meraviglia non so se resisterei :P
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. Che bella!!!!Freschissima e colorata per l'estate!!!La proverò anch'io giacchè di Donna Hay c'è da fidarsi e..tu sei ormai la sua seguace più brillante!:))))Un bacione cara e buona domenica!

    RispondiElimina
  16. Che buona!
    Che bella veduta dal tuo balcone.. una colazione da fare invidia.
    Buona alle pesche..io ieri ne ho fatta una mele e marmellata di amarene, da leccarsi le dita.
    Buona passeggiata .
    Inco

    RispondiElimina
  17. Buona domenica e buona passeggiata ....ottima torta mai provata con le pesche!!! bacioni da claudette

    RispondiElimina
  18. le prime quattro righe avrei potute scriverle io: pigrizia, troppe cose da fare...hai ragione vorrei anche io essere più presente, ma...
    Intanto mi gusto le tue foto sono uno spettacolo, sembra di essere in un giardino inglese, e la torta è la mia passione. La devo fare solo per me perchè i miei boys non amano la frutta cotta dentro le torte e io invece la adoro! buona passeggiata e buona montagna! baci mony

    RispondiElimina
  19. Una torta sicuramente buona perchè è così invitane........Buone vacanze!!!!

    RispondiElimina
  20. Che bello iniziare la giornata così, col fresco estivo delle prime ore del giorno, passeggiare col cane e poi avere il tempo di preparare una colazione così, nel silenzio del mondo che si risveglia, con tutta la calma e la serenità possibili. L'avevi scritto anche tu qualche post fa, e condivido appieno questa opinione, "peccato" che Nebbia è un dormiglione come la sua mamma, pensa, ieri l'ho tenuto talmente tante ore fuori che stamattina ha dormito fino alle dieci e mezza! Però che bello, anche io avevo bisogno di dormire un po' in totale relax e lui in questo mi aiuta un sacco. E' iper attivo e fuori si scatena ma quando la mamma pisola allora anche lui pisola...se la mamma mangia mangia anche lui, se la mamma è felice anche lui...insomma, siamo in simbiosi totale. E' il mio compagno di vita ideale :D
    Questa torta mi piace un sacco.
    Dove avete deciso di andare alla fine in vacanza?
    Bacini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Celeste, siamo sempre orientati verso la Svezia, ma non abbiamo prenotato niente.
      Nebbia è un giovincello e gli piace dormire, anche Elsa fino a qualche anno fa dormiva fin tardi, ora invece non tiene più la pipì ed è un continuo portarla fuori, mio marito esce a mezzanotte e a me tocca svegliarmi presto la mattina, ma ci si abitua a tutto.
      Si si viviamo proprio in simbiosi con i nostri bimbi pelosi e si finisce anche per somigliarsi.
      Mi piace sempre osservare le coppie padrone-cane e la somiglianza nel modo di camminare ecc...
      un bacione

      Elimina
  21. che freschezza questa torta!! la trovo perfetta per ogni momento della giornata. Ma davvero all'Ikea hai trovato quella confezione per fare il pane? è da un sacco che non ci vado più e non sono aggiornata :))
    Passa delle buone vacanze, a presto!! Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Valentina, prossimamente posterò anche quel pane fatto con la farina già pronta dell'Ikea così vedi la confezione, io l'ho comperata solo perchè mi piaceva il pacchetto e non avevo la minima idea che fosse farina mescolata ai cereali.

      Elimina
  22. Buona vacanza cara Sabina!
    Non vedo l'ora di vedere la ricetta del pane IKEA!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. Iniziare la giornata con il profumo del pane che si diffonde per casa è una delle cose più belle che ci siano. E proseguire con una fetta di questa magnifica torta a colazione...una domenica mattina da sogno :) Adoro le pesche, dev'essere favolosa. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  24. Eh si! Il modo migliore per iniziare la giornata!
    Peccato che io non sia così mattiniera...una parte di me vorrebbe alzarsi prestissimo per infornare il pane, ma l'altra vuole rimanere a dormire!!! :(
    Che bella torta! Complimenti Sabina! :)

    RispondiElimina
  25. Cara Sabina, ti invidio che presto partirete per le vacanze!! mi raccomando fai tante fotografie così che possiamo sognare un pochino! noi andremo in Salento in agosto, io ho le ferie solo in quel periodo e non vedo l'ora!! mi piace molto la tua torta, ok, non sarà leggerissima ma ogni tanto ci si può concedere uno strappo! un bacione e.. buone vacanze!! ps: Elsa viene con voi, vero?

    RispondiElimina
  26. Ciao Sabina, spero che la tua domenica sia andata bene. Io sono stata in piscina..ma il sole quando mi vede i scansa..non ho preso per niente colore. Più passa il tempo, e più la mia pelle diventa del tutto "indifferente" ai raggi del sole. Le mie vacanze sono ancora lontane..ma è relativo, sto bene..non ne sento il bisogo. Oggi qui c'erano 41°..da morire ! Questa torta è favolosa...non l'ho ancora provata...un bacio e sogni d'oro !

    RispondiElimina
  27. Sabina cara, le colazioni della domenica a casa tua sono straordinarie, questa torta è meravigliosa! Non ho mai provato l'impasto dell'ikea di cui parli ma ora che mi hai messo la pulce nell'orecchio la prossima volta che vado ci guarderò. Baci e buone vacanze!

    RispondiElimina
  28. Bellissima la tua torta alle pesche!!!!!

    RispondiElimina
  29. Buonissima!! Da provare, se riesco la preparo oggi.
    Ciao buon inizio settima

    RispondiElimina
  30. Ciao cara! La tua torta e' talmente bella che vorrei scopiazzartela! Nel senso che vorrei farla anch'io e postarla sul mio blog ovviamente chiamandola "torta alle pesche di Sabina" e linkando il tuo blog. Volevo chiederti prima il permesso per usare una tua ricetta ovviamente! Fammi sapere cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Valentina, non mi devi chiedere il permesso e poi anche io l'ho scopiazzata da Donna Hay, ho solo cambiato il tipo di farina e lo zucchero, ma l'idea è la sua. Se la vuoi fare comunque mi farebbe tanto piacere.
      bacioni

      Elimina
  31. Una bellissima torta che mi fa gola , cercavo proprio un dolce con le pesche, sul burro nei dolci non si può lesinare, se deve essere buono serve mettere quello che occorre!

    Ti auguro delle buone vacanze

    ciao loredana

    RispondiElimina
  32. Che belli i tuoi blog,ho guardato i post di ambedue sono bellissimi questo di cucina ricette che fanno gola e delle presentazioni stupende,mentre dall'altro sono stata attratta dal nome perchè anche io amo le farfalle e in questo periodo le sto realizzando a crochet se ti va puoi passare dal mio bolg,complimenti per tutto,Imma...

    RispondiElimina
  33. Buongiorno cara!!
    Invidio questi tuoi giorni che precedono le vacanze ... mi sembra un pò di tornare ai tempi della scuola quando mancavano gli ultimi giorni di scuola e si era si stanchi da un lato ma scalpitanti di fronte ai mesi di vacanza che ci attendevano ... ti vedo un pò così ... febbricitante di partire!!!
    Credo farebbe piacere un pò a tutti quelli che ti seguono di sapere un pò come andrà la tua vacanza al nord ...
    La torta deve essere deliziosa ... io , al contrario, per ora ho abbandonato l'idea di preparare dolci ... urge smaltire tre chiletti di troppo! ;-))
    Un bacioneeeee

    RispondiElimina
  34. Ciao Sabina.
    Preso appunti, questa la devo proprio fare... é gustosissima.
    Ti auguro buone vacanze, riposo e divertimento.
    Posta qualque foto, penso che siano posti bellissimi da vedere e vivere...
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  35. io sono super allergica alle pesche, ma questa è meravigliosa...cosa darei per assaggiarla...

    RispondiElimina
  36. ehi tesoro... hai preparato una super torta, con l'arrivo delle pesche ora è proprio una delizia... che bello che vai in vacanza, ti invidio un sacco, allora andate in svezia?? non ho mai fatto passeggiate in montagna dev'essere rilassantissimo!!! buona notte tesoro un bacio

    RispondiElimina
  37. che buona con le pesche! ne ho appena comperata una cassetta da un contadino vicino a casa.. e questo dolce renderebbe merito!!

    RispondiElimina