le due bionde

le due bionde

martedì 27 settembre 2011

Vellutata di zucchine con crostini al grano saraceno

Buongiorno a tutti!!!!!!
Curiosando qua e là in tantissimi blog di cucina, ho notato che ci sono ricette da veri professionisti, una più golosa dell'altra.
Questa vellutata di zucchine è semplicissima. Ho iniziato a scrivere il blog perchè parecchie amiche mi chiedevano ricette, amiche alle prime armi che hanno voglia di imparare.
Secondo me per imparare bisogna iniziare dalle cose semplici, dalle basi, per poi passare a ricette sempre più elaborate.
Questo discorso vale anche per chi inizia a camminare in montagna. Si parte dalle escursioni più facili per poi arrivare alle cime.
Anche un piatto molto semplice può dare molta soddisfazione.
Continuerò a postare ricette semplici alla portata di tutti perchè questa è stata la mia intenzione iniziale: aiutare le amiche, le ragazzine che iniziano a cucinare per i fidanzatini, le donne in carriera sempre di corsa, gli uomini un po' imbranati che magari vorrebbero preparare un pranzetto alla moglie (quanto vorrei che ogni tanto mio marito mi facesse trovare il pranzo pronto).
A volte basta veramente poco, un tavolo apparecchiato bene, un mazzolino di fiori, una candelina, qualcosa di fatto in casa, e la vita prende tutto un altro sapore.
























Ingredienti per 2 persone:
2 zucchine non troppo grandi
1/2 cipolla
1 noce di burro
1/2 l di brodo di pollo o semplicemente acqua con dado
1/2 bicchiere di panna
1/2 spicchio d'aglio
1 manciata di foglie di basilico
sale e pepe
1 cucchiaio di burro freddo (facoltativo)
pane al grano saraceno

Lavare le zucchine e tagliarle a pezzetti. In una pentola sciogliere il burro ed appassirvi la cipolla e l'aglio tagliati grossolanamente (non importa tritarli sottilissimi perchè poi verrà frullato tutto).
Aggiungere le zucchine, scottarle brevemente e versare il brodo o l'acqua con dado. Cuocere finchè la verdura sia tenera. Aggiungere la panna, il basilico e frullare tutto. Salare ed aggiungere alla fine un altro pezzo di burro.
Per chi è a dieta il burro sarebbe da evitare ma un pezzetto fa veramente la differenza nella minestra.
Tagliare il pane a cubetti e farli tostare nel forno.
Per chi volesse esagerare, tostare il pane in una padella con burro e aglio.
Versare la vellutata nei piatti, guarnire con della panna montata o panna da cucina, una spolverata di pepe e servire con i crostini a parte.
Se preferite una crema più densa potete aggiungere della farina sciolta prima in poca acqua o brodo per evitare i grumi.
Scegliete sempre le zucchine più piccole perchè hanno un sapore più intenso.
Potete sbizzarrirvi con le decorazioni del piatto: qualche foglia di basilico oppure qualche pezzetto di zucchina tagliata a julienne (a striscioline sottili) scottata precedentemente nell'acqua salata.


Ora vado a provare una ricetta nuova: cioccolatini con zenzero candito.
Se vengono bene e sopratutto sono buoni ve li posto prossimamente...........magari sarebbero più indicati per Natale???????

Sabina (Elsa al momento sta facendo un sonnellino)

8 commenti:

  1. La tua vellutata di zucchine è davvero sfiziosa :D! E complimenti per il blog, è davvero carino ^_^! Ti seguo ;)
    Giuliana

    RispondiElimina
  2. Intanto mi godo la tua vellutata,ma attendo anche i cioccolatini!!Semplice ma sempre tanto golosa,come tutte le tue ricettine!!Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. per me non esistono "ultimi arrivati"...chi ha aperto un blog con l'intenzione di condividere la sua cucina, la sua vita... con gli altri...è solo una gran persona.... molte molotissime dlle ricette che io posto sono di altri blogger o prese da libri ( che poi è un po' la stessa cosa)...quindi io ci terrei se tu partecipassi al "THE RECIPE-TIONIST" lo spirito non è competere, ma condividere, un abbraccione, Flavia

    RispondiElimina
  4. Se arriva un pò di fresco (qui è ancora un gran caldo)questa vellutata ce la godiamo per benino...ottima,con i crostini poi!!Buona serata

    RispondiElimina
  5. Sono pienamente in accordo con te....basta poco davvero!!!! E anche una ricetta semplice può fare un gran figurone!! Ciaoooo, una carezzina a Elsa!!

    RispondiElimina
  6. Ho già provato la parmigiana di melanzane:buonissima e dietetica! Adesso proverò di sicuro questa vellutata! Mi piacciono le tue ricette, facili da fare e buonissime!!
    Grazia

    RispondiElimina
  7. Quanto è invitante questo piatto, splendida ricetta!

    RispondiElimina
  8. E vabbè, ma allora ditelo! Io adoro le zucchine...
    mmmm che bontà!

    Grazie per i commenti lasciati sul mio blog, mi fanno sempre tanto piacere!
    Poi volevo invitarti ad un contest che fanno qui
    http://ultimissimedalforno.blogspot.com/2011/09/cuochi-da-biblioteca-contest-anchio.html
    non so se lo conosci, ma mi sembra una cosa carina...(ed io sono uno dei giudici! che emozione!)

    A presto
    Diana

    RispondiElimina