le due bionde

le due bionde

mercoledì 23 maggio 2012

Crema di carciofi sott'olio

Buon pomeriggio amiche e amici!!!!
Come avrete notato ultimamente mi sto dedicando alle conserve e oggi è la volta dei carciofi.
Io come al solito sono sempre in ritardo con tutto e mi sono decisa a fare questa crema con gli ultimi carciofi sul mercato, magari qualcuno riuscite ancora a trovarlo.
Proverò a fare questa crema anche con i carciofini surgelati perchè è davvero buona e si presta in tante occasioni, naturalmente con i carciofini surgelati va bene da mangiare al momento.











































Questa crema è perfetta all'aperitivo su crostini di pane tostato, per condire la pasta, per i pic nic, per farcire dei panini con carne o formaggio, per riempire dei pomodorini e tante altre belle cose che verranno in mente a voi.


























































































Ingredienti:
1 kg di carciofi
olio extravergine d'oliva
aceto di vino bianco
prezzemolo
3 spicchi d'aglio
3 foglie di alloro
il succo di un limone
2 rametti di dragoncello
sale e pepe nero










































Eliminate le foglie dure e le punte dei carciofi, anche l'eventuale barba e raschiate i gambi.
Coprite tutto con acqua e succo di limone.
Portate a ebollizione in una pentola poca acqua salata, un bicchiere di aceto, le foglie di alloro e un cucchiaino di pepe in grani. Immergete i carciofi e cuoceteli finchè saranno teneri.
Togliete gli aromi, scolate i carciofi e frullateli con gli spicchi d'aglio, le foglie di dragoncello, prezzemolo, una presa di sale, una macinata di pepe nero e olio quanto basta per ottenere un composto cremoso.
Versate la crema nei vasetti, colmate la superficie con l'olio e chiudete ermeticamente.
Sterilizzate per 30 minuti.












































Se consumate la crema subito non è necessario sterilizzare i vasetti e nemmeno colmare la superficie del vasetto con l'olio.
Non vi consiglio di omettere il dragoncello perchè dona a questa crema un gusto davvero particolare e delicato.












































Buon pomeriggio e buona serata a tutti!
Domani mi troverete nel mio nuovo blog con qualche foto di Elsa.
Baci
Sabina

54 commenti:

  1. I crostini dicono "mangiami mangiami", un'ottima crema, facile da fare ma di sicuro effetto a tavola! Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, proprio di quelle che ti fanno fare un figurone con gli ospiti

      Elimina
  2. Che bella! La faccio anch'io così ce l'ho pronta per i cristini!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è comodo avere sempre qualcosa di pronto

      Elimina
  3. Mmmm che buonaaaaa!! Me la mangerei a cucchiaiate! :D
    Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a cucchiaiate non te lo consiglierei perchè c'è un po' di aglio

      Elimina
  4. uuu queste cremine sono la mia passione!!! questa devo assolutamente provarla....

    RispondiElimina
  5. Cara Sabina,
    Ne mangirei il barattolo intero.... con il cucchiaio....
    Sono buoni i carciofi...
    Qui non si trovano più e i surgelati li trovo un po' duretti..
    Devo aspettare la prossima stagione.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (scusa se mi intrometto.. Thais, hai provato a cuocere i carciofi surgelati molto a lungo? Di solito li trovavo molto duretti e legnosi se li facevo cuocere circa 7/8 minuti. Se prolunghi la cottura a 10/12 minuti -da quando però l'acqua ricomincia a bollire dopo che li hai buttati- dovrebbero venire morbidi morbidi. Trovo ottimi quelli della Orogel, in mancanza del top: quelli assolutamente freschi! Baci)

      Elimina
    2. anche a me piacciono tanto i carciofi ed è l'unica cosa che ogni tanto compro anche congelata. Ha ragione Ely, se li fai cuocere di più diventano belli teneri

      Elimina
  6. Quanto mi piacciono i carciofi! Con quel sapore così dolciastro che.. rende poi dolce anche l'acqua che bevi! Devo assolutamente provarla con il dragoncello e il limone, solo al pensiero mi sembra davvero invitante!
    Grazie Sabi per questa ricettina gustosa gustosa! Ti abbraccio con tanto bene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, io l'acqua non l'ho mai bevuta anche se ho sentito che farebbe bene per la ritenzione idrica e la circolazione vero??

      Elimina
    2. Si io ho provato a berla qualche volta.. non è male! Però mi riferivo al gusto dell'acqua normale quando la bevi dopo aver mangiato i carciofi. Sembra più dolce!! Mi diverte da matti (o sono io che ho le papille gustative andate? ahah!)
      Un bacione e serena notte! :)

      Elimina
  7. Oh mamma...che delizia!!!!Io non ci ho mai pensato a frullarli..chissà perchè li faccio solo sott'olio!!!!Ma...adesso rimedio subito con la tua ricetta!!!Mi piace moltissimo!Non vedo l'ora di vedere le foto di Elsa!!!Tra qualche giorno ho una cena con piu persone e sono molto presa tra menu, pulizia casa etc etc..che stress!!!Adesso mi avrebbe fatto comodo la tua crema:-)))Un baciione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oih Yrma, non mi parlare di pulizie, oggi ho fatto un disastro, mi è capitato di tutto, mi è scoppiata la pentola a pressione con dentro la zuppa di piselli, per fortuna nessuno si è fatto male, in compenso è sporco ovunque per non parlare dei muri....AIUTO...e poi mi è caduto un quadro che mi ha buttato a terra un vaso pesantissimo che mi ha rotto il parquette.....oggi la nuvoletta di fantozzi

      Elimina
  8. Ecco un altro blog davanti al quale mi sento piccola piccola! Vorrei tanto essere in grado di fare foto così belle e con una bellissima presentazione, ma a quanto pare sono solo in grado di cucinare. Mi unisco ai tuoi lettori fissi e, se ti fa piacere, passa a dare un'occhiata al mio blog e dammi qualche consiglio per migliorare le mie bruttissime foto. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ora vengo a curiosare da te, ma non ti preoccupare io ho fatto progressi con il blog, all'inizio le mie foto non erano così belle, ci vuole pratica, guardare bene le foto degli altri, fare le foto di giorno e non di sera con la luce

      Elimina
  9. Una vera delizia questa crema..golosa come sono penso che la mangerei direttamente con il cucchiaio, ma sui crostini potrei offrirla a qualcuno!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a dirti la verità anche la mia è finita subito, non sono riuscita a conservare niente

      Elimina
  10. Mia cara bellissima bionda, ti dico solo una cosa : Meglio tardi che mai ! Piacerebbe anche a me potermi dedicare a fare queste cosine, ma il tempo chi me lo da ? 8 /9 ore al giorno fuori di casa non sono poche :) Sei stupenda. Tutto bene ??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh povera Mary, ti capisco, quando gestivo il bar praticamente casa non la vedevo mai e nemmeno quando lavoravo in albergo, tornavo a casa distrutta, almeno hai il sabato e la domenica per riposarti.
      E poi immagino che questa campagna elettorale ti abbia stancata eccome nonostante l'euforia. Io tutto bene, a parte questa serata che mi è capitato di tutto. Mi è scoppiata la pentola a pressione con dentro la zuppa di piselli, per fortuna nessuno si è fatto male, ma ora anzi domani devo pulire da cima a fondo e poi dovremo pitturare le pareti. Nel bel mentre mi schizzava tutto sul soffitto come un vulcano in eruzzione in camera mi è caduto un quadro che ha fatto cadere un vaso pesante che mi ha fatto un bel buco sul parquette. Comunque sai ho imparato a non prendermela per queste cose. Aspetta perchè non è finita: pomeriggio volevo tagliare delle rose dal giardino da portare al cimitero, mentre ero in casa che mi preparavo qualcuno le ha tagliate tutte, ma proprio tutte.....vabbeèè....ridiamoci su hahahaha.
      un bacione cara e cerca di riposarti un pochino ora.

      Elimina
    2. No va bhè..non ho parole ! Mi dspiace per tutti questi pasticci..questo è quando si dice : Le giornate NO !
      Tesoruccio bello :))

      Elimina
  11. Buonissima questa cremina!! E anche molto versatile... Assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  12. Mi incuriosisce molto, cara Sabina. Ti dirò anche che i carciofi di solito non mi fanno impazzire ma in salsetta chissà che bontà! Belle anche le foto, come al solito!
    a presto:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io invece impazzisco per i carciofi, comunque credo che questa ricetta vada bene anche per altre verdure tipo le zucchine ad esempio

      Elimina
  13. Sono rimasta incantata, adoro la crema ai carciofi e la tua deve essere deliziosa.. la proverò! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai provala se ti piacciono i carciofi perchè merita veramente

      Elimina
  14. Questa è una di quelle ricette da salvare e tenere a mente!! La proverò anche io, mi ispira tantissimo!! Ciao, un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Tiziana, mi dispiace non averla trovata prima quando era periodo di carciofi

      Elimina
  15. Ciao Sabrina, piacere di conoscerti, arrivo adesso per la prima volta nel tuo (vostro? non ho capito bene se siete in due ancora!! eheh) blog... fattostà che una volta comprai un barattolino di crema di carciofo per crostini e me ne innamorai.
    Adesso tu mi apri un mondo nuovo! non avrei mai e poi mai pensato di farla in casa... e pensare che in casa ho fatto ogni cosa possibile eheh ^_^ Mi aggiungo con molto piacere ai vostri lettori :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco ... ho fatto pure la mia solita figura cacina, lo sapevo!! Scusami Sabina!! non Sabrina!!!!! eheheh ^_^

      Elimina
    2. le due bionde siamo io e Elsa il mio labrador che vedi in foto,
      sei la benvenuta e presto vengo a trovarti

      Elimina
  16. Eccomi ragazza sempre indaffarata a creare e gustare...guarda mi fai sempre sognare...con tutte le tue dolci e stuzzicanti conserve.... il liquore al sambuco...insomma verrei volentieri a provare
    Ti abbraccio forte

    PS ho letto tutto quello che ti è capitato.(pentola,quadro e rose rubate)Mi spiace tanto.... ABBRACCIONE Ancora Più
    FORTE!!!!!!!!!!!Ciao Sabina!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renata, non è un liquore, è semplicemente uno sciroppo da allungare con l'acqua.....peccato siamo lontane.....
      per me quando succedono queste cose ci rido sù, l'importante è che nessuno si sia fatto male, per fortuna Elsa non era vicino ai fornelli, il quadro e il vaso erano di poco valore e si ricomprano, il buco nel pavimento fa più vintage e le rose ricrescono.
      Proprio ieri avevo messo il post sul bianco assoluto, ora è bianco e verde pisello hahahaha

      Elimina
  17. Ciao Saby.
    Come va? Ok, non me lo dire lo so già..mi dispiace se abitavamo vicine ti davo una mano.
    Purtroppo capita, a volte una dietro l'altra.
    Tutto si risolve.
    Che bella idea ti è venuta, hai preparato una crema stupenda.
    Si puo' condire anche la pasta..così ne praparo un po'.
    Un bacio
    Inco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, come ho scritto sopra a Renata queste cose si risolvono eccome e non bisogna neanche prendersela più di tanto.
      si è buona anche con la pasta, ma secondo me è meglio sui crostini per l'aperitivo

      Elimina
    2. Grazie mille Saby.
      Un super abbraccio!

      Elimina
  18. che bell'idea cara!!! anche se sei arrivata con gli ultimi carciofi sei arrivata alla grande!!!! la sua morte perfetta per me è proprio sui crostini!!! un bacione buona notte

    RispondiElimina
  19. che bella ricetta... pensa che io la cremina di carciofi sono "costretta" a comprarla. Mai più!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  20. amo questi crostini.....con queste salsine invitanti!!
    Baci da Claudette

    RispondiElimina
  21. A me piace troppo la crema di carciofi, e la tua ha un aspetto perfetto!
    Anche a me piacerebbe mettermi a fare conserve, però ho davvero troppo poco tempo, disponibilità e spazio :D le lascio per l'estate quando sono a casa. Come non so se ti ricordi il tonno sott'olio :)

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  22. Domani passo da te per l'aperitivo!!!! Ahahah sto scherzando ovviamente... sono troppo buoni quei crostini che mi viene voglia di salire in macchina e....
    Bacioni e una grattatina a Elsa

    RispondiElimina
  23. Una bellissima proposta!!!
    Un abbraccio e buona notte.

    RispondiElimina
  24. Ciao Sabi, domanda.... Ma come li sterilizzi tu questi vasetti con la guarnizione, in acqua bollente o forno? E quanto durano?

    RispondiElimina
  25. Mmmmmmmm...questa ricettina è davvero buona, e per me che comprosempre questo tipo di creme al super, l'ideale sarebbe proprio farla in casa!!! Sabato compro i carciofi al mercato e la faccio subito!!!!
    Grazie Sabina!!!

    RispondiElimina
  26. Io adoro i carciofi e credo proprio che questa sia una ricettina da rubare senza nemmeno pensarci!

    RispondiElimina
  27. Ma che bontà... questa "robina" qua!
    Deliziosi i crostini ne mangerei all' infinito!
    Ti abbraccio forte e...
    ...continua sempre così che vai alla grande!
    Agnese & Camilla.

    (perchè anche a Camilla piacciono i crostini!).

    RispondiElimina
  28. Gustosa e golosa questa crema, brava!!!!!

    RispondiElimina
  29. Come al solito una ricetta invitante da leggere e da guardare.
    La proverò sicuramente!

    RispondiElimina
  30. a me i carciofi piacciono tanto...questa crema mi alletta molto...vorrei provarla!
    bacioni

    RispondiElimina
  31. GRAZIE A TUTTI per i vostri commenti purtroppo non riesco a rispondere a tutti

    RispondiElimina
  32. Ciao Sabina!Ti scrivo per la prima volta e colgo l'occasione per farti i complimenti, il tuo blog è tra i miei preferiti! Volevo chiederti una domanda relativa alla ricetta, i gambi dei carciofi sono da tenere?cioè bisogna bollire il carciofo pulito dalle foglie esterne e con ancora parte del gambo semplicemente raschiato?Grazie mille per l'idea mi sa che ti citerò :)

    RispondiElimina