le due bionde

le due bionde

lunedì 21 gennaio 2013

Spaghetti allo zafferano con zucchine e pancetta

Buon lunedì cari amici!
Ieri finalmente ha nevicato per bene tutto il giorno e io con tanto di berretto di lana e scarponcini mi sono goduta una splendida passeggiata in compagnia soltanto della mia reflex, qui potete vedere qualche foto. E' stato un po' triste non giocare sulla neve con Elsa, ci ho provato, ma è voluta tornare subito a casa e naturalmente il suo papà le ha fatto compagnia.
Io avevo bisogno di respirare aria fresca e pulita, di scaricare le tensioni. Sono tornata a casa stanca e infreddolita, ma felice.
Ora mi sento appagata dalle neve e aspetto la primavera, corro sempre troppo avanti con i tempi.
Guardavo le mie ultime foto sulla neve e pensavo ai colori della primavera.
Ho riprovato a fare delle meringhe, vi ricordate il mio primo tentativo fallito???
Questa volta sono venute abbastanza bene, ma non sono rimaste bianche, sono color crema, probabilmente la temperatura del forno era troppo alta. "Ritenta e sarai più fortunato".
E io che immaginavo già delle foto con meringhe, fragole e panna. Ho in testa le fragole da qualche giorno e vi assicuro che non sono in dolce attesa. Oltre alle fragole ho voglia di colori pastello e stoffe a fiorellini. Sono strana vero??? Aspettavo la neve desiderando le fragole, le due cose non vanno proprio d'accordo.

Sabato vi parlavo delle mie nuove ricette con rispettive foto, i miei gusti sono in continuo cambiamento: un giorno mi piace lo stile moderno e minimale, il giorno dopo lo stile rustico e campagnolo e così via. Non mi fermo mai, mentre sto preparando qualcosa penso già a cosa potrei fare dopo.......che tormento!








































Oggi vi presento un primo veloce e squisito. E' un piatto perfetto per le improvvisate e fa la sua bella figura. Lo zafferano da agli spaghetti un buon aroma e un bel colore giallo.








































Ho sempre preparato questo piatto soltanto con le zucchine, quest'ultima volta ho voluto aggiungere la pancetta e devo dire che da al piatto una bella grinta.








































Ingredienti per 4 persone:

4 zucchine non troppo grandi
350 g di spaghetti ( vermicellini n. 7)
100 g di pancetta
una bustina di zafferano
uno spicchio d'aglio
sale e pepe
grana grattugiato
olio extravergine d'oliva

Lavate, affettate sottilmente a rondelle le zucchine e fatele saltare in padella con l'aglio, un filo d'olio, sale e pepe finchè saranno tenere.
Tagliate la pancetta e fatela rosolare in un'altra padella per pochi minuti senza aggiungere grassi.
Nel frattempo avete messo a bollire l'acqua per gli spaghetti aromatizzandola con lo zafferano e il sale.
Dopo la cottura scolate al dente gli spaghetti tenedo da parte un mestolo d'acqua. Fate saltare in padella gli spaghetti con le zucchine, la pancetta e qualche cucchiaio d'acqua di cottura solo se fosse necessario.
Servite subito e spolverizzate a piacere con il parmigiano.








































Buon inizio settimana a tutti!
Sabina


51 commenti:

  1. Quanto amo la neve, sarà che sono nata in un paese dove nevica da Novembre a Marzo. Qui non la vedo mai, mi manca davvero tanto e invidio la tua passeggiata rilassante a respirare l'aria fredda in un paesaggio da favola(poi vado a vedere le foto a sarà così)...
    Per quanto riguarda le meringhe la temperatura non deve superare i 100° e a seconda della grandezza occorrono anche 2 ore e 1\2 / 3
    Gli spaghetti sono sicuraente buonissimi, io preparo spesso la pasta con le zucchine, la prossima volta la faccio così.
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  2. Io Sabina non sono molto amante della neve , amo il caldo, i suoi colori e profumi l inverno mi fa andare un po' in letargo....sono felice però che ti sia rigenerata ;)
    Spieghetti veloci ma gustosi!!!
    Un bacione e una carezza ad Elsa

    RispondiElimina
  3. Mi dev'essere sfuggito il post dove parlavi delle meringhe, a me non venivano mai, finché non ho usato il procedimento a caldo.
    Monto una chiara d'uovo con 80 gr di zucchero in un pentolino a bagnomaria, così il composto incomincia già a perdere umidità. Poi cuocio in forno meringhe di piccole dimensioni per due ore a 100° Escono bianchissime e cotte perfettamente :)

    Buoni gli spaghettini con zucchine e zafferano e bellissima la foto!

    RispondiElimina
  4. Un piatto super in tutto! Goloso,veloce e soprattutto unico!

    RispondiElimina
  5. Amo gli spaghetti, piu' di qualsiasi altra pasta! Con zucchine e pancetta sono perfetti...
    A presto Susy

    RispondiElimina
  6. Con le zucchine sei già proiettata verso l'estate....
    Io amo l'inverno col suo freddo, quelle belle giornate di sole limpide ma fredde fredde che ti fanno arrossare il viso....amo i colori e i sapori dell'inverno...e anche un po' la sua malinconia e durezza!!!!
    Mi piace un sacco anche questo tuo nuovo stile....ottima cuoca e fantastica fotografa....

    Un abbraccio e buon inizio settimana...
    Monica

    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
  7. Mi manca proprio una bella camminata sulla neve, i rumori ovattati, lontano dal traffico e dallo smog, mi mettono una pace indescrivibile.
    Aspetto anch'io la primavera, tutta questa pioggia mina la mia serenità mentale. Mi piace il tuo piatto, semplice ma pieno di sapori.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  8. Ciao ti seguo da poco, penso che continuerò a seguirti.... Verbena

    RispondiElimina
  9. vado a comprare gli ingredienti! buona settimana, baci

    RispondiElimina
  10. Ciao, sono appena arrivata e ti seguirò molto volentieri.
    Che meraviglia questa pasta!
    Complimenti!
    Se ne hai voglia puoi trovarmi su
    silviaaifornelli.blogspot.it
    A presto!

    RispondiElimina
  11. Chissà che bello poter fotografare i colori della neve e di ciò che sta intorno.
    Solitudine e colori...ogni tanto fanno bene!
    Questo piatto mi ispira molto, semplice ma assolutamente gustoso!

    RispondiElimina
  12. dalle mie parti, essendo sul mare, la neve la vediamo pochissimo e il tuo post mi ha fatto venire una gran voglia di farmi una passeggiata in una località innevata e suggestiva. Mi accontento delle tue foto e ti ringrazio per averle condivise. Ottimi i tuoi spaghetti, lo zafferano dà loro sicuramente qualcosa in più. Bravissima.

    pastaenonsolo.blogspot.it

    RispondiElimina
  13. Avevi ragione, le foto sono bellissime...ma le altre lo erano altrettanto!!! ;)
    Buoni i tuoi spaghetti! Ciao cara!

    RispondiElimina
  14. Sabi.. a Roma solo pioggia.. pioggia niente altro che pioggia.. ma è meglio così.. non siamo pronti alla neve.. già qui si ferma tutto per 4 gocce!! E poi non so se hai visto al TG lo scorso anno cosaa è accaduto.. una città bloccata totalmente impreparata alla neve che è caduta.. Ho visto le tue foto nell'altro blog.. meravigliose!!!! Ottima la tua pasta di oggi.. bella l'idea di aggiungere pancetta e zafferano! baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  15. Ciao Sabi :) Qui a Na pioggia da vari giorni... non se ne può più... ho bisogno di luceee! :D Ottima questa pasta, voglio provarla... complimenti! :) Un bacio grande, bacini a Elsa <3 :*

    RispondiElimina
  16. Nevica anche qui! So già che non durerà e non si poggerà neanche un po', ma a me piace tanto! Meno male che ho la scrivania vicino alla finestra così posso guardare fuori ogni due minuti! Questo primo mi piace molto, ci vedo già la versione dietetica che posso mangiare anche io! non ho mai utilizzato lo zafferano, ma mercoledì ci provo! Buon lunedì!

    RispondiElimina
  17. ..Buongiorno,

    Io adoro le zucchine...la farò sicuramente..

    Baci

    RispondiElimina
  18. Nell'ultima foto, la forchetta che arrotola bene bene gli spaghetti... è un chiarissimo invito a provare ^_^
    PdM

    RispondiElimina
  19. E' un primo piatto buonissimo, io lo faccio spesso. Non metto lo zafferano ma quando ho voglia aggiungo della cipolla.
    Una settimana stupenda, piena di tante cose buone! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. Cara bionda, è proprio un bel primo, semplice e gustoso!!!!Ora vado a vedere le foto sulla neve, ciao bionde, buona settimana!!!!

    RispondiElimina
  21. Buoni gli spaghetti di sicuro li provero',come ti avevo scritto ho fatto la torta al cioccolato non l'ho neanche assaggiata la prossima volta raddoppiero'le dosi. Nevica anche qui(a proposito abito a zurigo)il lungolago sembra una cartolina. Saluti e una carezza ad elsa

    RispondiElimina
  22. Ciao Sabina, bellissime le tue foto sotto la neve!!!!
    E'vero, la pancetta in questo piatto ci sta divinamente, una ricetta golosissima!!!!! E poi non preoccuparti anche io sono piena di contraddizioni... c'est la vie!!!!!
    Un abbraccio e buona giornata :))

    RispondiElimina
  23. Ciao Sabina.
    Ieri ho pensato a te. Mi sono infilata da Ikea e sono rimasta li un bel po'.....
    Che meraviglia e quante cosette...... Ne ho comprato un bel po'...
    Invece qui piove tantissimo, anzi diluvia.... e non finisce più...
    Ci vuole un piattino di spaghetti così.
    Mi sono persa qualche ricetta, ma sono impegnata con un mio cliente brasiliano e questa settimana lo devo accompagnare in giro e sarà complicato con questo tempaccio...
    Ma lavoro é lavoro... e sono contenta.
    Un abbraccio,
    P.S. Elsa ha ragione, a casa si sta meglio.
    Thais

    RispondiElimina
  24. Sabi come sempre le tue foto hanno una gran classe... E che buono questo primo!!! Cavolo che bello passeggiare tra la neve... Che invidia!!! Potevi farmi uno squillo ti raggiungevo...

    RispondiElimina
  25. ecco mi piace anche questo stile di foto...mi piacciono tutte le tue foto cara Sabi!! :)
    ottima questa pasta, me la faccio spesso quando ho poco tempo..deliziosa!

    RispondiElimina
  26. Ciao Sabina che bel racconto la tua passeggiata, avrei tanto voluto essere lì con te! Io non amo per niente lo zafferano ma ......... udite udite......... i tuoi spaghetti sembrano così gustosi che, pur di provarli, sono sicura che mi verrà a piacere anche lo zafferano! Un bacio emma

    RispondiElimina
  27. Adoro il profumo dello zafferano e in questa ricetta viene esaltato in tutto e per tutto!!! Certo, la neve é arrivata e sta anche per andarsene....che bizzarre queste stagioni...C'é da scommettere che fra un mese e mezzo ci lamenteremo giá del caldo ...... :-)
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  28. ciao sabina
    un primo semplice ma sempre gustoso, complimenti

    RispondiElimina
  29. ciao sabina:* ma che meraviglia le foto della neve! non sapevo scattassi foto da capogiro anche non di food! che spettacolo... io sono nata e cresciuta in un posto di mare: Napoli e la neve, il suo candore e la sua atmosfera magica mi sono poco familiari... vivendo a Roma da tanti anni mi sono abituata ad un clima leggermente più freddo e qui nevica molto di rado... insomma l'inverno che vivo è piovoso, grigio e nebbioso e nn è nelle mie corde... magari se ci fosse davvero la neve riuscirei ad apprezzare anche questa stagione!.. splendido piatto e foto meravigliose come sempre... siano esse contestualizzate nel minimal, sia nel country... insomma chi ha la fotografia nell'anima si vede e traspare sempre e comunque da ogni sua creazione e questo è il tuo caso... complimenti un abbraccio e buona settimana:*

    RispondiElimina
  30. Ciao Sabi!!!
    Ieri è venuto anche Eliot in montagna con noi..era immerso fino al collo con i baffi tutti ghiacciati..che matto!
    Sono ottimi questi spaghetti, mi piace tantissimo lo zafferano e ci sta benissimo con le zucchine e la pancetta!!!
    Un abbraccio! Roby

    RispondiElimina
  31. Cara Sabi, riesci a rendere un piatto semplice un leccornia elegante e meravigliosa! Adoro le tue ricette e un complimento va sempre alla fotografa che c'è in te ! :)
    Un abbraccio

    Noemi

    RispondiElimina
  32. Un primo super semplice e super delizioso, una ricetta meravigliosa, me la noto. :) Un abbraccio.

    RispondiElimina
  33. Hai ragione sono proprio belli così gialli na anche molto gustosi così conditi:)
    complimenti per le foto sono bellissime!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  34. A me piace la versatilità della mente, il pensare prima bianco e poi nero.. in fondo aiuta la creatività e allontana la noia :) Anche io però voglio tanto la primavera.. non ho mai sofferto il freddo nè l'inverno e inizio ad essere davvero stufa: ho voglia di farfalle, di fiori, di colore; ho voglia di calore, di sole e luce. Qui non ce n'è mai, almeno fino marzo. Che stress. Questa pasta è eccezionale come sempre e l'ambientazione semplice e rustica delle foto mi fa sentire a casa! Bravissima, cara! Un bacione grande grande! p.s. come la capisco Elsa!!!

    RispondiElimina
  35. E' bello cambiare..anche perché è facile che piacciano più stili..in ogni caso, le tue foto sono sempre meravigliose :)
    Questa pasta mi piace tantissimo ! Ti abbraccio bionda <3

    RispondiElimina
  36. Ho visto le tue foto e le trovo bellissime!!!!!!
    un paesaggio quasi fiabesco....è strano come basti la neve a far sembrare tutto fermo e in pace
    Come anche questo piatto di spaghetti...bè anche lui ti confesso mi riporta la pace ahahahah...primo ...adoro i vermicelli n7 e secondo..... adoro le zucchine che con la pancetta stanno benissimo!!!!!!
    Belle le tue nuove foto!!!!Ma tu sei sempreeeeeeeeeeeee BRAVA!!!!!
    Buona settimana

    RispondiElimina
  37. una pasta davvero invitantissima, ricca di sapore e di colore...a quest'ora poi mi viene un'acquolina!!!!!!!!

    RispondiElimina
  38. Sabi sei bellissima, inquieta come una ragazzina.. e un po' come me.. Sai che pure io sti giorni ho desiderato le fragole con la panna? E ho anche tanta voglia dei pomodori, ma quelli estivi belli sugosi, non le ciofeche che si vedono ora..
    Da noi niente neve, ma meglio così, Cesena si blocca sotto la neve e a me in questo momento non va proprio!
    La pasta invece mi piace molto, ogni tanto la faccio anche io perchè mi piace il profumo dello zafferano.. e la pancetta, bè.. per dare sapore è il top:)
    :**

    RispondiElimina
  39. Che brava che sei! Io mi ritrovo all'ultimo minuto a dover pensare alle foto e molte volte le butto via e mangio. Pazienza :-) Questi spaghetti sono bellissimi e sicuramente anche buonissimi! Ti mando un bacione!! Buona serata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. GRAZIE A TUTTE
      un bacio e buona notte
      sabina

      Elimina
  40. Bellissime le foto di Merano innevata, uno scenario bianco candido da fiaba che fa sognare :) E in effetti le meringhe avrebbero fatto da contorno perfetto. Ma direi che anche questi spaghetti ci stanno d'incanto, un raggio di sole in una giornata dal cielo grigio. Un bacione, buona settimana

    P.S: a che temperatura cuoci le meringhe? Io le lascio circa 3-4 ore a 75°C forno ventilato con lo spertello a fessura. Mi sono sempre rimaste bianchissime ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Fede, le ho fatte andare 3 ore a 100° con sportello aperto a fessura, grazie per le info e ci riprovo
      baci

      Elimina
  41. Sabina grazie per essere passata a salutarmi, ho così avuto modo di venire nella tua cucina...sono stata accolta da te, le tue immagini, i tuoi racconti...che dire: mi piace tutto! Complimenti sinceri per tutto il pathos, l'energia e il coinvolgimento che sei capace di creare. Saranno, ne sono certa, sempre piacevoli questi incontri! Mi prendo intanto una forchettata di questi spaghetti, così belli al dente con quella nota di zafferano che li rende meravigliosi insieme alla decisa pancetta e alla dolce zucchina. L'ambientazione cosi easy ma assolutamente così chic fa il resto!
    Buonissima..nottata visto l'ora ;) A presto e ancora grazie, Clara

    RispondiElimina
  42. Semplice e buonissima. Ottima x una spaghettata all'ultimo, senza xò mangiare il solito sugo... Che invidia tu e le tue passeggiate sulla neve!! In noi donne interessanti (si, tiriamocela pure!) convivono bene sia il (gusto xil minimal che x il rustico... Non siamo mai noiose e i ns mariti ringraziano! Un abbraccio, grazie x le tue belle parole che mi hai scritto da me. Grazie ancora. Un forte abbraccio, Maggie

    RispondiElimina
  43. che fame che mi fai venire ogni volta! questa ricetta è una delle mie preferite, semplice ma troppo gustosa :D per le meringhe ci riproverai! anche io sono in modalità primavera ma ho ancora voglia di biscotti speziati in stile natalizio ;)
    un caro abbraccio
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  44. Che bontà!! E io che ho anche deciso di girare il tuo meraviglioso sito prima di pranzo!! :P Adoro le zucchine e l'accoppiata con pancetta e zafferano dev'essere davvero deliziosa!!

    RispondiElimina
  45. Che buono l'accostamento zucchine/pancette

    RispondiElimina
  46. Ciao tesoro!!!
    Che splendide foto e che invitante primo piatto!
    E' molto bella l'idea della pasta con lo zafferano ... ed è bello cambiare e volere cose anche contrastanti ... perchè no!
    Non vedo l'ora di vedere qualche bella foto di meringhe e fragole .... mmmm mi stà già venendo l'acquolina!!!
    Bacioooo

    RispondiElimina
  47. Incuriosita da questo tuo sughetto delizioso, ho voluto riprovare a farlo, con solo qualche modifica nelle zucchine e con un altro tipo di pasta e il risultato è stato ottimo! Se ti va passa a dargli un'occhiata! :) Un bacio, Fede

    RispondiElimina