le due bionde

le due bionde

domenica 15 gennaio 2012

Arrosto di tacchino

Buona domenica cari amici!!!!
E' da qualche giorno che non scrivo perchè proprio non ne ho avuto il tempo. 
Come vi ho già accennato sto risolvendo qualche problemino riguardante la casa e la sera sono troppo stanca per scrivere.
Spero prossimamente di avere il tempo per postare almeno due o tre ricette alla settimana.
Il blog di cucina è un bellissimo passatempo, ma richiede impegno e costanza. Ci vuole il tempo per preparare un piatto, per fotografarlo aspettando la luce giusta, per scrivere, per confrontarsi con chi ti segue ecc...
Questo blog mi sta dando anche molte soddisfazioni e quando non scrivo mi sembra di mancare ad un appuntamento. Mi ha fatto molto piacere aver incontrato una vicina di casa che ha detto di seguirmi. Mi ha fatto piacere la telefonata di un'amica che mi ha detto:"Ti sei dimenticata di aggiornare il blog!!!"
Cercherò di fare il possibile.
Oggi vi posto una ricetta molto semplice che mi aveva dato un'amica tantissimi anni fa quando stavo iniziando il mio percorso verso la cucina.
Ingredienti per 4 persone:

800 g di fesa di tacchino in un unico pezzo
1 cipolla
1 rametto di rosmarino
1 rametto di foglie di salvia
1 bicchiere di vino bianco
1 dado e mezzo vegetale
olio extravergine d'oliva
1 noce di burro
sale e pepe






















In una casseruola capiente scaldare due cucchiai di olio con la noce di burro. Salare e pepare la carne e farla rosolare bene da entrambi i lati a fuoco vivo.
Quando nel fondo della pentola si è formata una crosticina leggermente marroncina (non bruciata) versare il vino.  Abbassare la fiamma, aggiungere la cipolla tagliata a metà,  gli aromi e il dado sbriciolato. Quando il vino è evaporato aggiungere uno o due bicchieri d'acqua, coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fuoco basso per un'ora e mezza.
Controllare di tanto in tanto che l'acqua non sia evaporata (ma è difficile che evapori se la fiamma è bassa e c'è il coperchio) e girare la carne.
Terminata la cottura togliere la carne dalla pentola e affettarla. Dovrebbe allo stesso tempo essersi formato un bel sughetto. Se è troppo liquido fatelo addensare cuocendolo a fuoco vivo per qualche minuto, togliere gli aromi, setacciarlo o frullarlo e servirlo con la carne.
La carne rimane morbidissima e saporita ed è ottima accompagnata da un purè di patate.

Sono appena le sette del mattino, è ancora buio e me ne torno a letto nella speranza di alzarmi con il sole. Questa notte il cielo era stellato quindi per oggi si prevede una splendida giornata, che faremo???? passeggiata in montagna???? visita alla nonna????? Ancora non lo sappiamo.
Vi auguro ancora una buona domenica!!!!!
Sabina

24 commenti:

  1. Che MERAVIGLIA di piatto...proprio perfetto per la Domenica.....Buona anche la cremina...
    Ti capisco Sabina....diventa difficile quando hai cento cose da fare poter trovare un pò di tempo per fare quello che ti piace...però credo che sia bellissimo avere delle persone che ti spingono a continuare...
    Passa una splendida Domenica
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Questa ricetta è una di quelle che bisogna assolutamente avere, provare e rifare!!! Buonissima!
    Il blog, come dici, è un bel passatempo...peccato che a volte il tempo non ci sia! Un bacione

    RispondiElimina
  3. Ma che bell'arrostino :)Comunque di capisco, io sono sotto esami all'università e tempo per il blog, purtroppo, ne ho pocchisimo!

    RispondiElimina
  4. bella questa ricetta come la dimostrazione d'affetto di chi ci segue ;)

    RispondiElimina
  5. Caspiterina ..iniziamo bene la Domenica:-) Un ottimo piatto che riscalda solo a guardarlo ( e ne abbiamo bisogno!!), prendo nota perchè ho sempre difficoltà nel rendere tenere le carni (sarà il mio passato da vegetariana incallita?!;-))Ad ogni modo, non preoccuparti per il tempo che non riesci a dedicare al blog, quando lo aggiorni sono sempre piatti splendidi da vedere con gli occhi e gustare con la bocca :-)Aspettare ne vale la pena;-) Un abbraccio e...buona Domenica, qualunque cosa sceglierai di fare! (io passeggiata in montagna, tra la neve;-))

    RispondiElimina
  6. cara Sabina è proprio così, il blog ti dà tante soddisfazioni, conosci persone nuove, dai forma alla tua creatività e la condividi con altri...ma quanto lavoro che richiede! Come ogni cosa bella, bisogna faticare un pò, ma poi il risultato premia sempre!!
    Questa ricetta è fenomenale (come tutte le tue ricette del resto) e credo che la utilizzerò per il prossimo pranzo con amici!!!
    Un abbraccio e buona domenica anche a te!
    Grazia

    RispondiElimina
  7. ciao sabina e' da tempo che non ci si sente... come hai passato le feste??? complimenti per la ricetta, un buon arrosto e leggero. brava come al solito.

    RispondiElimina
  8. MHm che buono l'arrosto!! E una carne che mi piace proprio, di solito punto su quello di vitello, ma anche tacchino e maiale mi rendono felice :)
    Per quanto riguarda il blog hai ragione! Io ormai sono sempre meno costante in quanto non ho tempo fisico per fare tutto e da casa sento le ramanzine di tutti! Ahah che bello però :)
    Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  9. Ciao Sabina e buona domenica a te! Anche per me la prossima settimana sarà una settimana di grandi lavori, devo sistemare un po di cosine che ho in giro da troppo tempo, dauna una lavata ai vetri e altre sistemazioni, e ti capisco a volte alla sera uno sviene dal sonno, ma a risvegliarti ci pensa questo bell'arrosto, mi piace perchè è leggero e magro! Prenderò spunto per il prossimo arrosto! Ti abbraccio e buon lavoro allora :-)))

    RispondiElimina
  10. Piacere di conoscervi,avete un interessante blog.
    Se mi volete venire a trovare mi farà piacere,altrimenti va bene lo stesso!!!

    RispondiElimina
  11. E' vero ci vuole tempo e impegno ma quante soddisfazioni ci da il blog:-) buonissimo il tuo arrosto ! Buona domenica e bacioni

    RispondiElimina
  12. Il tacchino arrosto è uno di quei piatti che si preparano spesso. A noi piace tantissimo!
    Ti capisco benissimo... avere un blog richiede un sacco di tempo. Dall'esterno non lo si può neppure immaginare, ma preparare i piatti in modo presentabile per una foto richiede un sacco di tempo. Per non dire dei fulmini che si lanciano quando la foto non è come l'avremmo voluta!!
    Com'è finito poi il pomeriggio? Passeggiata in montagna?

    RispondiElimina
  13. Bellissimo piatto!!!!Complimenti ciao Angela

    RispondiElimina
  14. come sempre ricette da leccarsi i baffi

    RispondiElimina
  15. Che bella ricetta! Eh sì il blog è quasi un appuntamento! Ma se lo trascuri un po' non si lamenta e può capitare:)
    a presto:*

    RispondiElimina
  16. Ciao Sabina....come stai?? Si sente che sei stanca...riposati.
    L'arrosto è fantastico...per me Arrosto vuol dire Domenica.
    Baci Claudia

    RispondiElimina
  17. Che delizia! Mi piace tantissimo l'arrosto di tacchino! (come tutta la carne in generale, ma ben cucinata perchè sono una cagnetta un po' viziata io..:))
    Manda da parte mia un'annusatina e una leccatina ad Elsa!
    Bau bau

    RispondiElimina
  18. ciao Sabina, mi raccomando risolvi tutti i tuoi problemi e torna in fretta che si sente la tua mancanza!
    Gestire il blog è vero richiede tempo, però, meglio pochi post ma fatti con il cuore che tanti fatti frettolosamente ... :-D
    L'arrosto di tacchino non l'ho mai fatto, la tua ricetta mi incuriosisce parecchio....
    un abbraccio
    Erica

    RispondiElimina
  19. Le ricette così sono le mie preferite, semplici e autentiche. Proverò senz'altro questo arrosto di tacchino, mi segno subito la fesa nella lista della prossima spesa!

    RispondiElimina
  20. Buono e leggero, mi piace! Buon inizio settimana! :*

    RispondiElimina
  21. sembra ottimo.....con quella cremina poi.....gnam gnam che fame.........

    RispondiElimina
  22. Sono totalmente d'accordo con Erica 74.Punto sempre sulla qualità e non sulla quantità.
    L'arrosto è una meraviglia!!

    RispondiElimina
  23. Ciao Sabina! che bell'arrosto!! io li faccio spesso ma mai di tacchino! la prossima volta provo la tua ricetta, buona serata! ps: ha nevicato ancora lì da voi? a presto!

    RispondiElimina