le due bionde

le due bionde

mercoledì 30 novembre 2011

Pita e insalata di ceci con feta

Buon pomeriggio!!!!!!
Oggi, in attesa dei piatti natalizi, vi propongo un'altra ricetta del libro di Gordon Ramsay.
Da quando ho questo libro, ho provato diverse ricette. Ho assaggiato la frittata con la patata dolce e l'insalata di barbabietola rossa, indivia, carote con vinagrette al melograno e arancia, tutto buono, ma nulla di straordinario per quanto riguarda i miei gusti.
Questa insalata di ceci invece mi ha davvero conquistata e quindi ho deciso di postarla.






















Ho colto l'occasione per fare la pita fatta in casa, e devo dire che si accompagna molto bene a questa insalata.






















Ingredienti per 4 pezzi:
300 g di farina integrale
1 cucchiaino di lievito
una presa di zucchero
1 cucchiaio di olio d'oliva
acqua tiepida






















Impastare tutti gli ingredienti. Far riposare l'impasto per 20 minuti circa. Dividere la pasta in 4 parti e formare 4 dischi, far riposare per altri 20 minuti, spennellare la superficie con un po' di acqua e infornare a 250° per 5-10 minuti.






















Per me è stata la prima volta che ho preparato la pita in casa. Se qualcuno di voi avesse qualche consiglio o suggerimento in proposito,  mi farebbe molto piacere. Grazie

E ora passiamo agli ingredienti dell'insalata di ceci:
1 lattina di ceci da 400 g
1 cipolla rossa
1 spicchio d'aglio
peperoncino in polvere
1 limone
150 g di feta
prezzemolo
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

In una padella con olio, ammorbidire la cipolla affettata sottilmente con aglio e peperoncino. Cuocere 10 minuti a fuoco medio. Versare i ceci, amalgamarli al soffritto e insaporire con il succo di limone, prezzemolo tritato, sale e pepe.
Trasferire i ceci ancora caldi in un'insalatiera, lasciare riposare qualche minuto e aggiungere la feta tagliata a cubetti. Servire con la pita a pezzi.
Ho modificato leggermente la ricetta originale: ho messo meno aglio e aggiunto più limone.
Gordon consiglia inoltre di tostare la pita con la paprika, secondo me non serve,  il sapore dell'insalata è già molto intenso.
( ricordarsi che dopo questo delizioso spuntino il nostro alito non profuma di rose ;))

Bacioni
Sabina

16 commenti:

  1. Gnam,gnam!Un'insalata semplice ma buonissima!La feta con i legumi fanno un matrimonio perfetto!Un bacione!

    RispondiElimina
  2. Quindi un'insalata calda? Perfetta per la stagione! La pita si può fare anche non integrale vero? Perchè io non posso usare la farina integrale :(

    RispondiElimina
  3. MAU credo si possa fare con qualsiasi farina, ma forse quella originale è con quella integrale.
    ciaoooo

    RispondiElimina
  4. Quanta passione cara Sabina...
    emerge in quello che scrivi e risplende nelle tue foto!
    Grazie per la ricetta golosa della pita...proverò sicuramente a farla
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. che buona la feta , sai la ricotta salata le somiglia parecchio (eccetto che per la consistenza),ottimo davvero e poi la pita dovrò farla anche io prima o poi , mi piace l'idea della farina integrale !!

    RispondiElimina
  6. RENATA grazie per i complimenti, sei troppo carina.

    HOUSEWIWES per te con tutta l'esperienza di panificazione che hai, fare la pita sarà uno scherzo.
    Anche a me piace tanto la feta, la metteri ovunque.

    RispondiElimina
  7. come al solito stupisci con le tue ricette meravigliose buona serata

    RispondiElimina
  8. Questa ricetta è fantastica!!!!

    RispondiElimina
  9. Uhmmm, che buona questa insalatona. Ho scoperto anche la pita, deve essere buonissima!!

    RispondiElimina
  10. GIOVANNA, ARIANNA e ILARIA effettivamente è un buon piatto completo per una cena o pranzo veloce.
    buona notte ragazze.

    RispondiElimina
  11. so well put - our breath would not smell of roses! it looks a delicious salad - I love chickpeas. they are very healthy and non-fat. happy day to you. I'm happy to learn about the cookbook!

    RispondiElimina
  12. Gustosa questa insalatona!devo ammettere che non ho mai assaggiato la pita! Devo provarla e me la segno! Ciao

    RispondiElimina
  13. Piatto buonissimo!!!!
    Sono diventata una fan della feta da poco, e con i ceci sono fantastici. E fantastiche sono le pite, buone per accompagnare i piatti freddi.
    Ho notato una cosa, i chef americani hanno gusti molto particolari... abbondano con le spezie e tanto aglio....
    Una volta ho visto il programma di Jamie Oliver, che adoro, e in una ricetta di patate, adesso non me lo ricordo bene, ma mi é rimasto impresso la quantita' di aglio che lui ha messo... 1 testa intera!!!
    Ma devo dire che da l'altra parte sono personaggi creativi.... ma di una creatività straordinaria.
    Sei stata bravissima.
    Baci e buona giornata.

    RispondiElimina
  14. Questa la voglio provare... penso che anc'io puntero' su più limone!

    RispondiElimina
  15. uhhh....che bontà! adoro i ceci, adoro la feta...
    Erica

    RispondiElimina
  16. Oh Gordon!
    ho arraffato il suo libro appena è apparso negli scaffali della biblioteca...che emozione!!!
    Questa pita ha davvero un bellissimo aspetto. Anche semplicemente puciata nello tzatzik...che bontà!
    Chiara di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina