le due bionde

le due bionde

mercoledì 12 settembre 2012

Pere glassate

Uffa........ :((((....uffa e ancora uffffffiiii......
mi si è appena cancellato tutto quello che vi avevo scritto, tutti i miei bei discorsi sull'amicizia sono andati persi.
Scusate amici, buon pomeriggio innanzi tutto......bene si ricomincia....!!!!
Avevo iniziato il post raccontandovi della mia serata di ieri, di quanto fossi stata bene, delle poche amiche che mi sono rimaste negli ultimi anni, dell'amicizia vera e sincera, quella tanto difficile da trovare ecc....
Sapete anche quanto io sia istintiva nello scrivere, purtroppo non riesco a ripetermi e il tempo stringe, passo alla mia ricetta.








































La pera è sempre stato un frutto che ho amato fin da bambina, il mio succo di frutta preferito è sempre stato quello alla pera. Mi piacciono tutte le varianti, nei dolci, con il formaggio ecc...








































Mi ricordavo di aver visto una ricetta di pere glassate nel libro di Donna Hay ed è stato proprio da lì che ho preso spunto per la mia ricetta.








































Ingredienti per 2-3 persone:
3 pere williams piccoline non troppo mature
30 g circa di burro
3-4 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di grappa Williams
la scorza di un limone tagliata a striscioline








































Sbucciate le pere e tagliatele a metà.
In una padella abbastanza larga fate sciogliere il burro con lo zucchero e la grappa, aggiungete la scorza del limone e poi le pere. Portate a ebollizione, abbassate la fiamma e cuocete per 10 minuti.
Sono buone sia calde che fredde.








































Buona serata a tutti!
Sabina

20 commenti:

  1. Capita anche a me, scrivo un post e se si cancella tutto, tutto ormai è andato via perchè non riesco più a scrivere le stesse cose.
    Queste pere glassate sono golosissime, brava come sempre :)

    RispondiElimina
  2. Peccato che si sia cancellato tutto ... ma hai comunque riportato un bel sunto di quanto avevi scritto.
    Amicizia vera e sincera? Una vera rarità di questi tempi ... e se le hai tienile strette strette!
    Queste fettine di pere sono assolutamente favolose ... immagino che profumo e che delizia.
    Le idee di Donna Hay mi piacciono sempre moltissimo e tu le trasformi in una fantastica realtà con delle altrettanto bellissime foto.
    Un bacione cara Sabina

    RispondiElimina
  3. Immaginavo che ti saresti divertita...le serate tra amiche rendono sempre il buonumore!!!!!!!!!!! e poi quelle che sopravvivono alla prova del tempo sono sempre le migliori amicizie!!!!!!!!!!!!!!
    Ottime le pere così glassate!!!!!!!!!!!! e che foto...
    Un bacione grande cara Sabina
    Ciaooooooooo

    RispondiElimina
  4. Amica cara, io per non sbagliare mi salvo tutti i post facendo tanti file, così se dovesse malauguratamente succedere qualcosa ho già tutto catalogato... Prima scrivo il file e poi lo copio, stai un attimo e hai certezze del risultato e poi così lo posso stampare e fare il famoso libro di cucina per Alessia ;)))
    Adoro anch'io le pere... a ottobre 2011 abbiamo postato una ricetta di un'insalata con le pere buonissima... si chiama insalata della castellana!
    Bacioni a te e una carezzina alla biondina
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. Ma che amore queste pere cara Sabina!!! Devono essere ottime, e non mi parlare di post che si cancellano...le imprecazioni che mando contro il computer a volte solo io le so!:D un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Sabi, ti capisco bene, quando succede è odioso! E' un bel periodo settembre per le amicizie.. a me è successo molto spesso di ritrovarne o di rafforzare quelle che già c'erano:)
    A parte questo hai fatto un piatto davvero bello, un po' vintage un po' no, con le pere che sono un frutto buonissimo e, come al solito, delle foto bellissime:)
    un bacione, a presto:**

    RispondiElimina
  7. Eh tesorina.. ma tu con queste pere alla grappa e limone mi fai morire!! :D Come sempre riesci a rendere non solo i sapori, ma anche le immagini accattivanti e particolari.. ecco, giusto un ditino ce lo passerei sopra.. per gustarmi anche solo un po' di quell'aroma che immagino :P
    Quando inventeranno gli schermi 'interattivi'?!
    Stella so bene anche io cosa vuol dire quando ti impegni a scrivere qualcosa e poi.. tutto si cancella. Però sono felicissima anche solo di immaginare le belle parole che hai usato per descrivere la tua serata di ieri: ti ho pensata tanto e ho sperato che tu ti divertissi immensamente! E così è stato. :) Sono strafelice che tu abbia potuto assaporare dell'amicizia con la A maiuscola. Proprio felice. Ti abbraccio con il cuore!

    RispondiElimina
  8. che buone! le foto rendono benissimo la dolcezza e la golosità :-D

    RispondiElimina
  9. Sono contenta per tua bella serata di ieri con le amiche. Queste serate sono una bella botta di vita. Le tue pere glassate sembrano prese da chissà quale rivista, tanto sono belle e sicuramente buone. Ciao.

    RispondiElimina
  10. Tempo fa è capita anche a me una cosa simile..mi si è cancellato tutto il post chilometrico che avevo scritto..volevo morire...se può consolarti, è chiarissimo il senso di ciò che volevi scrivere :)
    Le tue pere sono troppo belle...e sicuramente troppo buone :)
    Bacio grande e buona serata !

    RispondiElimina
  11. che buone le tue pere glassate, le proverò quanto prima, a volte invece a me capita che mi cambia il carattere e non riesco più ad inserire quello giusto ne a giustificare il testo, grrrrrrrrrrr, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. Beh sei riuscita comunque in poche parole a farci capire che sei stata bene e questo mi fa piacere. magari quando troverai tempo e voglia potrai raccontarci di più. Anche a me le pere piacciono un sacco e così non le ho mai provate... mi hai fatto venire una voglia :-) Bacioni!

    RispondiElimina
  13. mannaggia sabi.. immagino le tue parole.. sai anche io non ho una valanga di amiche.. tante conoscenze, ma amo circondarmi veramente solo di alcune persone!! le pere sono davvero buone e glassate diventano una golosità!!! buona notte cara un bacione

    RispondiElimina
  14. È bello riuscire a mantenere le amicizie, perché quelle che durano nel tempo sono le più vere e le più sincere. Io non sono stata molto fortunata nelle amicizie... chissà, magari è colpa mia!
    Anche il mio succo di frutta preferito è sempre stato quello alla pera, avevo una vera fissazione da piccola!
    E quindi non posso non amare queste tue pere glassate. E poi sono presentate in un modo così splendido.
    Un bacione a te ed Elsa.

    RispondiElimina
  15. Peccato per lo scritto cancellato però già solo l'incipit lascia presagire quanto sia stata piacevole la serata. Bello mantenere le amicizie e soprattutto è una gran fortuna riuscire a trovarne di VERE!
    Io quasi quasi potrei rivisitare il vecchio proverbio in "una pera al giorno leva il medico di torno"! In estate faccio pausa ma da ora fino giugno prossimo guai a togliermi la mia pera (gigante) quotidiana :)) Dev'esseer delizioso questo dessert, profumatissimo con la scorza di limone. Un baciotto, buona giornata

    RispondiElimina
  16. sapessi anche a me capita comunque , fantastiche queste pere

    RispondiElimina
  17. Sabina lo sai che anche io amo le serate con la mia Luisa, le amiche vere sanno farti passare del tempo spensierato dove puoi rilassarti e godere della loro compagnia:-)
    Queste pere sono davvero buone quella glassa deve renderle molto gustose:-)
    un abbraccio e una carezza ad Elsa

    RispondiElimina
  18. Sabina scusa se ti scrivo qua ma ieri è mancato il mio 'Gnazz... sentivo il bisogno di condividere il mio dolore con chi come me ama il suo peloso come uno di famiglia. inutile dirti che sono straziata dal dolore.

    RispondiElimina
  19. Che rabbia quando la tecnologia ti rema contro!
    Ogni tanto anche io esco per una serata con le amiche e una di loro sostiene fermamente "se ti vuoi divertire, gli uomini li devi lasciare a casa!"
    Forse un po' estremo...ma non del tutto sbagliato ahahahahah!
    Quel dessert di pere mi attira proprio, ne faccio uno simile con mele e Grand Marnier.

    RispondiElimina
  20. Queste me le ero perse!! adoro le pere e in questa versione devo assolutamente provarle!!

    RispondiElimina