venerdì 6 gennaio 2012

Pane alla zucca e feta dal libro di Donna Hay "Stagioni"


Care amiche e amici buona Epifania!!!!!
La mia cantina è ancora sottosopra, ma parliamo d'altro.
Qualche giorno fa ho avuto una proposta che mi ha lusingata molto. Un'amica, Maria del blog Le Dolci Creazioni di Maria, mi ha chiesto se mi avesse fatto piacere essere il giudice del suo contest "Con Tutto il Cuore" per la piccola pasticceria.
Mi sento molto onorata, è la mia prima volta e naturalmente ho accettato. Per chi fosse interessato, troverà il banner nella fascia laterale del mio blog.
Giudicherò con Maria i tre migliori mignon di dolci o biscotti. Ci sarà un'altro giudice (che ancora non ho avuto il piacere di conoscere) che giudicherà la parte decorativa.
Forza amiche e amici, mi auguro partecipiate in tanti. Da lunedì saremo quasi tutte a dieta, ma credo che fino al 20 febbraio (data di scadenza del contest) un piccolo dolcetto non ce lo faremo certamente mancare.






















Qualche giorno fa vi avevo accennato di questo libro di Donna Hay "Stagioni"che amo alla follia sia per le ricette facili e veloci e sia per la fotografia  ambientata in Austrialia in ogni stagione.
Questo libro mette in evidenza il volgere delle stagioni con il cibo e i più semplici piaceri che ci fanno assaporare la vita.
La primavera fa venir voglia di picnic, di lunghe passeggiate nella natura; in estate si pensa al mare quindi al pesce, ma anche a insalate fresche e frutta succosa; in autunno aspettiamo i prodotti della terra; in inverno ci scaldiamo con zuppe fumanti, arrosti e stufati a cottura lenta.
Mi affascina tutto questo, per me il cibo non è solo nutrimento, ma passione e amore per la vita.
Non conoscevo Donna Hay prima di questo libro e ora posso solo parlarne bene.
Sono stata catturata subito da questo pane con zucca, feta, cipolla e rosmarino. Più che un pane è un plumcake salato veramente delizioso.
Ingredienti per uno stampo da plumcake da 10x20 cm della capacità di 2 litri:
(ho leggermente cambiato la ricetta originale)
400 g di zucca pulita
1 bustina di lievito secco per pizze istantaneo
125 ml di acqua calda
1 cipolla gialla
125 ml di olio extravergine d'oliva in più
125 ml di latte
2 uova
1 cucchiaio di rosmarino tritato
2 cucchiaini di sale
2 cucchiaini di zucchero semolato
450 g di farina
200 g di feta
sale e pepe
olio extravergine d'oliva






















Tagliare la zucca a dadini, condirla con un cucchiaio di olio, sale e pepe, cuocerla in forno, su una placca foderata con carta, a 160° per 15 minuti. Tenere da parte.
Frullare la cipolla, l'olio, il latte, le uova, il rosmarino, 2 cucchiaini di sale e 2 cucchiaini di zucchero semolato fino ad ottenere un composto liscio.
In una ciotola mescolare la farina con il lievito, aggiungere il composto di cipolla e aggiungere l'acqua.
Unire all'impasto la zucca e la feta sbriciolata e mescolare bene.
Foderare lo stampo da plumcake con carta forno e versare l'impasto.
Cuocere a 180-200° in forno per un'ora- un'ora e mezza circa. Fare la prova dello stecchino e lasciar riposare per 10 minuti fuori dal forno a fine cottura prima di tagliare il pane.

Vi auguro di trascorrere questi ultimi giorni di festa nel migliore dei modi, lunedì si torna alla normalità. Domani disferò anche l'albero di Natale.
Un abbraccio
Sabina

24 commenti:

  1. Felice per te Sabina...Complimenti!!!! sarà una splendida esperienza....e complimenti anche per questo saporito plumcake salato...Mi piace l'idea del cibo legato alle stagioni e mi ha incuriosito questo libro che tanto ami...dovrò cercarlo...Grazie!!!!
    Bacioni e forza bimba!!!!

    RispondiElimina
  2. Innanzitutto trovo che Maria non potesse scegliere giudice migliore perchè sei bravissima, originale e sempre attenta alla bellezza dei tuoi piatti, quindi complimenti. Poi, che dire...io adoro il pane "declinato" in mille modi e quello che ci proponi stasera è a dir poco delizioso..mi hanno regalato 3 mega zucche..mi sa che ne approfitto:-) Buon weekend festivo (ahimè ultimo!) e..buon disfacimento albero!

    RispondiElimina
  3. Io ho già disfatto l'albero ieri. Oggi me ne vado per saldi e mi godo l'ultima giornata di ferie. Mi informo per il contest. Ottimo il tuo cake! Buon w.e., Laura

    RispondiElimina
  4. Sabina che bel pane...
    Zucca & feta... i miei sapori!
    Mi piacciono questi ingredienti...
    Brava, come al solito & complimenti per le foto!
    Un bacione grande, grande,
    Agnese... dalla sua "cuccia"!

    RispondiElimina
  5. Che bell'aspetto questo pane Sabina! Il libro dev'essere proprio interessante e complimenti per il contest per cui avrai l'onere e l'onore di giudicare, non dev'essere semplice ma sono sicura che te la caverai splendidamente. Buoni ultimi giorni di festa, un abbraccio ;-)

    RispondiElimina
  6. ciao Sabina sei un tesoro una pubblicita' strepitosa al mio contest...ti volevo ringraziare appunto per aver accettato, ci speravo , insieme all'altro giudice Lecoq siete perfetti, buon lavoro a entrambe con il mio solito baciotto Maria....partecipate numerosi

    RispondiElimina
  7. Complimenti Sabina.....Sarai sicuramente un Buon Giudice. Baci Baci Claudia

    RispondiElimina
  8. Complimenti!!
    Un plumcake davvero delizioso!
    E con la zucca è da leccarsi le dita.

    RispondiElimina
  9. Ciao Sabina, mi sono persa cosa sia successo alla tua cantina... spero nulla di irrisolvibile...
    Questo libro l'ho comperato anche io ed è splendido! Ricco di belle fotografie e di belle ricette, avevo addocchiato questa e devo dire che ti è venuta benissimo, mi sà che la provo anche io! Un bacione Ely

    RispondiElimina
  10. Woow!! complimenti mia cara! Che bella esperienza :)
    bellissimo anche il tuo cake, come tutto del resto :)
    Un abbraccio
    PS: come stanno Elsa e maritino?

    RispondiElimina
  11. Ciao Sabina! complimenti per la tua nomina a giudice, sono sicura saprai scegliere per il meglio! la zucca non la amo molto, ma stavo pensando che l'abbinamento con la feta ci deve stare molto bene, in più col rosmarino e la cipolla crea un mix molto gustoso! mmmmh mi sa che la provo! baci

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia questo cake, io adoro la feta...lo rifarò sicuramente. Complimenti per il blog, le fotografie sono davvero bellissime!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao Sabina, io adoro Donna Hays...l'ho vista ieri sera a junior masterchef australia (incredibili quei bambini!) Complimenti per questo plumcake salato! Baci, danyxxx

    RispondiElimina
  14. Questo si che è da provare!

    RispondiElimina
  15. Adoro sia la zuccha che la feta. Stuzzicantissimo il tuo pane, dev'essere una vera delizia. Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  16. Pane alla zucca? La cippolla? Che bella ricetta, deve essere delizioso...

    RispondiElimina
  17. Ciao Sabina, prima di tutto, buona settimana!
    Questo libro di Donna Hay è bellissimo, a me piace in particolare per le foto, confesso, più ancora che per le ricette. Ho diversi libri di Donna e sono tutti una vera tentazione; ricette mai banali, semplici da fare e spesso con quel suggerimento in più- anche nelle presentazione - che non guasta;)
    un abbraccio, Vale

    RispondiElimina
  18. Ciao Sabina, volevo dirti che sabato ho fatto i tuoi biscottini alle nocciole...e sono strepitosi :) Grazie mille della ricetta! Bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  19. Cara Sabina,
    adoro questi libri di cucina.... con ricette facili e fotografie belle.... Complimenti.
    La ricetta é buonissima, ottimo spunto per la colazione.
    Una buona giornata.
    Thais.

    RispondiElimina
  20. Che bel libro!Che buono questo pane!Felice l'anno nuovo,carina!Un bacione da Grecia!

    RispondiElimina
  21. Grazie per la segnalazione del contest, un dolcetto ci sta sempre bene, anche quando siamo a dieta e non abbiamo la scusa delle feste.
    Ho sentito spesso parlare di Donna Hay, e tutte ne parlate con tanto entusiasmo. Deve essere molto brava! Questo pane dolce è sicuramente un esempio di buona cucina. E tu sei riuscita, con le tue foto, a presentarlo stupendamente.

    RispondiElimina
  22. Deve essere molto gustoso questo pane alla zucca e feta!Da provare sicuramente!Complimenti per essere stata scelta come giudice al contest di Maria!Ciao

    RispondiElimina