le due bionde

le due bionde

giovedì 26 gennaio 2012

Tortino dolce con amaranto e un fantastico premio

Ciao amici, dopo i discorsi di ieri sulla dieta oggi vi presento un dolce veramente light, ma allo stesso tempo buonissimo e perfetto per la colazione.
E' un piacere condividere con voi i piccoli problemucci quotidiani, le gioie, gli acquisti, le feste ecc...., ormai siete nei miei pensieri, mi sembra di conoscervi tutti personalmente ed è una bella sensazione.
Dietro i nostri blog di cucina non c'è solo una ricetta, che potremmo leggere tranquillamente su un libro o su una rivista, c'è contatto umano, una parola buona al momento giusto, un semplice buongiorno che rallegra la giornata e tanto altro.
Vi presento il mio tortino che è stato un vero successo inaspettato.
Ingredienti per uno stampo da plum cake:
120 g di amaranto cotto e scondito
200 g di farina integrale
2 uova
3-4 cucchiai di zucchero di canna
3 cucchiai di marmellata di albicocche
la scorza di un'arancia bio
2 cucchiaini di lievito per dolci






















Lavorare a crema lo zucchero con le uova e la marmellata. Amalgamare la farina, unire l'amaranto ben asciutto, la scorza d'arancia e il lievito.
Foderare lo stampo da plum cake con carta forno e versare l'impasto.
Cuocere a 180° per 45 minuti circa. Fare la prova stecchino.
Una volta sformato, ricoprire il tortino con marmellata fluida (basta scaldarla).
Potete sostituire l'amaranto con riso integrale avanzato già cotto e scondito.
Chi volesse eliminare le uova può sostituirle con un vasetto di yogurt intero.
Anzichè la marmellata di albicocche, potete provare con quella d'arancia.
Questa torta si mantiene bella morbida e umida per qualche giorno. E' fantastica, provare per credere (io non ci credevo, ma mi sono ricreduta).

Con questo post ringrazio Elisa del blog Cucina Spensierata per avermi donato questo premio, che da qualche giorno sta girando nei vari blog.
Il versatile blogger consiste nel condividere 7 fatti che riguardano la nostra vita e mandare l'award ad altri 15 bloggers che riteniamo abbiano un blog interessante e fargli sapere che hanno vinto.

1. Mi ritengo una donna molto fortunata.
2. Sono molto curiosa e ho sempre voglia di conoscere ed imparare.
3. Ho desiderato tantissimo un figlio, ma questo sogno non si è mai realizzato, nonostante abbia lottato con tutte le mie forze (sono stata molto sfortunata in questo).
4. Cerco di vivere a stretto contatto con la natura e gli animali.
5. Ho un carattere forte ereditato da mia mamma e ne vado fiera. Lotto sempre per quello che credo sia giusto (per mio marito e gli amici sono una rompiballe).
6. Quando si tratta di ordinare una pizza, scegliere un menù al ristorante oppure comperare un capo di abbigliamento sono sempre indecisa.
7. Mi alzo dal letto solo dopo una buona colazione.

Non ho ancora scelto i 15 bloggers, ma riferirò al più presto la mia scelta ai diretti interessati.
Buona serata!
Sabina

53 commenti:

  1. Mi fai sempre sorridere...non so perchè ...ma quando ti leggo mi sembra di averti accanto e sorrido sola immaginandoti mentre racconti dal vivo...Questo tortino lo proverò sicuramente(ho della marmellata di clementine..deliziosa)
    Per il premio ...Complimenti cara Sabina!!!
    Mi è piaciuto leggerti e scoprirti un pò di più!!!!Ti abbraccio forte dolce ragazza
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Renata, secondo me con la marmellata di clementine raggiunge il massimo.
      un bacione

      Elimina
  2. un post bellissimo e sorridente ...
    e credo che lo e anche il tuo tortino buonissimo...
    lia

    RispondiElimina
  3. Davvero una ricettina da copiare!!! Anch'io sono a dieta!!! Un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tiziana, in bocca al lupo per la dieta allora!!!

      Elimina
  4. Ci si conosce sempre di più...
    Questo è un dolce che fa per me!

    RispondiElimina
  5. da non credere, così leggera e così buona? da provare! :-)

    RispondiElimina
  6. molto buono cara sabina, e ti leggo sempre con piacere, sei tra le amiche blogger che ritrovo con piacere anche perche' mi rubi sempre un sorriso con le tue dis-avventure.un baciotto sempre con lo schiocco maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria contraccambio i tuoi pensieri, grazie!

      Elimina
  7. Ciao Sabina, sono molto contenta di aver fatto la tua conoscenza! :-)
    Utilissima questa ricetta, per quando non si vuole rinunciare ad una coccola dolce...senza farsi "troppo male"! :-)
    baci e a presto!

    RispondiElimina
  8. Sabina...cosa ti dico a fare che io sono eternamente alla ricerca di dolci light!!!purtroppo proprio non riesco a rinunciarvi. Senza dubbio riesco a dire di no a cose golose salate (tipo le crespelle che ho postato, molto golose, le ho solo assaggiate)ma ai dolci..nonono:-)Eccomi dunque copiare subito la ricetta ma..mi sa che devo sostiuire l'amaranto con il riso integrale!non credo di averlo mai visto...ma cercherò! A proposito del giochino/premio..l'avevo girato anch'io a te ;-) ma ero convinta di avertelo detto (sono una stordita!!). Comunque l'importante è che tu abbia voluto condividere con noi un po' della tua stupenda persona!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Yrma, mi fa molto piacere tu abbia pensato a me per il premio, un abbraccio

      Elimina
  9. anche io sono sempre alla ricerca di ricette light anche se inevitabilmente opto per quelle 'non light'...sigh sono un disastro! baci danyxxx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela, anche io scelgo sempre alla fine quelle non light piene di burro e zucchero, questa volta no perchè mi incuriosiva l'amaranto

      Elimina
  10. Ciao Sabina! grazie per aver condiviso 7 parti della tua vita con noi! pensieri intimi e privati che non sempre si ha voglia di condividere, soprattutto in rete. E' vero dietro alle ricette ci siamo noi, persone vere che "combattono" ogni giorno per ciò in cui credono. Il tuo tortino mi farebbe alzare da letto alla velocità della luce!! booono! mi sai dire dove potrei trovare l'amaranto? baci ps ti dovrò cancellare dalla lista che avevo fatto anch'io per il versatile blogger!!! o ti posso rinominare? il tuo blog mi piace troppo!! scusa le chiacchere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perchè scusarti per le chiacchere??? è il bello dei blog, ci si conosce.
      Grazie per aver pensato a me , mi fa molto piacere.
      L'amaranto lo trovi nei negozi dove vendono prodotti naturali.

      Elimina
  11. l'amaranto non so se riesco a trovarlo però per il tuo dolce lo devo trovare e testarda come sono riuscirò a scovarlo prima o poi.
    è bello averti scoperta un pò di più tramite questo giochino/premio, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, anche a me incuriosiva questo dolce per l'amaranto. Lo puoi trovare nei negozi dove vendono prodotti naturali.

      Elimina
  12. Cara Sabina....dolce nn dolce!! io sono dell'idea che il dolce deve essere dolce.nn light!!!
    Sono contenta per il tuo premio e leggo volentieri qualcosa di te...anche se il punto 3 mi rattrista.... so quanto ci tieni...
    Un bacione e un grosso abbraccio
    Tua Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non rattristarti per me, è la vita e dobbiamo accettarla per quello che ci riserva. Ho voluto dirlo perchè spesso tante mamme pensano che chi non ha figli è perchè non li vuole e non li ama.
      Mettere al mondo un figlio sembra la cosa più naturale del mondo, ma ci sono tantissime donne che hanno il mio problema, ma lo tengono nascosto perchè una donna che non riesce a procreare nel 2012 viene ancora considerata inferiore alle altre.
      Questo è un argomento che è sempre nella mia mente e spesso sento il desiderio di parlarne, credo non ci sia niente di male sfogarsi un po'.

      Elimina
    2. mettere al mondo un figlio sembra la cosa più naturale del mondo ma non è proprio così.....io ho desiderato....fantasticato..sognato e faticato per molti molti anni....e di questo ne ho sempre parlato perché mi aiutava a superare il dolore!!!! TVB ...CLAUDIA

      Elimina
  13. Ma sai che non ho la piu' pallida idea di cosa sia l'amaranto? Dove si trova? Ora guardo su google, che lui sa tutto!
    Un bacione e in bocca al lupo per tutto. Non ti dico altro: so che il rischio di dire qualcosa di sbagliato e' molto elevato!
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Silvia, hai trovato su google l'amaranto? è un cereale, ma anche io l'ho scoperto da pochissimo. Lo trovi nei negozi di prodotti naturali e bio.

      Elimina
  14. Sei sempre stata molto brava e anche questa volta non ti sei smentita.Il tortino ha un aspetto bellissimo. Il premio è arrivato anche da me, e fra le 15 persone poi io ho pensato anche a te. Non importa che lo hai già ricevuto, te lo meriti!! Spero che ti faccia piacere.

    RispondiElimina
  15. Ciao sabina, le tue ricette sono sempre molto belle ed interessanti (l'altra sera ho preparato le tue ciambelline/muffins con mele e sciroppo d'acero. Mi piacciono molto e le considero light ;)
    Apprezzo molto anche il tuo modo di raccontarti e spero tu un giorno possa diventare mamma (sono solo della tua bimba pelosa). Buon week end

    RispondiElimina
  16. sabina il premio te lo meriti tutto.....leggendo i tuoi 7 punti ho avuto conferma che l'idea (positiva!) che mi ero fatta di te è giusta e ne sono felice!
    un abbraccio
    Erica

    RispondiElimina
  17. Leggero ma sicuramente ottimo! Mi piace l'idea di sostituire le uova con lo yogurt!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Tesoro, il punto 3 ci accomuna... (nel punto 7 del mio post mi riferivo proprio a queso, io sto per iniziare a lottare grazie alla pma e spero in un pizzico di fortuna nella sfortuna).

    RispondiElimina
  19. Sono d'accordo, un blog di cucina non è solo un ricettario, ma un luogo dove condividere le proprie passioni.
    Mi piace tanto il tuo dolce, molto leggero e goloso!
    Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  20. Ciao Sabina!
    Deliziosa torta, la ricetta è ottima!
    Complimenti per il premio, come la loro risposta, sei una grande donna!
    Buon fine settimana!
    Baci .. ♥

    RispondiElimina
  21. complimenti il tuo blog è uno dei piu' belli perche le tue ricette sono sempre particolari

    RispondiElimina
  22. Ecco un dolce genuino...poco pasticciato leggero....
    Brava e grazie per il commento.Buona vita e buona cucina

    RispondiElimina
  23. ciao se passi da me c'è un pensiero per te!

    RispondiElimina
  24. Ciao Sabina sono qui a vedere questa bonta' dolce ma light mi sa che te la copio:-) anche a me piace un sacco il blog perche' mi sento vicina a tante persone e molte volte mi affeziono! bacioni

    RispondiElimina
  25. Un ottimo modo di utilizzare l'amaranto. Ne ho giusto un pacchetto in dispensa.....ricetta da provare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Arianna, finalmente qualcuna che utilizza l'amaranto! Io l'ho appena scoperto e mi piace molto e tu?

      Elimina
  26. Nemmeno io conoscevo l'amaranto, grazie della dritta, un dolce sicuramente delizioso e una strepitosa presentazione, complimenti e buon w.e.!

    RispondiElimina
  27. Complimenti per il premio,sicuramente l'hai meritato!ParticolaRe il tuo tortino con l'amaranto! Ciao

    RispondiElimina
  28. Ciao bellissime bionde...! Eccomi qua a scoprire questo stupendo blog!!!
    Leggevo un po di te e sull'unica sfortuna che hai avuto, e ti dico che anch'io ho lottato con tutte le mie forze, ma poi ad un certo punto mi son detta: " ma i figli non sono solo di chi li partorisce ....ma anche di chi li cresce!!!" Ah santa illuminazione!" Ho adottato 2 splendidi bambini, ormai adulti ora, la ragazza si è sposata da pochissimi mesi, mentre il ragazzo è a Milano per lavoro, e proprio domani mattina sveglia alle 5,00 e...via a Milano a trovare il mio adorato cucciolone!!! Sono i miei unici gioielli! Li adoro tanto!
    Ecco...ti ho parlato di questo perchè, anche fra chi adotta, ci sono persone che tendono a nasconderlo...manco fosse un reato!!! E invece per me è stata la cosa più bella!
    Beh...vado a nanna e se ti fa piacere passa da me!
    Un bacione e a presto!

    RispondiElimina
  29. Sabina, questo torino non ha nulla da invidiare a quelli che potremmo trovare nel panificio sotto casa. Morbido, profumato (ne sono sicura) e bello lucido...hai presente l'attrattività di una vetrina del gioielliere? uguale :)))
    bravissima e grazie per avermi pensata;)
    un abbraccio e buon we,
    Vale

    RispondiElimina
  30. Io Sabina ti avevo scelta per il mio "Versatile Blogger"... ma sono arrivata tardi perchè Elisa lo ha gia fatto al posto mio!
    (Ottima scelta!)...
    Sappi però che sei una delle mie scelte!
    Ti mando un forte abbraccio,
    Agnese... dalla sua "cuccia"!

    RispondiElimina
  31. ciao Sabina!!!per caso sono capitata sul tuo blog e lo trovo davvero bello!!!da oggi ti seguo!!!complimenti!!!!

    RispondiElimina
  32. Grazie Sabina, appena ho un attimo lo metto....non so pero' se riuscirò a farlo girare...vediamo quanto tempo mi ritrovo domani! Ciao e buon fine settimana

    RispondiElimina
  33. Grazie mille per aver pensato a noi per il premio. Ti ringraziamo tantissimo.
    Vedo che continui sulla linea light intrapresa... deve essere una vera delizia questa torta.
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  34. Grazie di avermi pensata! ^_^
    In questo periodo sono incasinata in modo imbarazzante, infatti mi stavo anche perdendo una serie di tue delizie! Del miglio con zucca qui sotto ne vogliamo parlare?! Devo farlo!
    L'amaranto l'ho preso una sola volta, provato in versione salata non mi è piaciuto, questa torta me lo fa rivalutare!
    Spero di riuscire a "riscuotere" il premio e raccontare qualcosina in uno dei prossimi post

    RispondiElimina
  35. Buonasera, biondine care! :-) Bella l'idea di un dolcetto goloso e pure leggero: una ricetta come questa fa comodo a noi tutte, è assolutamente da salvare! Un bacione ;-)

    RispondiElimina
  36. complimenti bionde!!!blog molto raffinato,vi seguo....buona domenica

    RispondiElimina
  37. vedo che già l'hai avuto, ma un'altro te lo assegno io. Lo trovi quì:

    http://www.labarchettadicartadizucchero.com/2012/01/ho-vinto-un-premio.html

    Buon week end

    RispondiElimina
  38. Ciao cara...grazie per essere passata..e complimenti per l'elegante blog!!

    RispondiElimina
  39. Grazie per averci passato il testimone ;)
    Al prossimo post non mancheremo di partecipare. Purtroppo non so quando arriverà,perché pensavo di seguire il blog un po' di più ma al momento non sembro riuscirci :(

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  40. Ciao Sabina..quanto mi piacerebbe essere da te per mangiarne una fettuzza.

    RispondiElimina
  41. Beh, dopo il pane e il miglio e giusto fermami e fare colazione con qualcosa di delizioso...e che delizia direi. Complimenti per il premio. Ciao e a presto.

    RispondiElimina
  42. Questo premio è arrivato anche a me ed io te l'ho "rigirato", naturamente non dovrai più pubblicarlo, ma mi andava di premiarti cmq :)

    RispondiElimina